Csi, Marg Helgenberger annuncia di voler abbandonare la serie

Marg HelgenbergerDopo undici anni, è arrivato il momento di cambiare vita anche per Catherine. La sua interprete, Marg Helgenberger (ospite del Roma Fiction Fest e che di recente aveva rinnovato il suo contratto con la Cbs) ha annunciato la sua intenzione di abbandonare "Csi", giunta all'undicesima stagione, nella quale, però, sarà presente. L'attrice aveva già annunciato che si sarebbe allontanata dal set alla fine della decima stagione, ma un imprevisto le aveva fatto cambiare idea, come lei stessa ha spiegato a TvGuide:

"Ci sono stati alcuni cambiamenti nella mia vita privata (l'attrice si è separata da poco dal marito Alan Rosenberg, Alvin in 'The Guardian', ndr). Il mio ex marito ed io siamo in rapporti molto buoni, ma il modo in cui i soldi sono stati suddivisi certamente ha avuto a che fare con la decisione di tornare per un'altra stagione. E' un lavoro molto lucrativo, quindi non è qualcosa che devo fare per forza per soldi. L'ho voluto fare per aumentare un po' i miei risparmi."

Alla base della decisione dell'attrice di tornare nella serie, quindi, c'è un motivo economico. La Helgenberger, però, sottolinea che la sua decisione sia diversa rispetto a quella che ha portato un membro di "Csi: New York" a lasciare lo show (spoiler). Lei non ha chiesto un aumento di stipendio, piuttosto aveva espresso il desiderio di girare solo 13 episodi, raggiungendo un compromesso con la rete:

"Non ho avuto un aumento di stipendio quest'anno. Ho chiesto di fare meno episodi, quindi ne farò 19. La Cbs sta anche tirando la cinta, perciò abbiamo tutti ricevuti dai tagli quest'anno. In più, ho negoziato per girare degli episodi con riprese di tre giorni, quindi il salario è stato aggiustato. A parte i soldi, non ero ancora pronta ad abbandonare il personaggio e le persone con cui lavoro".

Catherine Willows è presente nella serie fin dalla prima stagione, come il suo ex collega Grissom, interpretato da William Petersen, che ha lasciato qualche tempo fa. Anche lui ha influito nella scelta dell'attrice di prepararsi a salutare il set:

"L'ho visto a teatro la scorsa estate, e pare che tornerà sul set come produttore. Abbiamo un grande affetto l'uno per l'altra, ed anche io vorrei interpretare altri personaggi a teatro, nei film o in tv. Questo è il mio piano dopo l'undicesima stagione."

Godiamoci, allora, la presenza di Catherine ancora per poco. E su come la vedremo andarsene, ecco cosa anticipa:

"Certamente non voglio morire e che il mio corpo subisca un'autopsia. Vedremo qualcosa sul casinò che Catherine ha ereditato dal padre, di cui qualcosa è stato raccontato nei flashback. Questo potrebbe portare Catherine ad uscire. E' molto interessante per una donna della mia età (51 anni, ndr) avere una grossa svolta nella propria carriera e sviluppare una serie di abilità diverse."

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: