MasterChef All Stars Italia, la finale in diretta: vince Michele

I vincitori di 5 delle 7 edizioni di MasterChef Italia ospiti della finale All Stars con il quarto giudice della prossima edizione, Giorgio Locatelli.

Un gioiellino, piccolo ma di gran caratura. La versione All Stars di MasterChef si è rivelata godibile e appassionante, non solo perché ha rimesso in gioco volti noti del programma - anche con ironia, richiamando i personaggi impossibili -, ma perché ha saputo costruire prove all'altezza dei concorrenti ormai professionisti ma che tornano nella Masterclass con tutta l'emozione e il terrore di ritrovarsi al cospetto dei giudici. E' come una rimpatriata di compagni di scuola che vanno a trovare i professori del liceo.

Che dire di Maradona, che regala tenerezza e umanità  a ogni sguardo verso Barbieri, suo mentore e maestro, con cui anche Spyros è tornato a battibeccare come 8 anni fa e sembra che non sia passato un giorno.

Prove intelligenti e parametrate ai concorrenti, ai loro punti deboli e alle loro caratteristiche, quelle che il pubblico ha già conosciuto, pensate con quella 'cazzimma' e la tecnica necessaria per restare in linea anche delle attese del pubblico; programma curatissimo in ogni dettaglio, ospiti inclusi per quanto apparentemente obbligati, ma trattati col rispetto che il ruolo e il curriculum richiede: potevano fare MasterChef All Stars Italia con la mano sinistra e ma non l'hanno fatto, rendendo questo quadruplo doppio appuntamento una vera e propria chicca nell'ideazione e nella realizzazione, per narrazione ed 'emozione. Chapeau. Ora l'ottava stagione di MasterChef Italia 8 dovrà essere davvero strepitosa...

 

Foto | Sky

MasterChef All Stars Italia, la finale in diretta


23.34

E questa prima edizione di MasterChef All Stars Italia finisce qui. Davvero complimenti. E pensate presto a una versione per campioni: rivoglio Spyros.

23.22 Simone avrebbe meritato secondo me: umile, sorridente, con la gioia nel cuore e la tenerezza nello sguardo. Ma non demorde e sempre sorridendo "Ora comincia tutto". Standing ovation. "Io sono il migliore. Michele Cannistraro è il migliore" dice convinto Michele in confessionale.

23.30 Giorgio Locatelli ha l'onore di proclamare il vincitore: emozione nell'emozione. Vince MasterChef All Stars Michele Cannistraro.

23.22 Osserviamo i giudizi (ha ragione Canna quando dice che di un chilo di carne ha servito 40 grammi). Ma siamo al verdetto.

23.16 Michele chiude con un dolce al "mojito". Per lui tifa solo Maurizio. "Se proclamano me vincitore sai che sberla per tutti!" dice il Cannibale.

23.15 Dolce per Rubina. "Penso di vincere perché ho fatto dei piatti belli, che parlano di me. Non è presunzione": ma il dolce non piace.

23.12 Prima della bistecca di Tomahawk di Michele arriva il dolce di Simone, l'Equilibrio in cui cita Marchesi e Rossetti, ma i bigné non esplodono. Ma dopo il dolce ecco la bistecca di Michele: oddio, una bestia ridotta a un morso... Il piatto lo chiama "Cannibale". Mah. Fatto bene per Cannavacciuolo.

23.08 Secondi. Simone presenta triglia alla Rossini, con fois gras. "Stiamo cercando proprio il pelo nell'uovo" dice Canna; sorpreso Locatelli da Simone. Mix delle sue origini per Rubina, con quaglie e caviale di lumache: bilanciato e buon piatto, con quaglia perfetta.

23.04 I primi. Simone presenta Sapido, a base di cappelletti. Linguine fredde con gambero di Mazara (li ha scelti Locatelli per la Mystery Box), che per Canna e Giorgio è equilibrato. "Sono un'ex ballerina professionista e quindi il piatto si chiama Non fa un pliè...": Rubina. "E' un riso in bianco, raga'" commenta Cannavacciuolo.

23.02 Ogni piatto di Rubina è un riferimento alla sua infanzia, al rapporto con la madre.... Anche meno. Delicato il suo Luce, a base di carne con colatura di alici.

23.02 Piatto centrato quello di Simone per i giudici, il più interessante per Cannavacciuolo.

22.59 Il primo a suonare, con qualche incertezza tra pubblico in balconata (che dice Simone) e giudici, è Michele, che presenta il piatto con lo stesso nome dell'entrée. Non si ricorda il suo piatto.

22.55 Il primo a servire è Michele, quindi tocca a Simone con il suo Acido. Sa di poco quello di Rubina. Michele si augura un errorino degli avversari... uhm, la sportività proprio.

22.52 "Michele sta sudando come un ballerino" nota Cannavacciuolo. "E' pur sempre una performance" dice Locatelli.

22.50 Rubina si è tagliata: si fermano tutti e viene soccorsa. Ripartono.

22.47 Il premio di 100.000 euro sarà donato alla Cooperativa Libera Mensa, per sostenere il percorso professionale dei detenuti del carcere Lorusso e Cutugno di Torino e firmerà  il menù del ristorante Libera Mensa!

22.44 Cinque portate per ciascun menu: entrée, antipasto, primo, secondo e dolce da preparare in 2 ore e mezza. Dopo la prima ora potranno iniziare a presentare i propri piatti.

22.43 Sotto la scatola c'è il mattarello della nonna per Simone. Adoro questo ragazzo: ride, con gli occhi e col cuore. E Locatelli è sensibile all'argomento nonna. "Che la forza della nonna sia con me!" dice Simone.

 


22.42 Per Cannistraro una coppa, come pilota e come papà. E c'è anche una foto con il padre. Anche lui non c'è più, da tanto tempo. Cannavacciuolo si commuove.

22.40 Vaaaaaabbeeeee le scatole con le foto dei figli, le letterine, le foto dell'infanzia, la foto col padre che non ha da 10 anni, la foto con la madre che non vede da un anno, ma che le scrive dicendo che le manca... no, ecco, no. Vogliamo il sangue qui, non le letterine à la Maria.

22.38 "Premieremo lo chef, non il menu, la tecnica e il cuore" dice George Locatelli. Ha un che di Morgan: sarà il capello, il modo di parlare, quella commistione tra tecnica e passione, il modo diretto, quel tocco di genialità... Ma meglio di Morgan, insomma.

22.37 Tutte le star sono in balconata, i tre finalisti, nelle loro postazioni semicircolari si preparano alla presentazione dei loro menu. "Avete ricevuto in regalo una cosa che non si ha spesso: una seconda possibilità" dice Cannavacciuolo.

22.31 Al via la seconda puntata: una sintesi del percorso All Stars dei tre finalisti.

22.22 NELLA FINALISSIMA RUBINA, SIMONE E MICHELE. Ora dovranno presentare un menu ai giudici.

22.21 Simone ha migliorato il piatto di Erica e va in finale. Esce Danny.

22.19 NOOOOOOO, MARADONA ESCEEEEE! Noooooo! "Sono molto contento di averti ritrovato e sono molto orgoglioso di te". E piango io per lui. "So che ci tenevi a presentare i tuoi menu, ma so che sentiremo parlare dei tuoi menu" aggiunge Barbieri. Io lacrimo.

22.16 Rubina prima finalista. Maradona voleva affondarla e invece...

22.14 Rubina riesce a entrare nella testa di Valerio. Giorgio è ammirato dalla sua capacità di seguire i procedimenti.

22.13 Il piatto di Danny (Dany per giorgio) è "deludente". Sento echi di "mi stai diundendooo". Ovviamente Danny in confessionale contesta il giudizio: "Non mi sembrava 'sto disastro totale!".

22.12 Il piatto di Simone, che è quello di Erica. Buona prova.

22.11 Cannavacciuolo riprende Michele che aveva una posa troppo confidenziale verso Spyros, che pensavo fosse più piccino, ma a confronto di Michele è un gigante. Non è eccellente.

22.09 Si assaggia: piatto molto bello quello di Maradona per Locatelli, che però si aspettava qualcosa di più deciso. E manca completamente il sale. Lo sguardo di Maradona verso Barbieri è straziante...

22.05 Spyros prova a suggerire al Cannibale qualcosa dal terrazzino e Bruno Barbieri lo riprende: sembra che non sia passato neanche un giorno da quella prima edizione...


21.57 I giudici accolgono i vincitori delle vecchie edizioni e scopriamo le coppie: per Simone il piatto di Erica, per Rubina il piatto di Valerio (il più difficile), per Danny il piatto di Stefano e per Michele c'è il piatto di Spyros. Il tutto da fare in 60'. Gli ex vincitori però spiegano ai concorrenti i passaggi delle loro ricette e li seguono nella preparazione.

21.46 Sotto le 5 cloche un piatto di un vincitore. Simone MCI7 presenta una crema di mais con lumachine di mare, yogurt...; il MITICO SPYROS, executive chef nel mondo, presenta un piatto molto interessante; torna anche Stefano Callegaro, con capesante, cavolfiore e nervetti; Erica Liverani, gnocchi ripieni di gamberi con ricotta fatta al volo; e torna anche Valerio Braschi, con un piatto davvero bello a base di abalone.

21.45 Invention Test. Per Maradona Rubina merita più di tutti di entrare in finale: "Ha la cazzimma, è forte". Non se lo merita, invece, Cannibale, che non ha abbastanza creatività. Ma siamo alle cloche: sotto ciascuna un diverso piatto. Lui può scegliere per sé e per gli altri.

21.42 Piace l'idea di Maradona, Il Nido è Tutto, dedicato al figlio. Ha pensato a come far mangiare il fondo bruno e la cervella al figlio. "Si sente che questo piatto viene da dentro. Hai fatto un piatto, non una composizione. Grazie" gli dice Locatelli. MARADONA DEVI VINCERE TUTTO! Ed è lui il migliore della Mystery. Non è solo una 'ruffianata', come sembra suggerire Simone...

21.41 Secondo piatto, Rubina con i Fantastici Sei. E piace a Barbieri.


21.39 Il primo piatto assaggiato è quello di Michele Cannistraro, "Usa il cervello". E' convinto che tutti gli guardino il piatto. Rubina in confessionale: "Deve accendere un cero per essere qui, non fosse per la presunzione". E Cannavacciuolo gli insegna come si fa un uovo poché.

21.38 Ora finita. Per Locatelli tutti hanno fallito nella progettazione, che poi è il fulcro di questa prova.

21.37 Locatelli spiega a Danny che non deve usare il cioccolato come un ingrediente, deve 'cuocerlo'. E anche lui a quel punto passa la marinatura alle uova. Come ha già fatto Rubina.

21.32 Danny ha fatto le stesse cotture di Rubina per gli stessi ingredienti. Rubina dice che lui non ha un'idea. Cannavacciuolo investiga sull'idea di 'marinare il cioccolato', che però non è marinato. Cioccolata marinata di Danny è la fusione col fondo bruno e lui è convinto e continua. Viva Cannavacciuolo: "Ho capito cos'è 'sta marinatura del cioccolato. E' 'na strunzata!".


21.27 Nella Mystery Box ci sono 6 ingredienti e 6 metodi di cottura. Devono usarli tutti. Ogni ingrediente è stato scelto da un giudice: Joe la patata, Cannavacciuolo l'uovo, Bruno il cervello, il cioccolato fondente da Massari, la Klugmann il carciofo, il Gambero di Mazara da Locatelli.  Per ciascuno devono scegliere una cottura. Devono creare un piatto armonioso e devono disegnarlo prima, come se fossero degli architetti e come si fa in cucina. Il tutto in un'ora. Auguri a voi!

21.23 Essere qui è una cosa personale per me, chef. Io qui ho avuto "da lei una cosa che che in un anno non mi sono arrivate: i suoi complimenti mi hanno riempito di fiducia". Maradona si commuove e io con lui. "Io gli sono grato, per la vita..." dice in confessionale. Lo adoro.


21.21 I cinque finalisti, prima della Mystery Box si raccontano: Rubina ora è da sola col figlio, Michele pensa al padre che non c'è più.

21.15 Presigla e sintesi delle scorse puntate, con la breve presentazione dei 5 finalisti prima del break. E c'è il debutto di Locatelli.

20.50 Pochi minuti al via della finalissima. E sale la tensione, nonostante sia l'ultimo appuntamento della versione All Stars.

  • 20.50

    Pochi minuti al via della finalissima. E sale la tensione, nonostante sia l'ultimo appuntamento della versione All Stars.


MasterChef All Stars Italia, la finale in diretta: chi vincerà?


 

Finale di MasterChef All Stars con sorpresa per i 5 semifinalisti che si sconteranno nell'ultimo doppio appuntamento della stagione questa sera, giovedì 10 gennaio 2019, che seguiremo live su TvBlog dalle 21.15.

In gara a contendersi un posto in finalissima e la vittoria sono rimasti Maradona, Simone, Rubina, Danny e Michele: per loro una sorpresa, ovvero l'arrivo di 5 dei 7 vincitori delle edizioni finora celebrate del cooking show di SkyUno. Tornano ai fornelli con la loro casacca Spyros Theodoridis (prima edizione),  Stefano Callegaro (quarta edizione), Erica Liverani (quinta edizione), Valerio Braschi (sesta edizione) e Simone Scipioni (settima edizione). Mancano all'appello Tiziana Stefanelli (seconda stagione) e Federico Francesco Ferrero (terza).

Terzo giudice speciale con Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri la new entry Giorgio Locatelli, che entrerà nel cast ufficiale del programma dalla prossima settimana, quando debutterà l'ottava stagione 'regular' di MasterChef Italia.


MasterChef All Stars, la finale: anticipazioni


Come anticipato, il giudice ospite del quarto e ultimo doppio appuntamento è Giorgio Locatelli, al suo debutto ufficiale come giudice di MasterChef.

Sotto la Mystery Box, infatti, i concorrenti troveranno 6 ingredienti e 6 contenitori indicanti 6 metodi di cottura. Come sempre il vincitore della Mystery avrà un vantaggio per l'ultimo Invention Test. Doppia eliminazione per una finale a tre.

Nell'ultima sfida i tre superfinalisti avranno 2 ore e mezza per presentare i 5 piatti da loro ideati. Il migliore si aggiudicherà il titolo di MasterChef All Stars italiano e 100.000 euro da donare in beneficenza.

MasterChef All Stars, come seguirlo in diretta e in live streaming


Le quattro puntate vanno in onda da giovedì 20 dicembre per quattro settimane alle 21.15 su SkyUno e in live streaming su SkyGo e Now Tv per chi è abbonato al servizio.

MasterChef All Stars, second screen


Video, foto e anticipazioni sono sul sito ufficiale del programma. Da tenere sotto controllo anche l'account Twitter, la pagina FB ufficiale e il profilo Instagram.

 

  • shares
  • Mail