AprieVinci, il concorrente 'casalingo' Salvatore già a L'Eredità? La produzione risponde su Twitter

Uno dei concorrenti della prima puntata di Apri e Vinci avrebbe già partecipato a L'Eredità: la segnalazione arriva via Twitter.

UPDATE 20.15 Arriva una risposta dal profilo ufficiale Twitter della Stand by Me.


Ha debuttato questo pomeriggio su Rai 2 AprieVinci, game 'a domicilio' tratto da un format israeliano condotto da Costantino della Gherardesca e prodotto per l'Italia da Rai2 in collaborazione con Stand By Me. La caratteristica dello show è che il conduttore 'recluta' i propri concorrenti citofonando a casa della gente e ponendo una domanda introduttiva, prima di chiedere il permesso di salire con la troupe per continuare a giocare e vincere un potenziale montepremi di 2.500 euro in gettoni d'oro. Costantino, quindi, "gira da nord a sud il Paese alla ricerca di nuovi concorrenti disposti a mettersi in gioco" si legge nella presentazione del programma, per "raccontare l’Italia in modo originale, fuori dagli schemi, strappando un sorriso ai concorrenti e ai telespettatori", cosa che in effetti gli riesce sempre molto bene.

In questa prima puntata, Costantino ha bussato anche alla porta di Salvatore, che lo ha accolto con calore nella casa della sorella: con lui e la sorella, c'erano anche il genero e la nipote Alessia, la mamma e la moglie. Un nutrito e allegro gruppo familiare che ha dato soddisfazione al conduttore e ha conquistato 750 euro 'di base', scegliendo di non rischiare oltre. E' bastato pochissimo, però, perché su Twitter l'account Dipendente Rai pubblicasse due foto che lasciano pochi dubbi sull'identità 'coincidente' del Salvatore di AprieVinci con il Salvatore immortalato a L'Eredità non più tardi di qualche giorno fa. Un tweet che ha il sapore di un colpo in canna, sparato al momento opportuno per 'gettare ombre / svelare altarini' di un format appena iniziato su Rai 2.

 


Il tweet non parla di uguaglianze, ma cautelativamente di 'somiglianze'. Oggettivamente sembra ci siano pochi dubbi sulla sovrapponibilità dei due concorrenti, che peraltro rispondono allo stesso nome. Sorge dunque spontanea qualche domanda sul reclutamento dei concorrenti del game 'a domicilio', sull'esistenza di un casting (e di che tipo) o anche sull'eventuale ricorso a dei candidati per la realizzazione di un numero zero (o di un certo numero di puntate). Supponendo che non ci sia un regolamento che impedisca a un ex concorrente di altri giochi di partecipare ad APRIeVINCI, va detto che la circostanza rischia di minare la verosimiglianza del game e il suo presupposto narrativo (la liceità della partecipazione la diamo per scontata). Effettivamente trovarsi alla prima puntata un volto già immortalato in un game show non è proprio il massimo. Del resto il concorrente ha partecipato a una recentissima puntata de L'Eredità facendosi anche notare, come sottolinea un post di Fanpage della fine di dicembre. Campione in carica della puntata del 29, Salvatore Zanni - da Napoli, di professione "personalizzatore bancario", sposato con Salvia e con due figli, Luca e Antonio - è uscito in quella del 30 dicembre (e possiamo rivedere la sua presentazione su Raiplay).

Vedremo se la produzione di AprieVinci sceglierà di 'rispondere' al tweet di Dipendente Rai. Intanto il programma va in onda ogni pomeriggio su Rai 2 dal lunedì al venerdì alle 16.45, il sabato alle 16.20 e domenica alle 20.

  • shares
  • +1
  • Mail