55 passi nel sole, Cristel commossa ricorda l'ultimo viaggio in America prima della scomparsa di Ylenia

Lacrime di Cristel nel ricordare l'ultimo viaggio della famiglia prima della scomparsa di Ylenia.

Poco dopo la lettura della poesia 'I vostri figli' di Khalil Gibran da parte di Al Bano, Romina e Lino Banfi, Cristel ha continuato parlando di come la vita sia imprevedibile e come una canzone allegra come "Felicità", se cambiata nella forma, possa diventare nostalgica e malinconica. Ed è stato proprio in questo passaggio che, alla ragazza, si sono bagnati gli occhi e la voce ha iniziato, comprensibilmente, a tremare. Il motivo era il lancio delle immagini dell'ultimo viaggio di famiglia, in America, che ha visto i Carrisi tutti insieme prima della drammatica scomparsa di Ylenia.

"Scusate" si è giustificata Cristel, accolta dagli applausi del pubblico. Poi ha continuato , lanciando le immagini personali di Ylenia, di loro, in viaggio, negli Usa, negli anni 90. Un momento allegro, felice e spensierato che, nessuno, poteva immaginare fosse l'ultimo...

L'ultimo contatto di Ylenia con la famiglia accade il 1 gennaio 1994, da New Orleans, nell'hotel presso il quale era arrivata il 31 dicembre 1993 insieme al trombettista Masakela. Diverse indagini hanno cercato, per molto tempo, di far luce sulla sparizione della ragazza. Tra le testimonianze, vi fu quella di Albert Cordova, guardiano notturno dell'Audubon Aquarium of the Americas, che raccontò di aver visto, il 6 gennaio 1994 alle 23:30, una ragazza bionda gettarsi nel Mississippi. Una versione che convinse alcuni ma divise le opinioni di, chi, invece, non si arrese mai di fronte a questa sparizione improvvisa.

Un momento emozionante raccontato dalla famiglia Carrisi, in pochi minuti di intima condivisione.

  • shares
  • +1
  • Mail