Morte Luke Perry: Italia 1 lo omaggia con i Simpson, Fox (anche) con i Griffin

Il piccolo schermo - che ha dato il successo all'attore - lo omaggia con il cartoon creato da Matt Groening

Gli omaggi per Luke Perry sono molteplici. La notizia della sua scomparsa all'età di 52 anni colta nel tardo pomeriggio di ieri ha sorpreso tanti e la televisione vuole rendere omaggio all'attore come può.

Ad esempio Italia 1 oggi, nel primo pomeriggio, ha trasmesso una puntata dei Simpson in cui Perry ha avuto una sua esperienza di doppiatore e guest star - nella versione originale del cartone di Matt Groening - in cui fu Telespalla Luke Perry al fianco di Krusty il clown. In alto a sinistra dei teleschermi è comparsa la scritta "Ciao Luke" fissa per tutta la puntata.

Anche Fox (in onda su Sky e digitale terrestre) omaggerà l'icona pop degli anni 90 questa sera alle 19 con due episodi dei Simpson e dei Griffin. In uno degli episodi dei Simpson, Telespalla Luke Perry insieme ad altri artisti e celebrità - ricalcati in versione cartoon - aiuta Krusty nella realizzazione di uno spettacolo per uscire dalla crisi che deve affrontare il programma per bambini del pagliaccio (la puntata fu trasmessa negli USA il 13 maggio 1993) .

Mentre in un episodio dei Griffin, Peter ipotizza che Perry sia omossessuale e dopo averlo scritto lo sostituisce a un articolo che stava scrivendo sua figlia Meg per il giornale della sua scuola.

  • shares
  • +1
  • Mail