Massimo D'Alema sanzionato dall'OdG per la telerissa con Sallusti. Come Antonella Piperno


La telerissa politica fra Alessandro Sallusti (vicedirettore de Il Giornale) e Massimo D'Alema, consumatasi a Ballarò lo scorso 5 maggio (D'Alema invità Sallusti a andare a farsi fottere) ha una conseguenza che riguarda l'ex Presidente del Consiglio e l'Ordine dei Giornalisti.

D'Alema, infatti, è iscritto all'albo dei Giornalisti professionisti dal 1991. E nella riunione dell'8 luglio scorso, è stato sanzionato con l'avvertimento dall'Ordine dei giornalisti del Lazio.

Vada a farsi fottere, lei è un bugiardo e un mascalzone

disse D'Alema a Sallusti. Il quale paragonava l'acquisto della casa di Scajola all'affitto in "equo canone" pagato da D'Alema.

La stessa misura - la più leggera possibile - è stata presa per la giornalista Antonella Piperno che, su Panorama del 22 aprile 2010 parlava dell'attività professionale di Maria Luisa Busi, la dissidente del Tg1.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: