Ora o mai più, scommessa vinta che torna il prossimo anno su Rai1 (Anteprima Blogo)

La terza edizione dello show si Rai1 si farà

Ora o mai più, scommessa vinta che torna il prossimo anno (Anteprima Blogo)

Ieri sera con la vittoria del bravo Paolo Vallesi si è chiusa la seconda edizione dello spettacolo musicale targato Ballandi multimedia Ora o mai più. Lo show che in primo tempo sarebbe dovuto tornare in primavera e che invece all'ultimo minuto è stato posizionato di sabato sera in questa porzione dell'anno contro C'è posta per te per il no di Alberto Angela a tornare con il suo Meraviglie, si è difeso molto bene e ieri ha portato a casa un'ottimo 19,5% di share.

Certo alla fine della fiera è stato battuto in termini di share dalla corazzata di C'è posta per te che ieri sera ha fatto il 27,5% di share, ma il suo 17% di media vuole dire molto di più del semplice dato numerico. Il programma confezionato da Pasquale Romano e dal team di autori di Carlo Conti, che ne è anche consulente artistico, ha dimostrato di avere un suo scheletro forte. Il format è risultato essere solido e complice anche la scelta di un'ottima squadra di maestri: Ricchi e poveri, Marcella Bella, Toto Cutugno, Ornella Vanoni, Red Canzian, Fausto Leali, Orietta Berti e Rettore, insieme agli otto allievi, ha conquistato la simpatia del pubblico che il sabato sera ha scelto Rai1. Ottimo il lavoro di Leonardo De Amicis, con i suoi straordinari arrangiamenti e con un orchestra davvero di grandissimo livello.

In tutto questo c'è l'ormai piena maturità artistica di un professionista della conduzione quale è Amadeus, che ha condotto il programma in maniera impeccabile, sapendosi districare in tutte le varie situazioni che si sono venute a creare settimana dopo settimana, cavandosela anche in quelli che vengono chiamati "gli infortuni della diretta", cosa importantissima per un conduttore televisivo. La diretta infatti dimostra spesso e volentieri la qualità di un conduttore e questa prova Amadeus l'ha ampiamente superata in maniera assolutamente positiva. Amadeus ormai è una garanzia per il futuro di Rai1, anzi Amadeus è ormai imprescindibile per il futuro di Rai1, pronto a misurarsi in cose ancora più grandi, come il Festival di Sanremo, tanto per fare una citazione a caso.

In questo quadro Rai1 ha deciso di riproporre nel corso della prossima stagione televisiva Ora o mai più. TvBlog è in grado infatti di annunciare che il prossimo anno lo spettacolo musicale condotto da Amadeus tornerà sulla prima rete del servizio pubblico radiotelevisivo con una nuova serie, ancora più ampia, ovviamente con un nuovo cast di allievi e con una rinfrescata generale al programma. La collocazione di Ora o mai più 3 dipenderà da molti fattori, di cui si sta ragionando proprio in questo periodo in cui si stanno "abbozzando" i palinsesti della prossima stagione televisiva. Una cosa però è certa: Ora o mai più 3 con Amadeus nella stagione tv 2019-2020 ci sarà.

  • shares
  • Mail