La Guerra dei Mondi, Gabriel Byrne e Elizabeth McGovern di Downton Abbey guidano il cast della serie Fox

Fox e Canal+ definiscono il cast di La Guerra dei Mondi in arrivo nel 2019

la guerra dei mondi

Gabriel Byrne già protagonista di In Treatment e Elizabeth McGovern di Downton Abbey saranno tra i protagonisti di La Guerra dei Mondi - War of The Worlds, nuova produzione in 8 episodi realizzata da Canal+ e Fox Network Group Europe & Africa, rete che ovviamente comprende anche i canali Fox italiani.

La Guerra dei Mondi di Fox e Canal+ sarà ovviamente l'ennesimo adattamento del romanzo di H.G. Wells che vanta una famosa versione radiofonica di Orson Welles, una cinematografica di Spielberg e presto avrà anche una miniserie della BBC (in onda anche in Italia in tarda primavera su laF). Il tema dell'incontro-scontro dell'umanità con forme di vita extra-terrestre appassiona da sempre lettori e spettatori di cinema e tv rappresentando forse uno tra gli argomenti più abusati.

La versione de La Guerra dei Mondi di Fox e Canal+, prodotta da Urban Myth Film e AGC Television, sarà ambientata nell'Europa contemporanea. Una trasmissione proveniente da un'altra galassia è la prova definitiva della presenza di vita intelligente nell'universo. Ma l'incontro non sarà dei migliori e mentre l'umanità guarda con speranza all'arrivo degli extra terrestri, lo scenario diventerà ben presto catastrofico. La Terra viene invasa dagli alieni e la razza umana rischia lo sterminio, solo in pochi riescono a sopravvivere e mentre cercano un rifugio sicuro per scappare all'apocalisse, si domandano perchè gli alieni abbiano deciso di sterminare l'umanità.

Questa versione de La Guerra dei Mondi è realizzata da Howard Overman, che in passato ha lavorato a Misfits, mentre la regia è affidata a Gilec Oulier (Cargo) e Richard Clark (Innocent) che si divideranno gli episodi con il primo che si occuperà dei primi 4 e Clark dei restanti.

Oltre a Gabriel Byrne e Elizabeth McGovern nel cast ci saranno Léa Drucker, Natasha Little, Daisy Edgar Jones, Stephen Caillard, Adel Bencherif e Guillaurme Gouix, non sappiamo però, ancora, i ruoli che ciascuno di loro interpreterà nella serie.

La serie dovrebbe arrivare in Italia su Fox e in altri 50 paesi tra Europa e Africa dove i canali del gruppo sono presenti nel 2019 (Francia esclusa dove andrà su Canal+), StudioCanal si occuperà della distribuzione nel resto del mondo tranne per il Nord America dove la distribuzione è affidata a AGC.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail