Analisi Auditel - Velone

analisi auditel - velone

Dopo aver analizzato ieri i risultati incassati nell'access time da "Da da Da", passiamo oggi sotto la nostra lente d'ingrandimento il gradimento nei vari target registrati dalla seconda edizione in onda di "Velone". Il programma di Canale5 è tornato in onda con la coppia Iacchetti-Senicar a distanza di 7 anni dalla conclusione della prima edizione condotta da Teo Mammucari nel 2003, che incoronò vincitrice la signora Carpina Zuccarina.

Vediamo dunque con la nostra analisi auditel le percentuali di share relative alla puntata andata in onda ieri sera, nei target più rappresentativi, partendo dall’età dei telespettatori, dove vediamo come il programma registri un dato più o meno uguale in tutte le età, con una piccola maggioranza nella fascia degli over 65 che fa registrare una percentuale del 21,20%. Seguono più o meno appaiate tutte le altre fasce attorno al 18%. Passando agli share per sesso, notiamo una decisa maggioranza fra il pubblico femminile con una percentuale del 21,95% a fronte del 15,59% del pubblico maschile.

Passando agli share realativi alle varie classi sociali notiamo una netta maggioranza nella classe BB (circa 9,4% delle famiglie italiane: indica bassa dimensione economica e sociale: sono famiglie poco numerose, spesso costituite da un solo componente che ha più di 65 anni) con una percentuale del 33,70% seguita dalla AB con il 21,85, dato quasi alla pari con la MB al 21,54%. Passando alle aree geografiche è decisamente più alto lo share relativo ai telespettatori residenti nel sud/isole con il 24,59%, a fronte di un 16% sia per il pubblico del nord che per quello del centro. Percentuale di share del 20,69% fra i telespettatori non abbonati alla pay tv e del 12,59% fra quelli senza abbonamento alla tv a pagamento.

Dopo il salto la lista dei target più rappresentativi di Auditel raccolti da "Velone" nella puntata di ieri sera:


Per quel che riguarda i target per titolo di studio è nettamente più alta la percentuale di share nella media inferiore con il 22,14% a fronte di un 15,37% della media superiore e del 7,34% fra i laureati.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: