L'ottava stagione di Ncis e la novità Hawaii Five-0 da stasera su Raidue

Scritto da: -

Ncis 8 Hawaii Five-0
La domenica sera di Raidue continua a regalare emozioni agli appassionati di telefilm. Da stasera, alle 21, debutta l’ottava stagione di “Ncis”, mentre alle 21:45 la novità “Hawaii Five-0″. Entrambe le stagioni stanno andando in onda ora sulla Cbs.

“Ncis” torna nella sua collocazione domenicale, che ha sempre regalato allo show di Donald Belisario ottimi ascolti. Un successo che viene confermato in America, dove lo show ha ancora ascolti record, con una media di oltre diciotto milioni di telespettatori ed episodi visti da oltre venti milioni di persone (in particolare, il tredicesimo episodio è stato visto da 22,8 milioni di telespettatori). Numeri incredibili per una serie giunta al suo ottavo anno e che è già stata rinnovata per una nona stagione.

Ritroveremo Gibbs (Mark Harmon) e la sua squadra, inizialmente divisa con McGee (Sean Murray) in Canada, Ziva (Cote de Pablo) a Miami, Tony (Michael Weatherly) e Gibbs a Washington. Il loro lavoro è sempre finalizzato alla lotta contro Paloma Reynosa (Jacqueline Obradors), coinvolta non solo in un traffico di droga sempre più grosso, ma anche nel tentativo di uccidere Jackson (Ralph Waite), padre di Gibbs, che vent’anni prime le aveva ucciso il padre. Per questo Jackson finisce sotto protezione.

Ncis, l’ottava stagione
Ncis 8 Ncis 8 Ncis 8

Hawaii Five-0
Hawaii-Five-O Hawaii-Five-O Hawaii-Five-O

Ma non sarà l’unico membro familiare dei protagonisti che vedremo: ci sarà spazio anche per il padre di Tony, interpretato da Robert Wagner, che sarà chiamato da Gibbs per collaborare ad un caso, mentre rivedremo Eli David (Michael Nouri), capo del Mossad e padre di Ziva, in una serie di episodi dove verrà analizzato il rapporto tra i due, ovviamente alla maniera di “Ncis”. Non mancherà Abby (Pauley Perrette), sempre molto amata dal resto del gruppo, che la proteggerà in alcuni momenti al cardiopalma.

Subito dopo, dicevamo, arriva “Hawaii Five-0″, remake dell’omonima serie (in Italia nota come “Hawaii Squadra Cinque Zero”) andata in onda in America dal 1968 al 1980. Questa volta, dietro al progetto ci sono Peter M. Lenkov, Alex Kurtzman e Roberto Orci (questi ultimi due creatori di “Fringe”).

Nella serie originale il punto di partenza era la necessità, da parte dello Stato delle Hawaii, di avere una propria forza di polizia creando un gruppo speciale denominato “Cinque zero”, in virtù del fatto che qualche anno prima (nel 1959) le Hawaii erano diventate il cinquantesimo Stato americano. In questa versione, la necessità di avere giustizia sull’isola spinge il governatore delle Hawaii a chiedere al detective Steve McGarrett (Alex O’Loughlin, “Moonlight”; nella versione originale era interpretato da Jack Lord) di creare una squadra capace di combattere il crimine, il tutto seguendo solo le regole di McGarrett.

Quest’ultimo accetta soprattutto per poter effettuare le indagini sulla morte del padre John, avvenuta per mano di Victor Hesse (James Marsters, Spike in “Buffy”), tornando così sull’isola che aveva lasciato tempo prima. Qui farà la conoscenza di Danny “Danno” Williams (Scott Caan, nella versione originale c’era James MacArthur, scomparso quest’anno), detective del New Jersey da poco trasferitosi per stare più vicino a sua figlia; di Chin Ho Kelly (Daniel Dae Kim, Jin in “Lost”, nella versione originale Kam Fong), poliziotto accusato ingiustamente di corruzione e che era legato al padre di Steve; e sua cugina Kona Kalakaua (Grace Park, Sharon in “Battlestar Galactica”; nella versione originale il personaggio era un uomo ed era interpretato da Gilbert Lani “Zulu” Kauhi), futura poliziotta. Nel cast, troviamo anche Masi Oka (Hiro in “Heroes”) nei panni del medico legale Max Bergman.

Il tutto nelle suggestive atmosfere delle Hawaii, dove è ambientata e girata la serie: alcune delle location, tra l’altro, sono proprio ad Oahu, la stessa isola sulla quale è stato girato “Lost”.

La serie non punta solo all’azione, ma cerca anche di entrare nelle vite dei personaggi, rendendoli più simpatici possibili. In particolare, la relazione tra Steve e Danno sarà spunto per numerosi momenti divertenti, nei quali i due inizieranno a conoscersi ed a rispettarsi. Buoni gli ascolti di questa prima stagione, sempre sopra i dieci milioni di telespettatori ed un rating nella fascia 18-49 anni sopra il 2.5, che fanno ben sperare in una seconda stagione della serie.



Ncis 8
Ncis 8Ncis 8Ncis 8Ncis 8Ncis 8Ncis 8Ncis 8Ncis 8Ncis 8Ncis 8Ncis 8Ncis 8Ncis 8Ncis 8

>

Hawaii-Five-O
Hawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-OHawaii-Five-O

Vota l'articolo:
3.88 su 5.00 basato su 8 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su L'ottava stagione di Ncis e la novità Hawaii Five-0 da stasera su Raidue

    Posted by:

    fantastica Hawaii ma la cugina è Kono non Kona ;-) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su L'ottava stagione di Ncis e la novità Hawaii Five-0 da stasera su Raidue

    Posted by: flaky

    si sà quanti episodi daranno di tutte e 2 fino al decimo o di più? Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Tvblog.it fa parte del Canale Blogo Entertainment ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.