Ora o mai più, il talent show più vero del momento

La prima puntata della seconda edizione di Ora o mai più.

Ora o mai più, mandato al massacro contro C'è posta per te di Maria De Filippi, ha comunque vinto, al di là dei prevedibili responsi dell'Auditel.

Nonostante l'accusa a Rai 1 di non aver tutelato abbastanza un format "carino" mandato in onda la scorsa estate e riproposto praticamente subito, considerati i consensi e l'entusiasmo provocati dalla prima edizione, possa essere legittima, interpretato da un altro punto di vista, l'esordio di Ora o mai più al sabato sera, in diretta, fa bene alla Rai, fa bene ad Amadeus, che non si tira indietro dinanzi ad un'impresa rischiosa nonostante il fantasma di Formula Segreta aleggi praticamente in tutte le sue interviste recenti, fa bene alla sfida del sabato sera in generale.

La Rai ha ceduto da tempo allo strapotere "mariano" (tranne per quanto riguarda il "battibile" Amici) e Ora o mai più è un modo per dire "Almeno ci proviamo...".

Pazienza, se a rimetterci potrebbe essere un format azzeccato e tutto italiano come Ora o mai più che è uno di quei classici format che potresti scrivere in due righe, risultando subito inappuntabili.

Ora o mai più, al momento, è il talent show più vero che c'è. E chiamiamolo talent show, e non varietà, proviamo a togliere l'accezione negativa alla definizione "talent", almeno per una volta.

Probabilmente, detto anche con un filo di dispiacere, nessuno dei concorrenti che parteciperà a Ora o mai più, rivivrà i fasti del passato (e il fine del programma, sostanzialmente, va a farsi benedire...) ma il programma condotto da Amadeus resta comunque un talent show sano e pulito.

E' sincero perché i concorrenti non si tirano indietro quando si tratta di parlare dei motivi che hanno portato allo smarrimento del successo e il loro racconto diretto, soprattutto, non viene amplificato da un'inutile post-produzione patetica.

E' vero perché i coach sono ingestibili, Amadeus fa fatica a contenerli, ma tutti rispettano comunque il limite intrinseco di Rai 1 riguardante la decenza e non si lasciano mai andare al trash forzato, visto in altri lidi televisivi.

E' pulito perché è Amadeus stesso ad esprimere pulizia con i suoi modi di fare e il programma rispecchia sempre la personalità del conduttore.

Ora o mai più è talmente funzionale che anche le chiacchiere sul regolamento, sicuramente rivedibile, possono passare in secondo piano.

Forse, per Amadeus, non arriverà mai la soddisfazione "sanremese" (chi scrive, ovviamente, spera di sbagliarsi) ma i conduttori e le personalità televisive in generale che non prendono mai in giro il pubblico, alla lunga, vengono sempre premiati.

Qualcuno l'ha chiamata "parentela mediatica" e Amadeus se la merita, anche per aver accettato questa sfida impossibile che altri conduttori, che magari Sanremo l'hanno già fatto (e più di una volta), cercano sempre di evitare...

  • 21:29

    Inizio trasmissione. Amadeus esordisce così: "Il passo è breve da I soliti ignoti a Ora o mai più! Chi l'avrebbe mai detto, in diretta e di sabato sera!". Amadeus presenta il team coach di questa edizione: Ricchi e Poveri, Marcella Bella, Toto Cutugno, Ornella Vanoni, Red Canzian, Orietta Berti, Fausto Leali e Donatella Rettore.

  • 21:33

    Ornella Vanoni già non delude: "Spero di non addormentarmi, alle 10 di sera, ho un crollo".

  • 21:35

    Il primo filmato di presentazione è per Paolo Vallesi che ha una carriera di tutto rispetto, non è certo un artista da una canzone e via. Nel filmato, Vallesi ha parlato ovviamente anche del successo che è calato: "Non cerco alibi".

  • 21:39

    Paolo Vallesi si esibisce con La forza della vita, il suo brano più celebre. L'esibizione, vocalmente, non è stata molto forte. Vallesi ammette di aver fatto qualche errore nella sua carriera: "Mi credevo infallibile, ho allontanato persone che non dovevo".

  • 21:41

    Toto Cutugno si domanda giustamente: "Ma come ha fatto Vallesi a finire nel dimenticatoio". La Vanoni gli dà un consiglio: "Cambia nome e vai in un talent!".

  • 21:47

    Va in onda il filmato di presentazione per Jessica Morlacchi dei Gazosa. La cantante ha sofferto di attacchi di panico, di agorafobia e di depressione. Jessica si esibisce con www.mipiaci.tu.

  • 21:54

    Arriva subito il turno anche di Silvia Salemi. Come Elisa, anche lei fece una capatina al Karaoke di Fiorello. La Salemi canta A casa di Luca, gran bella canzone. Fausto Leali viene preso in giro per i suoi "quinti posti" a Sanremo e lui si vendica, ricordando i "secondi posti" a Toto Cutugno...

  • 21:59

    Rettore ritorna sul discorso della depressione: "Non sono abituata a giudicare i cantanti. Condivido con loro, tutte le paturnie".

  • 22:02

    Filmato di presentazione per Annalisa Minetti che ricorda i tempi di Miss Italia e della vittoria a 21 anni al Festival di Sanremo. La cantante, però, cita anche un episodio particolare, quando mortificò la madre per ciò che le aveva cucinato, dopo essere stata a Sanremo.

  • 22:08

    Annalisa Minetti canta Senza te o con te, reinterpretando il pezzo con maggior estro rispetto all'originale. Filmato di presentazione per Michele Pecora che raggiunse il successo con Era lei. Nel filmato, ovviamente, Pecora ha parlato della sua collaborazione con Zucchero e della somiglianza "eccessiva" tra Era lei e una celebre canzone del bluesman emiliano, Blu.

  • 22:13

    Michele Pecora, ovviamente, si esibisce con Era lei. Amadeus porge una domanda ai coach: "Perché secondo voi hanno dovuto attendere 20 o 30 anni per esibirsi di nuovo in un'occasione importante?". Orietta Berti: "Perché non c'era Ora o mai più!". Non fa una piega.

  • 22:15

    Filmato di presentazione per Barbara Cola che ironizza sull'ultimo verso della canzone che l'ha resa famosa, In amore, duetto con Morandi. Cola: "L'ultimo diceva 'E non torno più'. E in effetti, non sono più tornata!".

  • 22:19

    Barbara Cola si esibisce in duetto "virtuale" con Gianni Morandi. Dopo l'esibizione, la Cola si commuove ma Cutugno è polemico: "Non è giusto che la Cola abbia duettato con Morandi. Doveva cantare da sola il brano". Pubblico rumoreggia, polemica sterile, la Cola non è stata avvantaggiata.

  • 22:25

    Donatella Milani, costretta a lasciare la prima edizione per motivi personali (un grave lutto), ritorna in questa seconda edizione. La Milani si esibisce con Volevo dirti.

  • 22:30

    Red Canzian si scaglia contro il sistema delle radio. Una polemica intelligente... Manca solo un cantante: filmato di presentazione per Davide De Marinis. Il cantante di Troppo bella parla, con tranquillità, anche dei suoi problemi economici.

  • 22:33

    Davide De Marinis si esibisce con la sua hit, ovviamente, Troppo bella. De Marinis, molto carico.

  • 22:43

    Dopo le esibizioni di presentazione, inizia la gara vera e propria. Amadeus dà il via al televoto. Il primo abbinamento è il seguente: i Ricchi e Poveri sono i coach di Michele Pecora. Per lui, hanno scelto La prima cosa bella.

  • 22:47

    I Ricchi e Poveri e Michele Pecora si esibiscono con La prima cosa bella: Angela canta la canzone in stile Ricchi e Poveri; l'esibizione decolla solo nel ritornello.

  • 22:53

    Amadeus ha il suo bel daffare: Cutugno non sa quale canzone deve votare e zittisce Marcella Bella, anche Ornella Vanoni ha votato "Pecora da solo". Michele Pecora ottiene 52 punti.

  • 22:57

    Jessica Morlacchi è stata abbinata a Red Canzian. Va in onda il filmato del suo primo incontro. Jessica: "Era il mio preferito nel mio cuore...".

  • 23:04

    Red Canzian e Jessica Morlacchi, entrambi bassisti, si esibiscono con Chi fermerà la musica. Esibizione fresca.

  • 23:09

    Toto Cutugno: "Ma è sbagliato il regolamento! Non voglio fare il rompico*lioni!". Amadeus rischia di raggiungere lo stesso livello di nervosismo di "Per me è la cipolla"... Il voto di Jessica Morlacchi è 54.

  • 23:12

    Barbara Cola avrà come coach Orietta Berti. Nel filmato, la Berti apre la porta e queste sono le sue prime parole: "Madonna, mi è caduto l'orecchino...".

  • 23:15

    Barbara Cola e Orietta Berti si esibiscono Quando l'amore diventa poesia. L'emozione sta frenando Barbara Cola che si lascia andare nel finale dell'esibizione.

  • 23:21

    Amadeus, ormai, ha paura quando deve chiedere le opinioni ai coach... La Rettore boccia l'esibizione, e anche la canzone, e si becca un bel po' di fischi. Vanoni: "Io non capisco più un tubo ormai e metto 8". Anche Cutugno dà un'insufficienza e sale in cattedra: "Parlo da musicista!". Voto totale: 51.

  • 23:25

    Vediamo il primo incontro tra Ornella Vanoni e Paolo Vallesi. Vanoni: "Era un ragazzo carino... Cioè, tuttora è un ragazzo carino!". Vallesi è onorato per questo abbinamento.

  • 23:28

    La musica è finita è la canzone scelta dagli autori, con il benestare di Ornella Vanoni. Il brano si sposa perfettamente con le qualità vocali di Vallesi.

  • 23:37

    In giuria, non ci si annoia. Rettore accusa Paolo Vallesi di aver "rallentato" tutta l'orchestra. Per Cutugno, è colpa dell'arrangiamento. La Vanoni si arrabbia con la Rettore mentre il maestro De Amicis la smentisce. Voto totale: 56

  • 23:41

    Una coppia di "Donatelle" per il quinto abbinamento: Donatella Rettore e Donatella Milani. La Rettore rimprovera alla Milani il fatto di essere una fumatrice... Rettore: "Facciamogli male!".

  • 23:44

    Donatella Milani e Donatella Rettore si esibiscono con Kobra. La personalità della Rettore ha sovrastato quella della Milani.

  • 23:47

    I Ricchi e Poveri si armano di coraggio e danno un voto un po' più ballo del solito. L'esibizione, però, non è piaciuta a quasi nessuno nella giuria. Voto totale: 42

  • 23:56

    Annalisa Minetti è stata abbinata a Toto Cutugno con cui duettò in un'edizione di Sanremo. Rivediamo anche un breve estratto di quell'esibizione.

  • 00:00

    La canzone scelta da Toto Cutugno è Gli amori. Annalisa Minetti, forse, "spinge" troppo nella parte clou della canzone.

  • 00:04

    La performance vocale di Annalisa Minetti viene criticata da Marcella Bella, Ornella Vanoni e Fausto Leali. Alla fine, anche Cutugno rimprovera la sua cantante. I voti sono comunque alti. Voto: 61

  • 00:12

    Silvia Salemi è stata abbinata a Marcella Bella. La loro prima canzone è Nell'aria, brano non troppo adatto alle qualità vocali della Salemi.

  • 00:15

    La Rettore è entusiasta e assegna un 10 "con lode". Orietta Berti e Marcella Bella si punzecchiano. I voti sono altissimi. Voto: 63.

  • 00:22

    Ovviamente, Davide De Marinis è stato assegnato a Fausto Leali. La loro prima canzone è Io amo. Il connubio di voci non è il massimo.

  • 00:25

    Davide De Marinis viene premiato, più che altro, per l'impegno. Si va di fretta perché è tardi. Amadeus: "L'ho promesso al direttore De Santis...". Voto totale: 61

  • 00:33

    Amadeus svela la classifica definitiva di questa prima puntata: vince Paolo Vallesi. La puntata si chiude con la seconda esibizione in La musica è finita. Fine trasmissione.

Ora o mai più è un varietà condotto da Amadeus, giunto alla seconda edizione, in onda ogni sabato sera a partire dalle ore 21:25 su Rai 1.

Ora o mai più: le anticipazioni della prima puntata

Questa sera andrà in onda la prima puntata della seconda edizione di Ora o mai più.

I concorrenti di questa seconda edizione sono Barbara Cola, Davide De Marinis, Annalisa Minetti, Jessica Morlacchi dei Gazosa, Michele Pecora, Silvia Salemi, Paolo Vallesi e Donatella Milani.

Il team coach, invece, è composto da Marcella Bella, Orietta Berti, Red Canzian, Fausto Leali, Toto Cutugno, Donatella Rettore, i Ricchi e Poveri e Ornella Vanoni.

Il format rimarrà invariato: ciascun concorrente duetterà con il proprio coach e si esibirà con la canzone che l'ha reso famoso. Nella prima puntata, riascolteremo i brani In amore, Troppo bella, Senza te o con te, www.mipiacitu, Era lei, A casa di Luca, La forza della vita e Volevo dirti.

Ora o mai più: dove vederlo

Ora o mai più va in onda su Rai 1 a partire dalle ore 21:25.

Per quanto riguarda lo streaming, il programma è visibile sul sito Rai Play.

La puntata intera sarà successivamente disponibile sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

Ora o mai più: Second Screen

Ora o mai più è presente sul web con una sezione a parte sul sito di Rai Play.

Il programma condotto da Amadeus si può trovare su Facebook con la pagina ufficiale di Rai 1.

Il varietà è presente anche su Twitter, sempre con l'account ufficiale di Rai 1. L'hashtag con il quale sarà possibile commentare la puntata è #oraomaipiu.

Rai 1 è presente anche su Instagram con un profilo ufficiale.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:25.

  • shares
  • +1
  • Mail