Suburra 2, il teaser "sul trono di Roma" (Video)

Netflix ha pubblicato il teaser di Suburra 2, seconda stagione della prima serie originale italiana della piattaforma

Gioca con l'idea di un trono da conquistare, il teaser della seconda stagione di Suburra, la serie co-prodotta da Netflix e Rai Fiction e disponibile sulla piattaforma dal 22 febbraio 2019. Il teaser non mostra immagini inedite della seconda stagione, diretta da Andrea Molaioli e Piero Messina, ma ne passa in rassegna tutti i protagonisti (alcuni dei quali si vedono anche nelle nuove immagini rilasciate), inclusi quelli nuovi.

Confermati, ovviamente, i personaggi visti nella prima stagione e da cui è partito il racconto, ovvero Aureliano (Alessandro Borghi), Lele (Eduardo Valdarnini) e Spadino (Giacomo Ferrara), ma anche Sara Monaschi (Claudia Gerini), Amedeo Cinaglia (Filippo Nigro) e Samurai (Francesco Acquaroli).

Maggior peso, invece, acquisteranno personaggi secondari, come Livia Adami (Barbara Chichiarelli), sorella di Aureliano, Adelaide (Paola Sotgiu) ed Angelica (Carlotta Antonelli), rispettivamente la madre e la moglie di Spadino.

La seconda stagione, poi, introdurrà nuovi personaggi. Tra questi, Nadia (Federica Sabatini), figlia di un piccolo boss di Ostia la cui vita privata e "professionale" si scontrerà con quella di Aureliano; Cristiana (Cristina Pelliccia), poliziotta che metterà i bastoni tra le ruote a Lele ed Adriano (Jacopo Venturiero), speaker radiofonico e "figlioccio" di Samurai, che segue la campagna elettorale di Amedeo.

La seconda stagione, scritta da Barbara Petronio (anche alla supervisione editoriale), Ezio Abbate e Fabrizio Bettelli e tratta come sempre dal best seller di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini, è ambientata quindici giorni prima delle elezioni del nuovo sindaco di Roma ed a tre mesi dalla fine della prima stagione. La battaglia per la conquista del poter si farà più spietata, così come le armi che saranno utilizzare dai protagonisti per raggiungere i loro scopi.

  • shares
  • Mail