Live - E' la D'Urso

La prima puntata di Live - Non è la D'Urso.

Il progetto Live - Non è la D'Urso aveva destato una serie di perplessità già alla vigilia, per molteplici motivi.

Il primo risiedeva nel fantasma di Stasera che sera!, il primo tentativo di Canale 5 di portare l'infotainment di Barbara D'Urso in prima serata, che, a distanza di oltre 8 anni, viene ricordato ancora per l'intervista eterna a Checco Zalone e per il volto sofferente di Francesco Nuti trasmesso su un video wall gigante.

Sono passati 8 anni, come già anticipato, e in questo lasso di tempo non indifferente, Barbara D'Urso ha fortificato il proprio stile, costruendo un vero e proprio trademark, pallidamente imitato, in alcuni casi, anche da altri programmi del medesimo genere televisivo.

Il "col cuore", il "caffeuccio", il "mio cuore è vostro, prima dei miei figli e poi vostro" sono tormentoni nati involontariamente che hanno, però, corroborato la parentela mediatica tra la conduttrice napoletana e le casalinghe.

Per non parlare, poi, dei sotto-format diventati, in alcuni casi, possibili format a sé stanti: le saghe familiari, le lettere, le D'Urso-interviste, i botta e risposta a distanza, i filmati ultra-enfatici... Alcuni "vippetti" ci marciano perché sanno che Pomeriggio Cinque e Domenica Live saranno sempre terreni fertili per i loro gossip inciucioni ma per i programmi televisivi in questione, sostanzialmente, il problema dov'è?

Un secondo tentativo da parte di Mediaset di riproporre l'infotainment in prima serata, a distanza di 8 anni, quindi, ci stava ma la perplessità, nonostante ciò, non accennava a ridimensionarsi.

3 programmi in prima serata in pochi mesi, per Barbara D'Urso, sono oggettivamente una scelta rischiosa: una fiction, un talk show e un reality show. Avere la sensazione che Mediaset abbia puntato troppo sullo stakanovismo di Barbara D'Urso è legittima.

Da un altro punto di vista, inoltre, sottrarre Domenica Live ad una sfida domenicale finalmente interessante e alla pari è stato penalizzante soprattutto per il pubblico. Poi, ovviamente, un'azienda fa i suoi calcoli, ci mancherebbe...

La restante dose di incertezza, infine, risiedeva nel titolo, ironicamente autoreferenziale ed eloquentemente nonsense (come il simpatico e accattivante promo che ha lanciato il programma) che, inizialmente, faceva anche sperare in qualcosa di inedito.

E le novità, in questa prima puntata di Live - Non è la D'Urso, si sono anche viste ma sono state timide e non pungenti: il live sentiment, le poltrone-sfere illuminate di verde e di rosso a seconda del parere dell'opinionista riguardante l'ospite, l'Ascensore...

Si tratta di novità che denotano uno sforzo cerebrale minimo da parte degli autori (di questi tempi, quasi un miracolo...) ma che, essenzialmente, non giustificano una prima serata.

Avere perplessità, però, non significa avere preclusioni e le aspettative su Live - Non è la D'Urso, come già anticipato, c'erano (e l'ennesimo caso Fabrizio Corona, ormai incapace di creare hype, come hanno dimostrato Grande Fratello Vip e Isola dei Famosi, non c'entra niente).

Dopo la visione della prima puntata, però, ti ritrovi ad interrogarti ancora su quel titolo ironico e spiritoso che, presumibilmente, gioca su altri titoli televisivi come Non è l'Arena e Non è la Rai e che, al contempo, sempre verosimilmente, scherza sulla forte presenza in video di Barbara D'Urso.

Ci pensi e ci ripensi perché pur essendo un titolo apparentemente divertente e senza pretese, sul quale è inutile spremersi il cervello più di tanto, alla fine della fiera, ti rendi conto che Live - Non è la D'Urso non rispecchia per nulla quanto abbiamo visto nella prima puntata del programma.

Live - Non è la D'Urso?

No, Live - E' la D'Urso (forse l'ironia risiedeva proprio in questo paradosso, chi lo sa...).

Live - Non è la D'Urso è il trionfo del "d'ursismo", la summa definitiva di tutti i programmi televisivi che hanno regalato la celebrità alla conduttrice, la celebrazione in prima serata di un modo di fare infotainment che, amato od odiato, scimmiottato o rigettato, incensato o deriso, è entrato nella storia della tv italiana.

C'è tutto: gli ospiti, gli opinionisti, i filmati, i temi trattati sono quelli. Non c'è altro. Se non lo scarso coraggio...

Di solito, una puntata di Domenica Live, o anche una puntata di Pomeriggio Cinque, riempe all'istante pagine e pagine di testate web.

Da Live - Non è la D'Urso, è uscito fuori poco e niente perché era già tutto edito come in un greatest hits di una famosa popstar dove trovi il singolo inedito che giustifica la pubblicazione.

Live - Non è la D'Urso è il "best of" di Barbara D'Urso.

Meritato o no, le due fazioni possono già confrontarsi.

Una domanda sorge spontanea, però: invece che ripescare inutilmente Stasera che sera! e chiedere alla D'Urso di fare quello che ha già dimostrato ampiamente di saper fare, non si poteva optare per un tentativo di riappacificare la D'Urso con il genere varietà, ad esempio?

Un Non è Baila sarebbe stato così sbagliato?

  • 21:45

    Inizio trasmissione. La prima puntata di Live - Non è la D'Urso parte alle ore 21:43 e inizia con un breve filmato che funge da sommario. Barbara D'Urso fa il proprio ingresso in studio: "Sono terrorizzata...".

  • 21:50

    La D'Urso è agitatissima, lo si intuisce dalle difficoltà di respirazione iniziale. Si procede subito con il filmato di presentazione per Al Bano, Loredana Lecciso e i loro due figli. Lo stile del filmato è lo stesso di Domenica Live. Al Bano entra in studio, cantando (in playback?) E' la mia vita.

  • 21:55

    Al Bano chiarisce in diretta con la D'Urso quello che accadde lo scorso novembre con l'ospitata a Domenica Live che saltò misteriosamente. Al Bano ironizza sulle polemiche recenti: "Sono un terrorista!". Poco dopo, entra anche Loredana Lecciso. Si parte con un filmato che riassume la loro love story a livello televisivo.

  • 22:00

    Al ritorno in studio, troviamo 5 sfere. All'interno, vi sono altrettante persone che interagiranno con Al Bano e la Lecciso. I 5 ospiti entrano in studio con un mantello luccicante, sotto le note della colonna sonora di Harry Potter. Gli ospiti sono Carla Fracci, Cristiano Malgioglio, Iva Zanicchi e Al Bano Carrisi Jr..

  • 22:05

    Al Bano e la Lecciso, dalla loro postazione, non sanno chi siano gli ospiti. Dopo il primo filmato riguardante l'Ucraina, due sfere su 5 si illuminano di una luce verde. La D'Urso "gira" la prima sfera: all'interno vi è Al Bano Jr. che raggiunge i loro genitori. Va in onda un nuovo filmato.

  • 22:10

    Una delle sfere non illuminate di verde è vuota: la D'Urso annuncia che Jasmine non se l'è sentita di venire in trasmissione ma la ragazza è alle loro spalle. Momento Carramba... Quattordicesima battuta su Al Bano sul fatto che non è un terrorista. Nella seconda sfera verde, c'è Malgioglio che difende Al Bano. Ad un tratto, però, la sfera diventa rossa: Malgioglio si inginocchia davanti ad Al Bano e si scusa con lui per aver "inventato" il fenomeno Lecciso.

  • 22:15

    La sfera di Iva Zanicchi diventa verde. E il duetto improvvisato è inevitabile... La Zanicchi regala la prima parolaccia della serata: "La Lecciso, con quel c*lo, può fare quello che vuole!". Anche la sfera di Carla Fracci è verde: la Fracci rischia di cadere a causa di uno scalino. Personalmente, mi è preso un colpo...

  • 22:20

    Carla Fracci giudica ironicamente le performance da ballerina della Lecciso. La Fracci, con eleganza, le consiglia di non ballare mai più... Al Bano, la Lecciso e i figli stanno per recarsi in un "posto magico".

  • 22:25

    Nel posto magico, viene proiettato il film della vita di Al Bano. L'idea è stata presa da Domenica Live.

  • 22:30

    Al termine del film, Brigitta, la figlia di Loredana Lecciso, abbraccia Al Bano, la madre e i fratelli. L'intervista ad Al Bano termina qui. Barbara D'Urso preannuncia il caso Fabrizio Corona. D'Urso: "Già da un po', Corona voleva chiedere scusa a me e a mio figlio. Credo sia giusto farmi le scuse in pubblico".

  • 22:35

    Nel filmato introduttivo, rivediamo il famoso sfogo telefonico di Corona in una puntata di Pomeriggio Cinque nel 2009. Vengono citati tutti gli episodi più rilevanti del burrascoso rapporto tra Corona e la D'Urso. Corona entra in studio sotto le note di Soldi di Mahmood.

  • 22:40

    Fabrizio Corona entra in studio ed esordisce, chiedendo scusa a Barbara D'Urso: "I figli vanno lasciati fuori". La D'Urso accetta le scuse di Corona. Stasera, non si parlerà di Isola e Riccardo Fogli. Corona ribadisce le scuse anche a Fogli. Corona deve tornare a casa entro le ore 23 e si collegherà con lo studio più tardi.

  • 22:50

    La prima pausa pubblicitaria è arrivata dopo un'ora. Il secondo ospite (quella di Corona è stata una parentesi) è Heather Parisi. Nel filmato introduttivo, si parla di Lorella Cuccarini. La Parisi fa il proprio ingresso in studio e, successivamente, parte un altro filmato che riassume la carriera della showgirl.

  • 22:55

    La D'Urso e la Parisi si scambiano segreti durante il filmato che, ovviamente, non possiamo sapere. Le cinque sfere sono già in studio. La Parisi appare nervosa: "Sono già entrati gli ospiti? Quale telecamera devo guardare?". Poi racconta un aneddoto sulla Carrà...

  • 23:00

    Omaggio ad Adriano Celentano. Heather Parisi: "Adriano è un genio sregolato". La Parisi ha anche un aneddoto sulla famosa frase "La caccia e contro l'amore" senza accento, scritta da Celentano su una lavagna a Fantastico 8. Gli ospiti sono Vladimir Luxuria, Giovanni Ciacci, Veronica Maya, Alessandro Meluzzi e Carmen Russo.

  • 23:05

    Va in onda un filmato sui figli di Heather Parisi. Si parla anche di fecondazione assistita. Una sfera diventa rossa: è quella di Alessandro Meluzzi.

  • 23:10

    Meluzzi e la Parisi discutono sulla fecondazione assistita. Nella sfera verde, c'è Vladimir Luxuria: "Sono poco etero ma tanto Heather!". La Luxuria critica l'intervento di Meluzzi e alla fine discutono.

  • 23:15

    La sfera di Giovanni Ciacci è verde: anche lui, prima si scaglia contro Meluzzi e poi manifesta il desiderio di adottare un bambino. La sfera di Veronica Maya è rossa: la conduttrice non condivide la scelta della Parisi. Ciacci stuzzica la Maya: "Il tuo è un atteggiamento sovranista!".

  • 23:20

    La discussione si accende. Meluzzi: "La pancia della mamma è sacra!". Va in onda un altro filmato sulla fecondazione assistita.

  • 23:25

    Meluzzi si scaglia anche contro l'utero in affitto: "Non c'è nulla di umano!". La Parisi fatica a capire tutti gli interventi e poi spara la perla della serata: "A San Francisco, mi chiamavano frocia!". Luxuria: "Anche a me!".

  • 23:35

    Il secondo blocco pubblicitario arriva dopo altri 50 minuti. Nell'ultima sfera, di colore verde, Heather Parisi trova Carmen Russo. Le due showgirl si abbracciano. L'intervento comico di Luciana Littizzetto a Che tempo che fa, che il pubblico ha rivisto, non fa ridere la Parisi e la Russo.

  • 23:40

    Il dibattito sulla fecondazione assistita prosegue. Cinque ospiti, un solo argomento, sostanzialmente. Poco dopo, però, finalmente si fa sul serio e si parla di Lorella Cuccarini. Si parte da un filmato.

  • 23:45

    Un filmato riassume tutte le polemiche tra la Parisi e la Cuccarini. La Parisi commenta così: "Non so cosa dire... Detesto il populismo, amo le diversità. Non ho paura di non piacere e di essere impopolare. Una persona deve parlare di quello che sa. Non possiamo trasmettere messaggi sbagliati. Io, Heather, parlo di quello che so".

  • 23:55

    Fabrizio Corona è in collegamento dalla sua abitazione. Al posto delle sfere, ci sono cinque normalissime poltrone. Entrano in studio Mauro Coruzzi, Antonella Boralevi, Alessandro Cecchi Paone, Enrica Bonaccorti e Alessandro Sallusti. Corona: "Avete schierato le forze armate!". Corona gradisce solo Sallusti.

  • 00:00

    Va in onda un filmato che riassume la vita di Fabrizio Corona. Corona: "Almeno è stata una vita piena...". Iniziano gli interventi degli ospiti. Mauro Coruzzi: "Speravo fossi cambiato ma forse non è cambiato nulla...". Boralevi: "Fabrizio Corona non è più una persona, è una maschera".

  • 00:05

    Corona è un po' deluso dagli interventi: "Mi aspettavo meglio...". Corona, però, risponde a tono a Enrica Bonaccorti.

  • 00:10

    Va in onda qualche scena tratta dal documentario Videocracy. Il confronto a distanza sembra non piacere a Corona che non alza i toni. Corona risponde ad una domanda di Cecchi Paone: "Io non ho mai fatto del male alle persone".

  • 00:15

    Corona alla Bonaccorti: "Sei bigotta e retorica". Va in onda qualche scena tratta dal documentario Metamorfosi. Alla fine, anche Sallusti è critico nei riguardi di Corona.

  • 00:20

    Sallusti a Corona: "Tuo padre ha segnato la storia, tu cosa hai inventato?". Corona: "Pensavo meglio, direttore...". Corona aggiunge: "Io sono un pezzo della storia di questo paese...".

  • 00:25

    Sallusti: "Tu sei diventato famoso perché stavi con Belen!". Corona: "Quando stava con me, Belen era una sconosciuta!". Mauro Coruzzi tira in ballo Lele Mora. Corona: "I rapporti finiscono...". Va in onda la famosa e recente discussione tra Cecchi Paone e Silvia Provvedi, ex fidanzata di Corona.

  • 00:30

    Corona replica a Cecchi Paone: "Sei andato al GF Vip per recitare una parte. Deve imparare a chiedere scusa". Boralevi a Corona: "Lei dovrebbe chiedere aiuto ad uno psicanalista".

  • 00:35

    Va in onda un filmato dedicato alle donne di Corona. Corona: "Ne ho avute 500...". Coruzzi: "Che sex machine!". Corona: "Mi manca Asia Argento".

  • 00:40

    Va in onda un filmato riguardante Fabrizio Corona padre. Corona: "Sono diventato un ottimo padre". Barbara D'Urso: "Proteggi tuo figlio". Il live sentiment premia Mauro Coruzzi. Corona a D'Urso: "Diventi sempre più bella...".

  • 00:50

    Barbara D'Urso lancia L'Ascensore: due personaggi che non hanno un buon rapporto verranno chiusi, appunto, in un ascensore. Il personaggio è Alex Belli che incontrerà presto la sua ex moglie Katarina Raniakova. Va in onda un filmato riguardante la fine della loro storia d'amore.

  • 00:55

    Alex Belli e Katarina Raniakova si incontrano nell'ascensore e iniziano subito a discutere. Belli: "Non voglio litigare di cose che non esistono...". Il resto della discussione andrà in onda in un secondo momento.

  • 01:00

    All'una meno 5, entra l'ultimo ospite della serata, Thomas Markle Jr., fratello della principessa Meghan. In questo caso, è un'intervista faccia a faccia. Vanno in onda due filmati, uno dei quali riassume tutti gli scandali nei quali Thomas è rimasto coinvolto.

  • 01:05

    Thomas Markle jr. ammette di aver scritto una lettera dai contenuti pesanti indirizzata alla sorella.

  • 01:10

    Barbara D'Urso chiede a Thomas Markle jr. se ha voglia di fare un appello alla famiglia reale. L'intervista finisce qui. Ritorniamo da Alex Belli che sta sempre litigando con l'ex moglie...

  • 01:20

    Alex Belli e l'ex moglie escono dall'ascensore. Katarina Raniakova: "E' andata malissimo". Belli: "E' andata benissimo invece...". L'ex coppia rivede in studio alcuni momento dell'Ascensore che il pubblico non ha visto. Il pubblico da casa, con i sentiment, premia Alex Belli.

  • 01:25

    Va in onda un filmato tratto dal dietro le quinte, con alcuni degli ospiti di questa sera. La prima puntata di Live - Non è la D'Urso termina qui.

Live - Non è la D'Urso è un programma di infotainment in onda su Canale 5, condotto in prima serata da Barbara D'Urso, in onda ogni mercoledì sera.

Live - Non è la D'Urso: le anticipazioni della prima puntata

Questa sera, mercoledì 13 marzo 2019, avrà inizio il nuovo programma condotto da Barbara D'Urso.

Gli ospiti della prima puntata di Live - Non è la D'Urso sono Al Bano e Loredana Lecciso, per la prima volta in tv con i loro figli Jasmine e Albano Jr, Heather Parisi e Thomas Markle Jr., il fratello della principessa Meghan.

Per la prima puntata di Live - Non è la D'Urso, è stata annunciata anche la presenza di Fabrizio Corona.

Durante la puntata, il pubblico a casa, attraverso un meccanismo inedito chiamato Live Sentiment, potrà esprimere il proprio gradimento riguardo le storie raccontate.

Live - Non è la D'Urso: dove vederlo

La puntata di questa sera di Live - Non è la D'Urso andrà in onda su Canale 5 a partire dalle ore 21:35.

La puntata sarà visibile anche in streaming sul sito ufficiale di Mediaset Play dove sarà possibile rivederla anche una volta terminata la messa in onda.

Live - Non è la D'Urso: Second Screen

Live - Non è la D'Urso è presente sul web con una sezione a parte presente sul sito di Mediaset Play.

Su Facebook, invece, il programma è presente sulla pagina ufficiale di Barbara D'Urso.

Su Twitter, infine, l'account ufficiale del programma è @LiveNoneladUrso mentre l’hashtag ufficiale con il quale è possibile commentare il programma è #noneladurso.

Live - Non è la D'Urso è presente anche su Instagram con il profilo ufficiale della conduttrice.

Per chi vuole seguire la puntata in liveblogging, invece, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, sempre a partire dalle ore 21:35.

  • shares
  • +1
  • Mail