Simone Cristicchi debutta in tv: prossimamente su Tv2000 con Le poche cose che contano

Da Sanremo 2019 a Tv2000: Simone Cristicchi prossimamente in tv sul canale della CEI.

Dal 'satanico' Sanremo 2019 a Tv2000: Simone Cristicchi prepara un programma tv che andrà in onda prossimamente sul canale della CEI dal titolo Le poche cose che contano. Lo ha raccontato lo stesso cantautore al quotidiano La Verità, che ha raccolto anche il suo 'sfogo' sulle votazioni della 69esima edizione del Festival di Sanremo: a maggio Cristicchi registrerà quattro puntate tra musica e parole con Don Luigi Verdi, responsabile e fondatore nel 1991 della Fraternità di Romena.

"Con don Verdi si è instaurato un bel feeling. Una sera abbiamo improvvisato uno spettacolo: io cantavo canzoni a tema, lui parlava. A maggio registreremo quattro serate di un programma per Tv2000"

ha anticipato il cantautore. E in effetti su Youtube si trova traccia di quella serata insieme, realizzata in occasione di NarraStorie 2017, con lo stesso titolo scelto per il programma tv.

Tornando a Cristicchi, la sua Abbi cura di me, quarta a Sanremo 2019, è stata definita una preghiera laica, anche una "preghiera di Dio all'uomo" e ha raccolto un tweet di apprezzamento dal cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio consiglio della Cultura. Come, però, ha spiegato Cristicchi, Abbi cura di me non è una canzone cristiana o cattolica, ma "trasversale: dentro c’è il concetto di “caritas” che è la rivoluzione cristiana, c’è lo zen, il buddismo, lo stare nel qui e ora... In questo senso è come se fosse un mix di tematiche universali millenarie declinate col mio linguaggio". E immaginiamo che proprio intorno a questi temi si muoverà Le poche cose che contano, prossimamente in tv.

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail