101 Dalmatian Street: la nuova serie animata targata Disney con la sigla di Cristina D'Avena (video)

101 Dalmatian Street: su Disney Channel dal 18 marzo tutti i giorni alle 19:15

E' stata presentata, oggi, a Milano, 101 Dalmatian Street, la nuova serie animata in onda, in prima tv su Disney Channel da lunedì 18 marzo tutti i giorni alle 19.15. La conferenza stampa ha visto la partecipazione di Cara Speller, Executive Producer e Andrea Greppi, Character Designer e Illustratore Disney responsabile della produzione comics per '101 Dalamatian Street'.

Ospite d'eccezione dell'incontro con i giornalisti, Cristina D'Avena, interprete per l'Italia della sigla intitolata 'Centouno Dalmatian Street'.

D'Avena: Sono affascinata. Il film 'La Carica dei 101', lo avrò visto 100 volte. Sono emozionata, felice per aver avuto l'opportunità di cantare una canzone per Disney. Ho inciso  tanto tempo fa, un CantaDisney ma mai una canzone originale. E' una sigla dinamica, divertentissima. Molto carina.

La serie animata è prodotta interamente in Europa e sviluppata dal team di animazione originale Disney basato in UK in collabrazione con le Gigglebug Entertainment Helsinki, la quale ha fornito lo sviluppo del concept e sta creando contenuti digitali e short form d'accompagnamento.

Scritta da Maria O' Loughln e diretta da Miklos Weigert, con Cara Speller nel ruolo di produttrice esecutiva, la serie è composta da 10 corti da due minuti ciascuno, 40 episodi da 11 minuti e 5 speciali da 22 minuti.

La serie si ispira al romanzo del 1956 di Dodie Smith e al classico film del 1961 di Walt Disney, 'La carica dei 101'.

La nuova serie, ambientata nella Londra di oggi, segue le vicende di Dylan e Dolly, i loro genitori Delilah e Doug e la loro grande famiglia di 97 cuccioli, fratelli e sorelle più giovani, i cui nomi iniziano tutti con la lettera 'D'. Con due genitori impegnatissimi col lavoro e nessun umano 'domestico' tra i piedi, Dylan e Dolly devono tenere in ordine la casa e badare ai più piccoli.

101 Dalmatian Street: personaggi


Dylan

è ossessionato dallo spazio. Le macchie sulle orecchie ricordano una costellazione. Ha dei sogni molto ambiziosi. Dolly è uno spirito libero, ama lo sport, mette suo fratello sempre nei guai ma trova sempre il modo per risollevare la situazione. Doug è un pompiere ed è conosciuto per la voglia di coccolare i cuccioli. Delilah è un'infermiera. Tra gli altri dalmata, Dante che prevede il futuro, DaVinci l'artista, Dj il prodigio musicale, Diesel ama scavare, Delgado fa tutto veloce, Dorothy la più piccola del gruppo (non ha ancora una macchia).

Clarissa è la 'cattiva'. E' snob. Fa di tutto per complicare l'esistenza del clan. Teme che i cuccioli rovinino l'area aristocratica del quartiere.

Tra gli 'umani', il Signor Fuzzi che rovescia, al contrario, il classico binomio cane - migliore amico dell'uomo.

101 Dalmatian Street: curiosità


- Tante invenzioni per vivere senza gli umani: la coccolatrice e la macchina per lavare i denti.

- Come nel film del 1961, si accostano ai cani degli uomini (e delle donne) che si somigliano nelle sembianze.

  • shares
  • +1
  • Mail