Ballando con le stelle 2019, conferenza stampa, Carlucci: "Telefonerò a Maria De Filippi, l'invito resta valido"

La presentazione della quattordicesima edizione dello show di Milly Carlucci, al via sabato prossimo su Rai1

  • 11.07

    Sta per iniziare la conferenza stampa.

  • 11.23

    Teresa De Santis, direttore Rai1: "Sono particolarmente legata a questo programma, l'abbiamo costruito insieme a Milly quando io ero vice direttore di Rai1. È un format al quale Milly ha dato un impulso pazzesco, lo ha arricchito, talmente tanto che il format internazionale è diventato il suo".

  • 11.31

    De Santis: "Ballando è un programma straordinario, con una forza straordinaria. È un programma fresco come fosse agli inizi".

  • 11.33

    De Santis: "Ballando continua a dare grandissime soddisfazioni, l'anno scorso ha avuto la media del 20%. Per quest'anno non facciamo previsioni, però, ma sicuramente continuerà a darci grandi soddisfazioni". Sul cast: "Grandissima autonomia nelle scelte da parte di Milly".

  • 11.33

    Claudio Fasulo, vice direttore Rai1: "Il segreto della longevità di questo programma? Ogni anno si cerca di alzare un po' l'asticella, nei contenuti e nella tecnica; non è solo uno show di danza, non è solo un celebrity show, è anche talk e storytelling".

  • 11.34

    Fasulo: "Il segreto di Ballando è nel lavoro straordinario che 180 persone ogni giorno realizzano con un senso di appartenenza e responsabilità che davvero non ha eguali".

  • 11.36

    Il regista Luca Alcini è stato autore di Ballando per anni. Fasulo poi definisce l'autore Giancarlo De Andreis il "deus ex machina di Ballando insieme a Milly".

  • 11.36

    Ci sarà Robozao anche in questa edizione.

  • 11.38

    Ringraziamenti della Carlucci: "Se vuoi fare questo lavoro a lungo, lo devi fare col cuore".

  • 11.38

    Carlucci: "In diretta i microfoni aperti sono una quarantina, tutti da gestire. Sembra niente, ma sono difficoltà tecniche".

  • 11.40

    Carlucci presenta il cast dei concorrenti.

  • 11.45

    Carlucci ammette: "Ho corteggiato quasi fino allo sfinimento Manuela Arcuri, finalmente mi ha detto di sì".

  • 11.46

    Carlucci: "La giuria rimane la stessa anche quest'anno. Perché dovrei cambiare qualcuno? Io li amo!"

  • 11.47

    Zazzaroni ironizza: "Sono entrato a Ballando quando avevo 49 anni, ora ne ho 61".

  • 11.48

    Roberta Bruzzone confermata nel cast fisso. Al posto del compianto Sandro Mayer non ci sarà un personaggio fisso. Ci sarà un "nuovo ruolo", spiega Milly, "con personaggi che faranno la staffetta". Nella prima puntata Alberto Matano.

  • 11.51

    Domande dei giornalisti. Suor Cristina: "In che modo, attraverso il ballo, voglio diffondere il messaggio cristiano? La danza è l'espressione della gioia, che è l'espressione della fede".

  • 11.53

    Suor Cristina ballerà anche stili come il tango? La risposta della diretta interessata al giornalista: "Perché ti poni il problema? Lascia la sorpresa"

  • 11.53

    Razzi: "Quando ero in politica, mi concentravo in politica, ora lo faccio nel ballo".

  • 11.53

    De Girolamo: "L'ho fatto per ridere e per prendere fiato, ma devo dire che è più facile la politica che il ballo".

  • 11.54

    Carlucci: "Tutti gli anni mi venivano chiesto dai giornalisti perché non invitassi politici. Negli anni ho provato con tanti nomi, quest'anno ho avuto la fortuna di poter portare nel cast italiani che ci raccontano storie personali".

  • 11.56

    De Santis precisa: "Nessuno dei due partecipanti attualmente svolge attività politica. Non sono politici in attività. Nunzia è opinionista, Razzi lo avete visto spesso a Le Iene".

  • 11.57

    De Santis precisa anche che per la par condicio nessun politico in attività potrebbe partecipare a Ballando.

  • 11.58

    Carlucci: "Il fatto che abbiano fatto politica a noi, come Ballando, non interessa". De Girolamo: "Noi siamo persone. La Rai deve dare il buon esempio, qui c'è spirito di squadra".

  • 11.59

    Dietro Suor Cristina ci sono i tre componenti del suo team. Con chi ballerà?. Smith: "Io sono in grado di giudicare qualsiasi tipo di ballo dopo tanti anni nel mondo della danza". Zazzaroni: "Io improvviso".

  • 12.01

    Milly Carlucci ha scritto un libro 'La vita è un ballo' nel quale racconta le storie di alcuni personaggi che si sono avvicinati alla danza grazie al programma.

  • 12.04

    Carlucci: "Il ballo è terapeutico e curativo, lo dicono anche i medici".

  • 12.05

    Paolo Belli: "Quest'anno andremo verso il reggaeton".

  • 12.07

    Suor Cristina: "Il mio rapporto con il ballo? Sto scoprendo muscoli che non sapevo di avere. Io ho ricevuto la chiamata del Signora mentre sul palco recitavo il ruolo di una suora cantando, ballando e recitando, quindi per me non è una totale novità".

  • 12.07

    Milena Vukotic, che prese parte ad una compagnia di ballo ("danza classica e repertorio"): "Quando Milly mi ha fatto questa proposta da una parte sono stata molto gratificata e felice, dall'altra mi sono ritrovata a scoprire la follia che c'è dentro di me. La danza è stata una piccola parte della mia vita. Per me è come rinascere, per me è una prima volta".

  • 12.09

    Manuela Arcuri: "Cosa mi ha convinto a dire finalmente di sì? Nella vita c'è un momento giusto per fare le cose. Da tanti anni Milly me lo chiedeva, prima ero molto impegnata nel girare le mie fiction, poi sono diventata mamma e ho preso una pausa. A questo punto è arrivata la nuova proposta di Ballando, così ho pensato di riprendere in mano la mia vita professionale".

  • 12.15

    Viene liberato lo studio per favorire l'ingresso in studio di Nicola Dutto, primo motociclista professionista paraplegico al mondo.

  • 12.15

    Dutto entra in studio in sella alla sua moto elettrica.

  • 12.18

    Dutto ballerà il ballo in carrozzina, per la prima volta a Ballando con le stelle.

  • 12.20

    Arcuri: "Il mio ballo preferito? Non saprei dire. Qualche anno fa qui come ballerina di una notte ballai il tango".

  • 12.21

    Enrico Lo Verso: "Sono in giro in teatro in questo periodo, conciliare questo impegno è complicato, più di quanto pensassi. Ho trovato grande disponibilità da parte della produzione".

  • 12.23

    Carlucci ringrazia Bassi e Lo Verso perché sono venuti incontro alla produzione di Ballando pur di prendervi parte ed essendo impegnati anche in teatro.

  • 12.25

    Suor Cristina: "Sarò sul palco con il mio abito. Le prese? Sogno di volare e di avvicinarmi al cielo".

  • 12.30

    De Santis: "Previsioni ascolti? In genere generano panico, glisso sul tema. Ho già detto, però, che il programma ha avuto sempre grandissimi risultati, pur con le modificazioni delle platee televisive negli anni. Ballando è una pietra miliare, è un programma che non va messo in discussione da questo punto di vista. Niente previsioni, ma si lavora con ottimismo". Sulla De Filippi si limita a rinnovare la stima nei suoi confronti.

  • 12.31

    Carlucci: "Ascolti? Mi associo al direttore, Ballando è stato presente in questi anni coinvolgendo il pubblico a prescindere dai numeri, questo ci interessa".

  • 12.32

    Carlucci su mancata telefonata a De Filippi: "Era un invito molto serio, era una busta che consegnai a Carlo per invitare Maria. Poi l'ho ripetuto in varie interviste. L'invito è molto serio. Siamo in contemporanea, è vero, ma possiamo inventarci molte cose. Potremmo fare un collegamento in diretta tra le due reti concorrenti; è un'idea promozionale, ma non per Ballando, ma per il pubblico. Gara di ascolti? Tra i programmi non c'è gara, c'è gara solo tra le aziende. Voi giornalisti riportando sempre la questione degli di ascolti avete creato un piccolo buz"

  • 12.32

    Carlucci: "L'invito a Maria resta valido. Conti non ha consegnato la busta a Maria? Settimana prossima la chiamerò al telefono, i miei autori faranno lo stesso con i suoi e chissà se questo piccolo grande evento si riuscirà a realizzare. Farebbe parlare. Nella vita bisogna saper inventare".

Sta per iniziare presso l'Auditorium Rai del Foro Italico a Roma la conferenza stampa di presentazione della quattordicesima edizione di Ballando con le stelle, al via su Rai1 sabato 30 marzo. Previsti gli interventi di Milly Carlucci, Paolo Belli, Carolyn Smith, Teresa De Santis (direttore Rai1), Claudio Fasulo (vice direttore Rai1) e dei tredici concorrenti in gara. TvBlog seguirà l'incontro con la stampa in liveblogging.

Ballando con le stelle è un programma di Milly Carlucci e di Giancarlo De Andreis, prodotto in collaborazione con Ballandi Multimedia. Regia di Luca Alcini.

  • shares
  • Mail