Corey Stoll e Terrence Howard in Law and order: Los Angeles, Terry O' Quinn torna in tv su Lifetime

Corey Stoll Terry O QuinnUPDATE: nel cast di "Law and order: Los Angeles" arriva anche Terrence Howard. L'attore, candidato al premio Oscar per il film " Hustle & Flow-Il colore della musica", sarà un vice procuratore distrettuale che affiancherà Morales (Medina). Per permettere ai due attori di lavorare anche per il grande schermo, la produzione dividerà il loro lavoro, facendoli comparire ciascuno per metà stagione.

Si compone il cast di "Law and order: Los Angeles", il nuovo spin-off del procedural in onda in autunno sulla Nbc. Accanto a Skeet Ulrich, che sarà il protagonista Rex Winters, ci sarà Corey Stoll, attore visto in "North Shore", "Salt", e sul set del prossimo film di Woody Allen, "Midnight in Paris".

Il suo ruolo sarà quello del detective Tomas "TJ" Jaruszalski, uomo sicuro di sé nato e vissuto a Los Angeles, con un'avversione particolare verso il mondo dello spettacolo. A differenza del suo collega, che separa senza problemi il bene dal male, TJ pensa che il mondo sia fatto da numerose zone grigie, che lo aiutano a lavorare al meglio ed a catturare i colpevoli a cui dà la caccia.

Visto qualche anno fa in alcuni episodi di "Ncis", Stoll è già apparso in "Law and order": era il 2006, ed interpretava un personaggio coinvolto nel caso di puntata. Oltre a lui ed a Ulrich, nella nuova serie (che verrà girata da lunedì prossimo) ci sarà anche Alfred Molina, che sarà il vice procuratore distrettuale Morales. E se già vi manca Terry O' Quinn, meglio noto come Locke in "Lost", per lui la lontananza dalla tv non durerà molto.

L'attore, infatti, comparirà nel film-tv di Lifetime "Taken From Me: The Tiffany Rubin Story", a fianco della nominata al premio Oscar Taraji P. Henson. Nel film, tratto da una storia vera, lei sarà Tiffany Rubin, donna che lotterà per riprendersi il figlio di sei anni dopo il padre biologico l'ha portata a Seoul.

O' Quinn interpreterà Mark Miller, a capo di un ente benefico che aiuterà la donna a raggiungere la città per rivedere la figlia. Il film sarà diretto da Gary Harvey e scritto da Michael Bortman ed Elizabeth Hunter.

[Via DeadlineHollywood]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: