1 contro 100 ritorna domenica con Amadeus: rivalutazione postuma? Forum in replica ogni sabato e domenica!

amadeus 1 contro 100

    UPDATE: Della serie, alle insolazioni estive non c'è mai fine, novità dell'ultima ora è quella che vede Forum in replica - non è mai accaduto prima - da sabato 10, ogni sabato e domenica, alle 11.00. Prove tecniche per contrastare La Prova del Cuoco del sabato, Linea Verde e Mezzogiorno in famiglia dall'anno prossimo, in una fascia scoperta da anni su Canale 5 per scarsi investimenti pubblicitari?

Un preserale che (ri)parte di domenica, per giunta nella serata dei Mondiali, sa di follia pura. Eppure all'ultimo momento Canale 5 ha deciso di sospendere anticipare alle 17.00 il film tv con Massimo Boldi, Un coccodrillo per amico, per giocare d'anticipo di un giorno con le repliche di 1 contro 100. Sono passati tre anni dal debutto estivo di questo quiz, datato 2007, e due anni e mezzo dalla sua messa in onda nel periodo di strenne 2007-2008.

La questione è controversa: il programma condotto da Amadeus si congedò nel gennaio 2008 da Canale 5 con una media del 21% (alternando minimi da 18% a punte superiori al 24%) passando "allora" per un flop. In quel periodo, infatti, Il Milionario deteneva ancora la leadership indiscussa onorando la media minima prevista del 23% per quella fascia. Ora la situazione è ben diversa: Il Milionario ha perso diversi punti di share nel totale (ma resta in onda per reale mancanza di alternative) e la stessa Canale 5 non impone più i suoi obiettivi sul totale individui, ma sul target commerciale.

Peccato che - a vedere i risultati odierni, specie per un preserale estivo - gli ascolti di 1 contro 100 sembrino una manna dal cielo. Per questo Canale 5 ha deciso di cedere alla moda dell'usato sicuro, che tanto ha fatto risparmiare quest'anno Italia 1 in access prime time. A maggior ragione dopo un esperimento - quale quello di A gentile richiesta - che ha ulteriormente abbassato i risultati di fascia, facendo il 14% come Jackpot ma molto meno di Sarabanda (che l'anno scorso faceva il 18%). Insomma, gli italiani prima del tg continuano a voler "giocare" ma, in tempi di crisi, un quiz in replica consente di sperimentare nuove strategie in modo indolore.

Amadeus, dispaciuto della scarsa fiducia di Mediaset in 1 contro 100, dopo essere stato reduce dal reale flop tutto italiano di Formula segreta, è ora passato in Rai. E, per ironia della sorte, mentre la tv di stato lo ha mandato in vacanza, lo (ri)vedremo tutta l'estate su Canale 5. A seguire rispolveriamo il meccanismo del gioco e vi chiediamo, in un sondaggio, se secondo voi 1 contro 100 torna per restare.

1 contro 100

Un concorrente selezionato gioca contro altri 100 concorrenti (che compongono il muro) rispondendo a delle domande di cultura generale. Il gioco si basa su domande a risposta multipla: ad ogni domanda è abbinata una somma di denaro che parte da 50 Euro per la prima fino a 1.000 Euro dalla decima in avanti. Le risposte sono date da tutti in contemporanea: se quella del singolo è corretta, tutti coloro che hanno risposto in modo errato vengono eliminati e ciò fa accrescere il montepremi del singolo proporzionalmente al numero di eliminati.

Qualora il singolo risponda in modo errato, la sfida per lui termina, ma per cautelarsi può acquistare durante il gioco 3 jolly che costano 1.000 Euro cadauno.
- Passo, tramite cui non risponde ma passa il turno
- La Seconda Chance, che consente di indicare due delle tre risposte di una domanda
- Chi la pensa come me, con cui può sapere come abbiano risposto gli altri concorrenti e decidere se confermare o modificare la propria risposta.

Dal mese di giugno 2007 viene data una ulteriore possibilità al concorrente qualora sbaglino tutti nel muro: egli può infatti andarsene con i soldi accumulati anche se ha già dato la risposta (giusta o sbagliata che sia), rinunciando ai 200 mila euro. Se il concorrente vuole invece vincere i 200 mila deve andare a verificare la sua risposta col rischio di perdere tutto in caso di errore. Inoltre il muro, che prima faceva rumore, ora sta in silenzio. E i bene informati vogliono che, tra le puntate riproposte quest'estate, non ci saranno quelle iniziali, ritenute poco adatte oltre che troppo "chiassose".

1 contro 100
1 contro 100
1 contro 100
1 contro 100

1 contro 100
1 contro 100
1 contro 100
  • shares
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: