Non è la Rai torna con una nuova edizione? (anteprima TvBlog)

boncompagni non e la raiChi si fosse sintonizzato qualche ora fa su Uno Mattina avrà pensato a una boutade. Gianni Boncompagni, storico autore e pigmalione televisivo, è stato "stuzzicato" dal conduttore Pierluigi Diaco sul suo programma cult, Non è la Rai. Alla domanda di una sua ipotetica riproposizione nella tv di oggi Boncompagni ha risposto col suo consueto stile nonsense:

"Torna Non è la Rai? Nella tv a colori?".

La provocazione lanciata dall'autore si riferiva al fatto che, ormai, quella trasmissione divenuta di culto sembra appartenere alla preistoria televisiva. Eppure, in anteprima assoluta su TvBlog possiamo confermarvi che la creatura di Gianni Boncompagni e Irene Ghergo, altra sua storica "mente", potrebbe tornare davvero. Non è la Rai, stando a voci accreditate, starebbe per ripartire con una nuova edizione!

Il marchio sarebbe in questo momento oggetto di una contesa tra Mediaset e Sky e dunque si può parlare di una vera trattativa in corso. Non è un caso che la stessa Ghergo fosse ospite di Mediaset Night tra gli invitati ufficiali. Posto che lo stesso Boncompagni è sempre stato riluttante a rifare suoi vecchi programmi, il ritorno di Non è la Rai in chiave moderna potrebbe davvero sconvolgere gli equilibri televisivi e costituire un grande successo.





In fondo, la tv dei giovani presi dalla strada, della verità al posto della spettacolarità, dei nuovi protagonisti da reality e talent è iniziata tutta da lì. Non è un caso che quest'atteso ritorno ricorra proprio in occasione del quindicinale dalla "tragica fine" della trasmissione, datata 1995. Proprio in queste settimane, infatti, La5 si è vista tempestata da mail per la rimessa in onda delle repliche nella sua programmazione.

Ora, però, è in ballo un ritorno vero e proprio di Non è la Rai e, da questo momento in poi, milioni di fan scatenati potrebbero avere un infarto.

  • shares
  • Mail
130 commenti Aggiorna
Ordina: