L'Eredità cambia il gioco iniziale: tornano gli Abbinamenti

Torna con una nuova veste il gioco degli Abbinamenti, che smantella il Domino musicale e rende immune il campione dalla prima eliminazione.

Rivoluzione a L'Eredità. Il quiz show del preserale di Rai 1 rispolvera un vecchio gioco, già proposto nelle edizioni 2013-2014 e 2014-2015, fornendogli una nuova veste: è il gioco degli Abbinamenti, che dalla scorsa puntata di giovedì 6 dicembre 2018 torna a collocarsi come prima sfida per gli avversari del campione, che rimane immune dall'eliminazione.

Il campione avrà infatti il ruolo di decidere chi mandare alla scalata doppia tra i concorrenti che non sono riusciti a completare i dieci abbinamenti tra le due categorie proposte a ciascuno di loro (esempio: le categorie sono "mare" e "montagna" e la domanda  è "dove si trova Ladispoli?"). Nel caso in cui tutti gli sfidanti siano riusciti nell'impresa, potrebbero finire al ballottaggio coloro che hanno impiegato più a tempo a rispondere ai quesiti. Si vedrà nelle prossime puntate.

Scompare il Dominio musicale, giunto nelle ultime due edizioni a guida Fabrizio Frizzi, e rincasa un vecchio gioco con nuove dinamiche, che potranno fornire al campione la possibilità di mettere in pratica strategie mirate a sbarazzarsi degli sfidanti più temibili.

 

  • shares
  • +1
  • Mail