La prova del cuoco, Elisa Isoardi e le belle parole al Governo: "Complimenti per quello che sta facendo"

La conduttrice si lancia in un apprezzamento 'extra-televisivo': ecco perché

Concentriamoci su un curioso episodio - chiamiamolo extratelevisivo - registrato stamani a La prova del cuoco. La conduttrice Elisa Isoardi è indaffarata nel porre domande al cuoco Ivano Ricchebono, intento a realizzare la sua ricetta.

Durante la conversazione, tra un consiglio culinario e l'altro, l'attenzione si sposta sull'attualità con la protesta dei pastori sardi sul prezzo del latte, argomento impegnato e di cui tutti i giornali e telegiornali parlano da giorni. Nessuna discussione in merito (e diremmo, fortunatamente), nessuna questione approfondita (e menomale) dal momento che La prova è una trasmissione prettamente dedicata alla cucina e dintorni, ma la Isoardi si lascia andare a quello che sembra un limpido endorsement al Governo in carica:

Abbiamo visto quello che sta succedendo in Sardegna con questa protesta, ma bisogna fare i complimenti al Governo per quello che sta facendo dato che sta cercando una soluzione al problema.

Ora, proviamo a mettere da parte il primo pensiero gossipparo che potrebbe saltare alla mente. Proviamo e poniamoci di fronte un quesito: la Rai negli ultimi mesi è stata nuovamente al centro di polemiche per via delle famigerate influenze politiche, una conduttrice che non si pone il problema nell'applaudire ad una mossa politica non rischia di alimentare ancor di più un polverone che non si è mai abbassato da decenni a oggi?

  • shares
  • +1
  • Mail