Piero Chiambretti su Canale 5: una "figurina" tra Che Guevara e Berlusconi

Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo

Chiambretti Night su Canale 5 - il promo
Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo
Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo
Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo
Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo

    UPDATE: Il caldo ha dato alla testa al sottoscritto, che ha imperdonabilmente scritto Marx in luogo di Che Guevara (foto in alto) e Fidel Castro, alcuni tra "i rivoluzionari" che accompagnano Chiambretti e Berlusconi nei promo. Mi perdonerete il lapsus freudiano, visto che il marxismo e la rivoluzione sono piuttosto omologhi.

Piero Chiambretti non poteva non annunciare il suo sbarco su Canale 5 - da settembre nella seconda serata di giovedì e venerdì - con dei promo di grande effetto. Già alla vigilia del suo sbarco su Italia1, lo scorso anno, commentammo i tanti spot "provocatori" e parodistici nei confronti di Fedele Confalonieri e Silvio Berlusconi (quest'ultimo in versione 'abbronzata' dopo la sua storica battuta al neo-presidente Usa Barack Obama). Stavolta Piero "osa" ancora di più, promettendoci la revoluciòn de la televisione e accostando addirittura la caricatura di Berlusconi, in chiave rosso-militante, a quella di personaggi come Marx Fidel Castro e Che Guevara.

Ora, i meriti di Chiambretti Night sarebbe folle negarli. Il Pierino la Peste della tv è riuscito a confezionare davvero la risposta italiana al David Letterman Show, con la sua arguzia e uno stile dei più sofisticati. Personalmente, ricordo ancora una puntata in cui riuscì a mettere a confronto la profonda realtà di Alda Merini e il vincitore del reality Ferdi Berisa: due mondi lontani anni luce, ma in grado di incontrarsi a metà strada con il buonsenso del conduttore.

Chiambretti ha avuto davvero tutti i numeri uno, da Alessandro Del Piero a Josè Mourinho, da Rocco Siffredi a Paolo Bonolis. Nel suo carrozzone jet set ed entertainment, nel senso pieno del termine, hanno dato vita a un mix di grande spettacolarità (con l'orchestra e il corpo di ballo dal sapore internazionale a fare la vera night-differenza) . Ora su Canale 5 potrà avere più budget (dando fiato a quello di Italia 1 che, per valorizzarlo in seconda serata, ha fatto prime time low-cost). Però c'è un però.

Alessandro Del Piero al Chiambretti Night
Rocco Siffredi al Chiambretti Night
Paolo Bonolis a Chiambretti Night del 4 marzo 2010
José Mourinho ospite al Chiambretti Night

Chiambretti ha smesso di fare la "vera" rivoluzione da tanto tempo e ostinarsi a far credere di "infastidire" il potere, con questa "satiretta", alla lunga diventa fastidioso per il telespettatore. Posto che non è mai stato un comico - e nessuno gli chiede di diventarlo in nome dell'opposizione - dopo questi proclami uno, quantomeno, si aspetterebbe una cosa sola: Silvio Berlusconi ospite.

Chiambretti, con la sua enorme intelligenza linguistica, potrebbe avere un confronto con il patriarca della tv commerciale, oltre che con il Presidente del Consiglio, come su Mediaset non se ne vedono dai tempi di Mentana. E questo darebbe realmente un senso al passaggio su Canale 5, in cui la seconda serata ha bisogno di "nani" oltre che di ballerine. Guarda caso, poi, lo stesso Piero sembra più interessato al papà che al figlio Piersilvio nelle sue fantasie promozionali...

Insomma, Berlusconi ospite darebbe anima e senso ai promo che stiamo vedendo, anziché ridurli a figurine per la buona coscienza del presentatore.

Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo
Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo
Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo
Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo
Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo
Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo
Chiambretti Night  su Canale 5 - il promo

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: