Per "Attenti a quei Due" si studia una nuova formula a 4

attenti a quei 4

Nonostante nel palinsesto televisivo attualmente in onda regnino sovrane le solite repliche estive, nei corridoi Rai si continua a lavorare pensando ai format da proporre nella prossima stagione. Tra tanti marchi ormai storici come "Ballando con le Stelle", "Ti Lascio Una Canzone" e "I Migliori Anni" il prossimo anno su Rai1 tornerà in onda per qualche settimana anche "Attenti a quei Due".

Il programma, testato venerdi 11 giugno con una puntata pilota (qui il liveblogging), riuscì ad aggiudicarsi una media di 23% con una media di 4.738.000 telespettatori raggiungendo un picco del 29% che dichiarò l'esperimento riuscito. Archiviato il successo della prima puntata, per il primo format della Toro Produzioni sono allo studio alcune modifiche per rendere anche i nuovi appuntamenti in arrivo imperdibili.

Mantenendo la presenza delle sfide basate sui vari programmi, allo studio sembra esserci l'ipotesi di aggiungere la presenza di due nuovi sfidanti famosi ogni puntata, pescando tra il carnet di conduttori Rai, confermando Giusti e Frizzi come guide o padroni di casa. Con il nuovo meccanismo, Milly Carlucci e Fabrizio Frizzi potrebbero così sfidare Antonella Clerici e Max Giusti creando nel corso delle settimane quasi una simpatica Champions League tra i grandi nomi di casa Rai.

Una novità che potrebbe dare così nuovo slancio e forza alle puntate in arrivo? Ma con questa nuova formula quali accoppiate potrebbero sfidarsi sul palco dell'Auditorium Rai di Napoli?

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: