Che tempo che fa, Nino Frassica commosso per la scomparsa dell'amico Mario Marenco

Nella puntata di "Che tempo che fa" di domenica 17 marzo 2019, niente "Novella Bella" di Nino Frassica, commosso per scomparsa dell'amico Mario Marenco

Oggi è stata resa nota la notizia della morte di Mario Marenco, attore e umorista, protagonista della tv di Renzo Arbore, il Riccardino di "Indietro Tutta". L'uomo è scomparso nelle scorse ore ed era ricoverato da qualche tempo al Policlinico Gemelli per problemi di salute. Tra i suoi personaggi più noti, nel corso della sua lunga carriera, il colonnello Buttiglione, il dottor Anemo Carlone, il professor Aristogitone.

Nella puntata di Che tempo che fa di oggi, 17 marzo 2019, Nino Frassica non ha chiuso l'appuntamento settimanale del programma con il suo consueto sketch comico legato alle notizie di Novella Bella, caratterizzato dalla sua ironia grottesca e sottile. L'attore, presente al tavolo del programma, ha motivo proprio questa sua decisione di fermarsi per una settimana, in ricordo dell'amico e collega:

"Non ho voglia di divertirmi, non me la sento di scherzare e divertirmi perché oggi è scomparso Mario Marenco..."

Queste le poche parole, con tono commosso ed emozionato, di Frassica che poi, col sorriso, ha ricordato alcuni dei momenti più personali e divertenti vissuti negli ultimi tempi con l'amico Mario:

Le ultime passeggiate, quando lui guidava e, a volte, andava contromano... sbagliava le strade, lo perdonavo e ridevo... anche perché io non so guidare e non potevo intervenire. Ci divertivamo con nient. Lui era un genio, un grande

  • shares
  • Mail