Che tempo che fa, la puntata di domenica 11 novembre 2018

Il racconto della puntata di domenica 11 novembre 2018 di Che tempo che fa.

  • 20.40

    Inizia la puntata. Luciana Littizzetto chiede a Foa una disinfestazione dei camerini di Via Mecenate, Filippa annuncia l'appuntamento con Carlo Cottarelli.

  • 20.44

    Argomento della rubrica settimanale di Carlo Cottarelli è la legge di bilancio 2019, in fase di rivalutazione proprio in queste settimane, con l’Europa che tuona di voler procedere contro l'impianto generale della manovra.

  • 20.46

    Su Tria, le cui dichiarazioni da tecnico sembrano sempre più vicine a quelle di un politico, Cottarelli dice: "Un ministro deve allinearsi alle scelte del governo. Anche io quando lavoravo al Fondo Monetario mi dicevo di non poter essere totalmente autonomo: è così quando lavori per un'istituzione".

  • 20.53

    Cottarelli sugli italiani che portano i soldi all'estero: "È la patrimoniale che spaventa le persone, ma se si inviano i soldi in Svizzera legalmente, la si paga comunque. Certo, se li si chiudono in una cassetta di sicurezza, quella è evasione fiscale. Poi chissà, fra qualche anno, un condono..."

  • 21.01

    Dopo circa 15 anni, Rocco Casalino, portavoce del premier Conte, torna in televisione dopo la pubblicazione di alcuni video in cui pronuncia alcune dure parole su vecchi e down, a pochi mesi dall'uscita dal Grande Fratello.

  • 21.04

    Casalino si giustifica, sottolineando che quelle frasi erano stato pronunciate durante la simulazione di un'intervista. Visibilmente imbarazzato nel parlare del suo trascorso televisivo, tra la casa di Cinecittà e i salotti di Domenica In.

  • 21.10

    Casalino, che scambia il tu e il lei nel rivolgersi a Fazio, sottolinea il proprio disappunto sui codici della stampa, a volte giudicati partitici e faziosi, come espresso ore fa da alcuni rappresentanti dei Cinque Stelle con parole dure: "La politica può usare anche dei linguaggi forti, i giornalisti hanno il compito di informare".

  • 21.17

    Prossimo ospite è l'ex Ministro degli Esteri e Premier incaricato Paolo Gentiloni, autore de La sfida impopulista. Gentiloni non nasconde gli errori dei governi a guida PD, ma teme che in sei mesi si possano cancellare i risultati ottenuti in sei anni.

  • 21.24

    Il deputato del Partito Democratico descrive la situazione politica attuale e commenta le scelte del governo gialloverde a proposito di immigrazione, comunicazione politica e propaganda. Si torna, inoltre, a discutere della legge elettorale, "un errore obbligato accettarla, ma una risposta per la maggioranza del Parlamento".

  • 21.26

    "Il Partito Democratico, per risollevarsi, ha bisogno di alleanze", queste le parole di qualche tempo fa di Paolo Gentiloni, che evidenza che in passato sarebbe stato pronto a sedersi al tavolo con i Cinque Stelle per trovare punti di accordo in vista di un'alleanza politica.

  • 21.28

    Prima della pubblicità, Gentiloni tuona: "Credo, ma spero di sbagliarmi, che questo governo possa essere un pericolo per il nostro paese".

  • 21.34

    Riguardo alla popolarità da rockstar di Salvini, Gentiloni ricorda: "Il politico che inaspettatamente è stato più popolare di Salvini è stato Mario Monti: a quattro mesi dal suo insediamento, aveva livelli di popolarità che Salvini si sogna. Non sottovaluto il consenso popolare, ma in parte mi preoccupa". Endorsement per Zingaretti alla segreteria del Partito Democratico.

  • 21.38

    Dopo Gentiloni, due pezzi da novanta della cultura italiana, entrambi insigniti del premio Oscar: Ennio Morricone e Giuseppe Tornatore.

  • 21.40

    Giuseppe Tornatore sta allestendo un documentario sulla vita e sull'arte del compositore, un artigiano della musica che "sa stupirsi ancora del successo delle sue opere". Morricone, che da poco ha compiuto novant'anni, si appresta invece a partire per un tour europeo che toccherà le principali città del continente.

  • 21.44

    Oltre a Morricone, a compiere 90 anni è quest'anno anche Topolino: il disegnatore Alessandro Perina lo ha così omaggiato di una tavola in cui Mickey Mouse incontra il compositore nei panni di un papero. Morricone sostiene che Tornatore è stato tra i registi con cui ha meglio collaborato negli anni. La prima collaborazione risale a Nuovo Cinema Paradiso, uscito nel 1988.

  • 21.51

    Giuseppe Tornatore detiene un record particolare: il più breve discorso di ringraziamento sul palco degli Oscar: "Excuse me". Di Ennio Morricone si raccontano le abitudini di vita, "genio e regolatezza": la sveglia all'alba, il giornale, le lunghe camminate dentro casa.

  • 21.55

    Molti gli aneddoti del maestro Morricone, il cui suono preferito è il colpo leggerissimo della grancassa, unito al colpo leggerissimo del tam-tam. L'occasione è buona anche per smentire le dichiarazioni uscite sui giornali relative a Quentin Tarantino.

  • 22.04

    Elisa entra in studio per salutare il maestro e donargli una rosa: i due hanno collaborato per Ancora qui, colonna sonora di Django Unchained.

  • 22.06

    Le Voci Bianche dell'Accademia de La Scala celebrano i due artisti cantando uno dei brani della colonna sonora di Nuovo Cinema Paradiso. Morricone si commuove, a conferma di quanto rivelato prima dall'amico Tornatore.

  • 22.09

    In collegamento dalla propria casa romana, Maurizio Costanzo presenta il suo nuovo libro, "Il tritolo e le rose", due simboli dei suoi anni '90: l'attentato di Via Fauro e l'amore per Maria de Filippi, per mezzo dei quali racconta la storia collettiva italiana dell'ultimo decennio dello scorso millennio.

  • 22.15

    Costanzo ricorda alcuni aneddoti legati ai giorni successivi all'attentato, al primo incontro con Berlusconi ("Non l'ho votato mai, non l'ho attaccato mai") e al brano che ha realizzato con Morricone, Se Telefonando ("Per sfuggire alla demenza senile, bisogna scrivere").

  • 22.19

    Breve filmato sui protagonisti di più di trent'anni di Maurizio Costanzo Show. Dal tritolo alle rose: il rapporto d'amore e stima reciproca con Maria De Filippi, sposata il giorno del proprio compleanno nel 1995. "Da quando sto con Maria sono sotto stretta sorveglianza per il cibo, sono come un vecchio goloso".

  • 22.22

    Entra la Littizzetto e dice: "Ma dov'è Maria? Liberalizziamola!". La conduttrice viene chiamata dal marito per parlare della sua dieta: un regime alimentare serratissimo, in cui l'unico sfizio concesso è il gelato. La De Filippi porta le telecamere della trasmissione in cucina per mostrare le scatole di gelato (o di sorbetto, a detta del giornalista) conservate in frigorifero.

  • 22.28

    416° puntata della Littizzetto con Fazio, senza mai sposarsi. Questa settimana un'altra coppia storica della televisione è nuovamente convolata a nozze, quella composta da Ridge e Brooke, alla cui comica torinese consiglia: "Lascia che sia la sua prostata a vendicarti".

  • 22.36

    Per una coppia che si unisce, un'altra che si sfascia: Elisa Isoardi e Matteo Salvini. "Nel selfie famoso di Instagram, un Ministro degli Interni in camera, anziché alla Camera". Un commento anche sulla poesia citata dalla conduttrice e sull'autore dei versi, Gio Evan ("Non è quello dell'acqua della Ferragni").

  • 22.39

    Un passaggio anche su Argento e Corona: "Asia, sei sicura? Con tutti i portatori sani di Walter, proprio lui? Non puoi trovartene uno meno faticoso? Uno normale, un ragioniere. In confronto Morgan era un chierichetto".

  • 22.44

    Spazio per la divulgazione per la Littizzetto, che parla del treno più veloce del mondo, che fa Dubai - Abu Dhabi in soli 15 minuti. Inevitabili le connessioni con le realtà dei trasporti italiani: "Chi scrive le motivazioni dei ritardi dei treni? Lapo Elkann?".

  • 22.49

    Sempre in tema trasporti, la Littizzetto si improvvisa speaker delle ferrovie e propone una lunga serie di motivazioni valide per i ritardi dei treni. Altro che traffico interno o accumulato ritardo!

  • 22.58

    Elisa canta il singolo in cime alle classifiche airplay, che ha anticipato l'ultimo album in studio Diari Aperti. Il titolo è Se Piovesse Il Tuo Nome.

  • 23.02

    Elisa racconta come è nato il pezzo, scritto da Calcutta, presto ospite a Che tempo che fa: una donna in treno gli ha raccontato un amore tormentato, tradotto poi in musica.

  • 23.05

    Con il nuovo album, tutto in italiano e con un brano eseguito insieme a Francesco De Gregori (scritto dalla cantante la prima notte di nozze), Elisa ha recuperato i suoi pensieri più profondi. "Siamo quelli che restano..."

  • 23.10

    Fabio Fazio rivela che Elisa ha un problema: non riesce a capire le battute e non sa quando ridere. Eppure ora ride, e come se ride! Perché? Le viene da starnutire pesantemente a causa dell'allergia ai fiori che il programma le ha donato.

  • 23.13

    Per aiutare Elisa a superare il suo problema nel comprendere le battute, arriva Nino Frassica. Il comico racconta barzellette insensate e il pubblico, complice, finge di capirle e di ridere a crepapelle. La cantante rimane stupita.

  • 23.16

    Ospiti al Tavolo di stasera Gigi Marzullo, Orietta Berti, Nino Frassica, Ale & Franz, Francesco Facchinetti, Caterina Balivo, Peppino di Capri, l'atleta Marco Lodadio e Lello Arena.

  • 23.19

    Peppino Di Capri, che festeggia i 60 anni di carriera, racconta in che modo è riuscito ad importare in Italia il twist. Il cantante, che ha venduto più di 35 milioni di album, ricorda di quando gli annunciarono di essere terzo su Billboard, sotto Elvis e Michael Jackson. In quale classifica? Quella dei dischi più falsificati.

  • 23.23

    Come non poter ricordare Champagne, il più grande successo del cantante campano, se non con un video che raccoglie alcune delle sue esibizioni più celebri?

  • 23.26

    Caterina Balivo, volto del pomeriggio di Rai 1, presenta il suo romanzo "Gli uomini sono come le lavatrici". La storia è quella di una donna che, nonostante la rottura col proprio uomo, rimane attaccata alla sua lavatrice. Quella, se buona, resta.

  • 23.38

    Di Francesco Facchinetti, conduttore de Le Dediche a Radio Kiss Kiss, viene ricordato il duetto con Luciano Pavarotti sulle note di Ti Adoro.

  • 23.41

    Ospite al tavolo anche l'atleta Marco Lodadio, che il 2 novembre scorso ha conquistato a Doha una medaglia attesa dalla squadra italiana da 8 anni, quella nell'esercizio agli anelli. Un bronzo che vale l'orgoglio italiano. Modello di riferimento? Jury Chechi, il "dio della ginnastica".

  • 23.49

    Ale & Franz divertono il pubblico di Rai 1 con uno sketch, che parte da una risposta a Peppino Di Capri. I due si sono conosciuti in una scuola di teatro e al primo concorso per comici furono giudicati anche da Nino Frassica. Si ricorda una delle esperienze più significative della carriera di Peppino Di Capri, quella volta in cui aprì il concerto dei Beatles al Vigorelli; e anche un pettegolezzo: ha rischiato di diventare consuocero di Albano (che si tinge i capelli per lavorare all'estero, parola del cantante campano).

  • 23.55

    Francesco Facchinetti ricorda quando a New York lavorava come piegatore di magliette: "Era l'unico lavoro in cui non bisognava parlare". E lo dimostra con una camicia di Marzullo.

  • 23.57

    Il momento della rassegna stampa di Nino Frassica, direttore e vicedirettore di Novella Bella, aiutato come sempre dal suo finalista: "Scandali nobiliari. La Contessa e la Marchesa fanno pace: la marchesa faceva i massaggi a Catanzaro, la contessa la bidella alle scuole medie. Ma chi? Te possino! All'università!"

  • 00.03

    Come Fabrizio Corona ha tatuato sulla propria nuca una frase dedicata al suo mentore Maurizio Costanzo, anche il finalista ha voluto rendere omaggio a Nino Frassica, "maestro mio". "È più l'ignoranza a regalare certezze, o è più la riflessione a regalare incertezze?" è la domanda che Marzullo pone ai telespettatori, mentre Lello Arena risponde con il gesto dell'ombrello. Buonanotte!

Questa sera, domenica 11 novembre, andrà in onda su Rai 1 un nuovo appuntamento con Che tempo che fa, il talk show condotto da Fabio Fazio con la partecipazione di Filippa Lagerback e Luciana Littizzetto. La messa in onda è prevista dalle 20.35 e Tvblog racconterà la puntata in tempo reale con un dettagliato liveblogging.

Che Tempo Che Fa | 11 novembre 2018 | La scaletta


Anche questa settimana un nutrito parterre di ospiti esclusivi verranno intervistati al tavolo-acquario di Fabio Fazio; tra questi, due premi Oscar: il compositore Ennio Morricone e il regista Giuseppe Tornatore, in studio rispettivamente per celebrare i 90 anni di vita e il trentesimo anniversario dall'uscita di Nuovo Cinema Paradiso.

Confronto generazionale, poi, tra Fazio e il signore del talk show italiano, Maurizio Costanzo, che da martedì 13 novembre tornerà in libreria con Il tritolo e le rose, in cui il giornalista descrive l'ultimo decennio dello scorso secolo anche attraverso eventi che lo hanno coinvolto in prima persona, tra i quali l'attentato in Via Fauro. Sempre dal 13 novembre arriva sugli scaffali La sfida impopulista, nuovo libro dell'ex Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, ospite anche lui della puntata di stasera.

Largo alla musica con la pluripremiata Elisa. La cantante friulana ha pubblicato lo scorso 26 ottobre Diari Aperti, decimo album in studio, anticipato dal singolo Se piovesse il tuo nome, che è ora in cima alla classifica airplay per numero di trasmissione in radio.

Come ormai di consueto, torna l'analisi sull'attuale situazione politica ed economica italiana di Carlo Cottarelli, Direttore dell'Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani.

Che Tempo Che Fa | 11 novembre 2018 | Il tavolo


In seconda serata arriva Che Tempo Che Fa – Il Tavolo con Gigi Marzullo, Orietta Berti e il direttore e contemporaneamente vicedirettore di Novella BellaNino Frassica. Questa settimana, ospiti del tavolo il duo comico composto da Ale & Franz, nei teatri con lo spettacolo Nel nostro piccolo, un omaggio a Giorgio Gaber ed Enzo Jannacci; il conduttore ed agente per lo spettacolo Francesco Facchinetti; Caterina Balivo, conduttrice di Vieni da Me su Rai 1 ed autrice del romanzo Gli uomini sono come le lavatrici; Peppino di Capri, baluardo della musica italiana degli anni '60 e '70, a cui si deve la diffusione in Italia del twist; l'atleta Marco Lodadio, che appena dieci giorni fa ha conquistato il terzo posto agli anelli ai Mondiali di ginnastica artistica di Doha, dopo l'argento ottenuto agli scorsi Giochi del Mediterraneo di giugno.

Che Tempo Che Fa | 11 novembre 2018 | Il programma


Che Tempo Che Fa è realizzato da Rai1 in collaborazione con l’OFFicina e va in onda dagli studi del Centro di Produzione Rai di Milano con la regia di Cristian Biondani. Che Tempo Che Fa è scritto da Gianluca Brullo, Claudia Carusi, Fabio Fazio, Arnaldo Greco, Piero Guerrera, Veronica Oliva, con la consulenza di Antonio Bergero e Giacomo Papi. La scenografia è di Marco Calzavara. Produttori esecutivi Rai Maria Cristina Apollonio e Luisa Pistacchio, Produttore esecutivo L’OFFicina Edoardo Fantini.

Che Tempo Che Fa | 11 novembre | Second screen


È possibile seguire il liveblogging di Che Tempo su TvBlog dalle 20.35. Il programma ha una pagina Facebook ufficiale, un profilo Twitter, oltre a quelli di Rai 1 (Twitter e FB) e il profilo Twitter di Fabio Fazio.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail