Mai dire talk fugge dal giovedì. Da gennaio nuova collocazione per la Gialappa's (Anteprima Blogo)

Mai dire talk si ferma per le festività natalizie. Tornerà a gennaio, ma non più al giovedì. Per il programma della Gialappa's Band la collocazione in una serata meno 'intasata'

Mai dire talk si ferma per le feste natalizie e torna a gennaio. Il 13 dicembre è andata in onda l’ultima puntata dell’anno del nuovo programma della Gialappa’s Band, che ha dato appuntamento al pubblico al 2019.

Ma al rientro dalla pausa ci sarà una novità, relativa al giorno di programmazione. Il trio abbandonerà infatti la serata del giovedì per approdare ad una nuova collocazione.

Condotto dal Mago Forest, supportato da Greta Mauro e Stefania Scordio, il talk ha patito il difficile piazzamento in palinsesto, con lo show sbattuto nella serata più complessa, agguerrita e intasata della settimana.

Mai dire talk se l’è dovuta vedere, in serie, con la finale di Pechino Express, le fiction di Raiuno (da L’allieva a Nero a metà, entrambe di successo), X Factor, l’Europa League, La tv delle ragazze e due trasmissioni di approfondimento politico come Piazzapulita e W L’Italia - Oggi e domani.

Gli ascolti ne hanno risentito e il risultato minore è stato ottenuto proprio nella puntata in cui il programma ha mostrato i maggiori miglioramenti sotto il profilo strutturale e contenutistico.

Impossibile però carburare in una prima serata così intasata (dal 24 gennaio oltretutto partirà L'Isola). Ecco allora la decisione di approdare in un altro giorno della settimana che, calendario alla mano, potrebbe essere il mercoledì o il lunedì. La domenica e il martedì sono infatti occupati da Le Iene, mentre il venerdì rappresenterebbe una soluzione non troppo differente all’attuale scenario.

  • shares
  • +1
  • Mail