Paolo Bonolis a TvBlog: Un programma con Renzi? Devo pensare se politico o televisivo!

L'intervista a Paolo Bonolis

Torna questa sera subito dopo la consueta edizione di Striscia la notizia il varietà di Canale 5 Scherzi a parte. Alla conduzione di questa nuova serie, totalmente rinnovata, del famoso titolo Mediaset ci sarà ancora una volta Paolo Bonolis, che introdurrà gli scherzi -sempre più nuovi, sia nella veste, nei temi che nella confezione- delle vittime che saranno stasera Ciro Immobile, Amanda Lear, Barbara D'Urso, Aurora Ramazzotti e Adriano Pappalardo.

Prima che la nave salpi dal porto, TvBlog ha avvicinato il sempre molto indaffarato Bonolis per porgli alcune domande su questo nuovo debutto televisivo, ma anche su molto altro. Ecco la nostra chiacchierata.

Torni con scherzi a parte, un programma storico che si rinnova grazie agli scherzi, ce ne racconti uno o ci anticipi qualche protagonista?

Quest’anno gli scherzi sono ancora più complessi e ‘diabolici', dei veri e propri cortometraggi, ispirati a film e serie tv internazionali, con specifiche citazioni… vedere per credere! In questa prima puntata ci saranno gli scherzi a Barbara D’urso, Ciro Immobile, Aurora Ramazzotti, Adriano Pappalardo e Amanda Lear.

Ti piace ancora fare scherzi? Non parlo solo del programma

Nella vita intendi?! Certo che si! Non ne faccio di cosi macchinosi, mi limito ai più banali scherzi con gli amici, con i miei figli, con chi mi sta intorno, facendo credere una cosa quando invece è altro! E poi, come si dice? Finchè c’è scherzo c’è speranza!

Ti diverti ancora a fare il tuo lavoro?
Ovviamente, non inviterei gente a casa mia se non avessi voglia di divertirmi e divertirli!

Le due anime di Bonolis, quella dell’intrattenimento e quella della riflessione stile Senso della vita, quale delle due prevale oggi, negli anni della maturità?

Entrambe, dipende dal momento ovviamente! Per vivere bene devi lasciare spazio ed entrambe le cose.

A proposito di Senso della vita, quando torna in onda?

Presumibilmente all’inizio della prossima stagione

Ti vedremo in onda anche con Le gran tralala, ci racconti come sarà?

Sarò ospite la prima puntata, con me Ezio Greggio. Non posso sapere nulla. E' un programma basato sulle sorprese, quindi io stesso non voglio sapere nulla! Per altro chi lo sta scrivendo è più cripto de "la stele di Rosetta". Speriamo solo che le sorprese non siano troppo esagerate …o pericolose! (ride,ndr).

E' di moda portare in Tv vecchi titoli televisivi, c’è un programma di ieri che ti piacerebbe riproporre?

Non sono un nostalgico, preferisco sempre pensare a qualcosa che ancora non c’è… però mi piacerebbe rivedere lo spirito e gli interpreti, se ce ne fossero di altrettanto bravi, di Mai dire gol.

Che ne pensi del rifacimento di Portobello?

E' un’operazione coraggiosa considerando che è molto complesso provare a contemporaneizzare qualcosa che appartiene a un’epoca televisiva diversa.

Come giudichi la tv dei ragazzi oggi, tu che l’hai fatta?

Quale tv dei ragazzi? Non c’è, purtroppo! Ci son0 solo canali tematici dedicati ai più giovani ma non riscontro la tv dei ragazzi sulle reti generaliste.

Ti abbiamo visto sul palco della Leopolda con Renzi, faresti un programma con lui?

Dipende dal programma! Devo pensare se un programma Tv o un programma politico !

Cosa provoca ancora stupore in Bonolis?

Mi provoca stupore tutto quello che non è ancora mai stato vissuto. Lo stupore è inversamente proporzionale all’età quindi, ad oggi, si sta limitando! Tuttavia mi stupisco ancora per un film che non ho visto, per un libro che non ho letto, o per l’ascolto di una canzone che non avevo ancora sentito !

Grazie a Paolo Bonolis e buon ritorno stasera su Canale 5 con Scherzi a parte.

  • shares
  • +1
  • Mail