Slayers, l'anime a maggio su Italia 2

Sono usciti da poco gli aggiornamenti dei palinsesti Mediaset in merito al mese di maggio e scopriamo che tra gli anime in programma c'è anche Slayers l'anime di genere fantasy composto da cinque stagioni, tratto dal romanzo di Hajime Kanzaka, illustrato da Rui Araizumi.

slayers I fan degli anime fremono per qualcosa che sia trasmesso in maniera continuativa e non censurata. Sembra che si possa fare affidamento su Italia 2.

Le prime tre serie di Slayers sono composte da 26 episodi, la terza e la quarta da 13 episodi. La produzione ha come protagonista Lina Inverse -nella traduzione italiana, Rina Inverse- una maga guerriera adolescente alle prese con la propria età e i destini del mondo.

I fan del genere hanno dovuto patire parecchio vedendo le prime serie censurate da Mediaset ma ora avranno la possibilità di vederle in forma integrale. Non sappiamo ancora se vedremo tutte le stagioni -Slayers, Slayers Next, Slayers Try, Slayers Revolution, Slayers Evolution-R- ma sperare non costa nulla.

La quindicenne Lina è ossessionata dalla magia ed è una delle maghe più potenti e temute nel paese. Nonostante abbia la cattiva abitudine di mangiare troppo, e di fare 'affari' da brava figlia di commercianti con i malvagi, non è cattiva e nonostante sembra che pensi solo a se stessa, le sue intenzioni sono positive. Purtroppo il suo guaio è che quando agisce e combatte provoca sempre una serie di danni collaterali. Ma è un tipo simpatico, energico, anche se delle volte perde la pazienza. Lina è membro Associazione dei Maghi che le ha assegnato il colore rosa, ed è specializzata in magia nera e magia del caos, ma conosce lo sciamanesimo e la magia bianca. E' coraggiosa ma ha il terrore delle lumache e della sorella Luna.

Nelle sue avventure è affiancata da Gourry Gabriev, aitante ma imbranato spadaccino innamorato di lei, dallo stregone Zelgadis Greywords, prima avversario ed in seguito alleato, da Amelia, principessa e chierica deliziosa ma anche un po' sbadata che ha una grande sete di giustizia. Lo stregone diventa grande amico e fedele compagno di lotta per della maga, anche se non approva la mancanza di calma e di attenzione della ragazza nell'affrontare i problemi. Il loro rapporto è interessante e anche divertente per le frecciatine ironiche che si scambiano nel corso degli episodi.

Nell'universo magico dove si muovono i protagonisti c'è una solida gerarchia in base al potere. Esiste un essere supremo chiamato Signore degli Incubi -o Mare del Caos- e due fazioni in lotta, le divinità -razza del bene- e i demoni -razza del male-. Più ci si abbassa nella scala piramidale più ci si avvicina al male e all'oscurità. Gli esseri umani si trovano tra la luce e l’oscurità e non appartengono nè alle forze del bene, né a quelle del male. Avremo modo di seguire e capire meglio la complessità dell'universo seguendo gli episodi -AulaManga aiuta-. La trama è coinvolgente.

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: