Un Posto al Sole sempre attuale: picco di ascolti con la storyline sulla violenza domestica

Un Posto al Sole si conferma 'sul pezzo' e i telespettatori apprezzano.

Un Posto al Sole non tradisce la sua vocazione sociale e spinge sul pedale dell'attualità con la storyline di Adele e Manlio Picardi, interpretati con intensità da Sara Ricci e Paolo Maria Scalondro. Una coppia apparentemente normale che ha nascosto a lungo un segreto ormai svelato, quello della sistematica violenza che il marito Manlio sfoga su Adele - donna, madre, professionista, con gli strumenti culturali e psicologici che nell'immaginario collettivo le potrebbero permettere di liberarsi dal giogo della violenza, ma che da tempo subisce gli scatti d'ira e le angherie di un uomo che dice di amarla.

Una situazione comune a molte donne e diventata uno degli assi portanti della stagione 2018-2019 della soap di Rai 3: proprio da TvBlog annunciammo lo scorso ottobre l'ingresso di questa linea narrativa che proprio in questi giorni sta raggiungendo il suo apice. E il pubblico mostra di seguire con sempre maggior interesse la tematizzazione della violenza domestica che porta, più o meno direttamente, alla sensibilizzazione del pubblico verso il femminicidio e la violenza di genere.

A testimoniare (anche) l'interesse per il crescendo della storia di Adele e Manlio il vero e proprio 'picco' di ascolti che la più che ventennale soap ha registrato qualche giorno fa, per la precisione mercoledì 13 marzo, raggiungendo i 2.258.000 telespettatori per il 9% di share. Un risultato di cui immaginiamo la squadra del CPTv di Napoli sia particolarmente soddisfatta, visto che Un Posto al Sole va in onda da oltre 22 anni (a ottobre 2019 si soffia su 23 candeline) e ha superato la soglia delle 5210 puntate, mantenendosi comunque sempre intorno alla soglia del 7% in access prime time, una delle fasce più competitive - e pregiate - del palinsesto.

L'attenzione per la contemporaneità resta, quindi, uno dei punti di forza della soap, insieme alla varietà dei registri che offre comunque ai suoi telespettatori, mescolando toni e storie, dinamiche di potere e vicende sentimentali, storie di famiglia e temi sociali. Quello di Un Posto al Sole resta un fenomeno unico nel panorama televisivo nazionale, al netto di qualsiasi considerazione o valutazione soggettiva, e riesce a confermarsi tale quando ormai si avvicina il 25ennale. E dubitiamo che qualcuno possa sostenere il contrario.

 

  • shares
  • Mail