Chi Vuol Essere Milionario, da evento speciale a show stagionale: altre 4 puntate su Canale 5 dal 21 febbraio

Canale 5 non rinuncia all'unico show infrasettimanale di successo della stagione tv e trasmette altre 4 puntate della nuova 'stagione'.

In principio fu un evento del dicembre 2018: quattro puntate straordinarie in prima tv e in prima serata su Canale 5 per celebrare i primi 20 anni del format che ha mietuto successi nel mondo, diventato protagonista di un film (The Millionaire) e segnato l'immaginario collettivo e il modo di parlare degli italiani (che continuano a chiedere il 50 e 50 e l'aiuto da casa). Visto il successo e visto una stagione alquanto stitica di soddisfazioni Auditel (con un GF Vip incapace di raggiungere le vette dell'edizione precedente senza Cristiano Malgioglio e Simona Izzo e un mega show come Adrian alle corde), Canale 5 ha ben pensato di capitalizzare l'effetto nostalgia, realizzando e trasmettendo altre 4 puntate, non annunciate, nei venerdì di gennaio, contro SuperBrain.

Passato Sanremo, Canale 5 torna a monetizzare un caposaldo come Chi Vuol Essere Milionario e il suo immarcescibile conduttore, (zio) Gerry Scotti, con altre quattro puntate in prima tv, questa volta però spostate al giovedì a partire dal 21 febbraio. Per il game show una sfida diretta alla fiction di Rai 1 (in onda con Che Dio ci Aiuti 5), ma anche MasterChef (Endemol Shine Italy) su SkyUno e Italia's Got Talent (FremantleMedia Italia) su Tv8,  che però condivide con il Milionario la casa di produzione, la Fremantle. In tutto, quindi, si è arrivati a 12 puntate tra il 7 dicembre e il 14 marzo, quando dovrebbe concludersi la terza parte di questa 13esima edizione del game show più longevo, o quasi, della tv italiana.

Da evento celebrativo, quindi, si è passati a una striscia stagionale, di fatto. Vedremo se anche in questo inizio primavera Chi vuol essere milionario confermerà la media degli oltre 3 milioni e il 16% di share (arrotondando per eccesso) registrata nelle prime otto puntate. Comunque vada, sarà un successo per Canale 5...

  • shares
  • +1
  • Mail