Piccinini e il retroscena su Freccero: "Vide Del Piero a Controcampo e ci disse di fargli un contratto"

Sandro Piccinini racconta a Sky un aneddoto su Carlo Freccero: "Era direttore di Raidue, vide Del Piero a Controcampo e impazzì. Voleva facesse tv, ci disse di metterlo subito sotto contratto"

Alessandro Del Piero è oggi uno dei ‘talent’ di Sky Sport più stimati e talentuosi, ma ad accorgersi prima di tutti delle sue capacità come opinionista quando ancora giocava fu Carlo Freccero.

A rivelare l’aneddoto è stato Sandro Piccinini. Il telecronista, ospite a Sky Calcio Club, ha infatti raccontato  un episodio risalente all’inizio del millennio, quando proprio Del Piero partecipò ad una puntata di Controcampo, storico programma di Italia 1 da lui condotto.

“Freccero mi telefonò dopo una puntata dove facemmo ascolti pazzeschi. Al tempo era già direttore di Raidue, quindi supervisore della Domenica Sportiva. Era impazzito. Mi disse: ‘dovete metterlo sotto contratto subito’. Voleva facesse televisione”.

L’ex capitano della Juventus avrebbe avuto davanti a sé altri dieci anni di carriera. Nonostante ciò a Freccero – sempre secondo Piccinini – non sarebbe dispiaciuto un doppio ruolo:

“Era affascinato dal suo look, Alessandro si era presentato a Controcampo con delle scarpe azzurre. Il nostro regista amava i dettagli, Freccero impazzì: ‘mettilo subito sotto contratto’, mi ripeté”.
  • shares
  • +1
  • Mail