The 4400 The CW sta lavorando a un reboot della serie tv

Nuovo reboot possibile in casa The CW che punta al ritorno di un classico recente come The 4400 che racconta di un gruppo di scomparsi che misteriosamente torna sulla terra

the 4400

Ormai nessuna serie tv è più al sicuro e se c'è una vostra produzione preferita che volete preservare dal rischio reboot, revival, sequel e quant'altro, forse potrebbe essere una buona idea dar vita a un ente no profit per la sua salvaguardia.

L'ultima, almeno in ordine di tempo perchè sicuramente non è una pratica destinata a terminare, serie tv di cui si sta lavorando al reboot è The 4400 andata in onda per 4 stagioni e 44 episodi su USA Network tra il 2004 e il 2007, in Italia è andata in onda su Rai 2. La nuova versione sarà scritta da Craig Sweeny che è emerso come autore proprio con la serie originale, insieme a Taylor Elmore (Justfied) e sarà prodotta da CBS Tv Studios che produceva già la versione originale sotto l'insegna di CBS Paramount Network Television. Sia Elmore che Sweeny sono sotto contratto con i CBS Tv Studios, stanno scrivendo la sceneggiatura del pilot e saranno produttori. In caso di ordine Elmore resterà come showrunner visto che Sweeny ricopre lo stesso ruolo nella serie tv The Code di CBS in arrivo nel 2019.

Nel corso di diversi anni, 4400 ragazzi e ragazze scompaiono dalla faccia della terra, chi da poche settimane chi dal lancio dello Sputnik Sovietico nel 1957. Nello stesso giorno del 2019 tutti e 4400 ricompaiono nello stesso luogo in cui erano scomparsi. Nessuno è invecchiato, nessuno ha memoria di dove è stato o di quello che è successo. I cosiddetti 4400 dovranno fare i conti con il loro ritorno in un mondo ostile e affrontare il fatto che hanno subito dei cambiamenti che nemmeno loro comprendono totalmente.

La serie originale, in cui recitavano attori come Mahershala Ali, Canchita Campbell o Joel Gretsch, era creata da Scott Peters e Renè Echevarria con Sweeny che vi mosse i primi passi come autore e sceneggiatore. The 4400 rappresentò il modo di USA Network di esplorare generi diversi nei primi anni 2000 prima di concentrarsi interamente su procedurali e polizieschi di vario tipo. Les Revenantes o il più recente Manifest hanno ripreso l'idea di persone scomparse che ritornano, raccontandone l'impatto su chi era rimasto e sul mondo in un mix di drama e soprannaturale che permette di esplorare e navigare in diversi aspetti.

The 4400 è un piccolo-grande cult del genere, molto amato tra gli appassionati di serie tv per la sua capacità di unire il mistero con le storie personali dei protagonisti. La versione di The CW, per rispondere al target di rete, abbasserà l'età degli scomparsi, introducendo quindi una componente diversa rispetto alla serie originale. Per il momento si tratta solo di un progetto di cui dovrà essere ordinato il pilot prima di prendere una decisione definitiva.

Fonte Variety deadline

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail