Tg4, già finita la direzione di Gerardo Greco: al suo posto Rosanna Ragusa

Il Tg4 ha un nuovo direttore dal 26 febbraio 2019: oggi la comunicazione alla redazione.

Gerardo Greco non è più direttore del Tg4: è durato solo sei mesi il ruolo di 'guida' della ridisegnata testata giornalistica di Rete 4, che doveva essere nelle intenzioni di inizio stagione il vero nuovo baluardo della programmazione della rete. Una laconica nota pubblicata da Tgcom rivela che Mediaset ha "risolto il contratto con il giornalista" ieri, martedì 26 febbraio 2019" e che "la decisione è stata comunicata al Comitato di Redazione" proprio oggi, mercoledì 27 febbraio. Al suo posto il condirettore Rosanna Ragusa, nominata direttore.

La nota si conclude con una precisazione relativa a W l'Italia, che aveva chiuso la sua stagione autunnale lo scorso dicembre: "Greco aveva già concluso il ciclo di 13 puntate del programma W l'Italia, che andava in onda sempre su Rete 4", si legge su Tgcom, quasi a voler sottolineare che non esistono 'pendenze' in merito alla programmazione prevista di Greco. Proprio i saluti di Greco al pubblico al termine dell'ultima puntata di W L'Italia, senza alcun rinvio a nuove puntate nel nuovo anno, aveva fatto percepire una situazione alquanto 'difficile' tra la Rete, che tanto ha voluto puntare sull'informazione, e il Direttore della Testata Giornalistica.

E dire che la stagione di Greco al Tg4, inaugurata lo scorso 10 agosto, aveva avuto subito un drammatico battesimo del fuoco, con il Crollo del Ponte Morandi alla vigilia di Ferragosto che aveva funto da banco di prova per la 'rinnovata' strategia informativa della rete. Lunghe dirette in stile MaratonaMentana, prime serate in stile Agorà da una Genova attonita di fronte al crollo di un simbolo e alla morte di 43 persone che stavano transitando sul viadotto per lavoro o per vacanza. Poi la stabilizzazione della programmazione, l'avvio di strisce e (access) prime time - da Stasera Italia a W l'Italia e Quarta Repubblica, fino a Fuori dal Coro - ma con una debolezza sulle edizioni del Tg4: a un mese dal suo insediamento, Greco tentò la carta del posticipo delll'edizione meridiana, spostata dalle 11.30 alle 12.00 per uno scontro diretto col Tg3.

A sei mesi, e poco più, dal suo insediamento, quindi, Gerardo Greco viene sostituito. Tornerà in Rai, come sembra desideri?

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail