Game of Thrones 8, le anticipazioni sul primo episodio

Entertainment Weekly ha rivelato alcune novità sul primo episodio dell'ottava stagione di Game of Thrones, ancora avvolta nel mistero

Manca una data di partenza, manca ancora un trailer (o addirittura un teaser), eppure dell'ottava stagione di Game of Thrones si parla, eccome. L'ultima stagione della saga fantasy della Hbo, capace nel corso degli anni di diventare un vero e proprio fenomeno in ogni parte mondo oltre che un successo di ascolti per il network via cavo (la settima stagione ha toccato i 12 milioni di telespettatori), è ancora avvolta nel mistero. Eppure, per i fan e per i media, ogni occasione è buona per trovare spunti per parlarne e formulare teorie.

Entertainment Weekly, nei giorni scorsi, ha pubblicato un interessante reportage sul dietro le quinte dell'ottava stagione: commenti del cast, sensazioni sul finale, ma soprattutto qualche anticipazione sul primo episodio dell'ultima stagione.

-Attenzione: spoiler-
Non stiamo parlando di vere e proprie rivelazioni, ma considerato che Game of Thrones riesce sempre a tenere sotto chiave qualsiasi informazione relativa ai suoi episodi, anche queste notizie diventano preziose per i fan. Ecco, quindi, che il primo episodio avrà una scena che richiamerà il pilot.

Se la prima stagione, infatti, si apriva con l'arrivo a Grande Inverno di Re Robert (Mark Addy), per chiedere aiuto a Ned Stark (Sean Bean), la premiere dell'ottava stagione si aprirà con l'arrivo a Grande Inverno di Daenerys (Emilia Clark) e Jon Snow (Kit Harington), che chiederanno agli Stark di aiutarli nella guerra contro gli Estranei.

Proprio loro saranno tra i protagonisti dell'epica battaglia già annunciata nei mesi scorsi, le cui riprese pare siano durate addirittura 55 giorni e che, nel racconto, si terrà alle porte di Grande Inverno. Prima di allora, però, ci saranno altri momenti memorabili: l'incontro tra Sansa (Sophie Turner) e Daenerys, ad esempio, con la giovane Stark che non gradirà molto, almeno all'inizio, la presenza della Khalesi, salvo poi cambiare idea osservando il forte spirito condottiero che la caratterizza.

Sansa, inoltre, dovrebbe anche incontrare Tyrion (Peter Dinklage), di cui è ancora la moglie effettiva. Non solo: ci sarà anche la reunion tra Jon Snow ed Arya (Maisie Williams). I due non si vedono addirittura dall'episodio pilota, quindi il loro abbraccio sarà di quelli davvero emozionanti.

Tutto, insomma, conferma quanto già visto nella settima stagione della serie, ovvero che i personaggi, per lungo tempo molto distanti tra di loro geograficamente, saranno destinati ad avvicinarsi ed a stringere alleanze per fronteggiare un nemico comune. Entertainment Weekly rivela anche che sul set di Grande Inverno sono stati avvisati personaggi la cui presenza è del tutto inaspettata: le scommesse su chi rivedremo sono aperte.

Non c'è invece da scommettere sull'emozione del cast principale della serie di fronte alla consapevolezza che lo show si sta concludendo: Harington ha ammesso di essersi lasciato scappare qualche lacrimuccia. "Ogni stagione, alla fine della sceneggiatura dell'ultimo episodio, c'era scritto 'Fine della prima stagione', 'Fine della seconda stagione'", ha detto, "questa volta c'è scritto 'Fine di Game of Thrones'".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail