Telethon, l'omaggio di Antonella Clerici all'amico Fabrizio Frizzi e una borsa di studio a nome del conduttore

Quanto ci manca Fabrizio Frizzi...

E' questo il pensiero che passa per la nostra mente quando rivediamo il conduttore in qualche sua vecchia apparizione televisiva. Ed è successo anche questa sera durante Festa di Natale, il programma condotto da Antonella Clerici. Fin dall'inizio del programma, Antonella ha ricordato l'amico e collega:

"Telethon numero 29, il primo senza Fabrizio Frizzi, mi sembra sempre di vederlo entrare da qualche parte con la sua risata"

Dopo questa citazione iniziale, la Clerici è tornata, dopo le 22 a parlare dell'amico Fabrizio, rimandando in onda una sua performance mentre imitava Jerry Lewis alle prese con la macchina da scrivere. Un momento terminato con un abbraccio tra i due (e che abbiamo voluto mettere come immagine dell'articolo).

"Un anno fa, qui con me, su questo palco, c'era Fabrizio Frizzi. Credo che ne abbia presentati almeno 16. Lui è il volto di Telethon, noi siamo tutti dei supplenti. Lo scorso anno ha voluto essere comunque qua"

Sono poi entrati in studio Carlotta Mantovan e Luca Cordero di Montezemolo sotto un lungo applauso dello studio. E proprio Carlotta ha raccontato della borsa di studio a nome di Fabrizio Frizzi da parte della Telethon.

Quest'anno è stata assegnata a Diletta Siciliano. E' lei la ricercatrice a cui è andata la borsa di studio. Ho avuto l'onore di conoscerla e stringerle la mano".

  • shares
  • +1
  • Mail