L'Allieva 2, riassunto terza puntata

Il liveblogging della terza puntata de L'Allieva 2, la fiction di Raiuno con Alessandra Mastronardi nei panni di un'allieva di un istituto di Medicina Legale appassionata di misteri

Oltre ai casi a cui si appassiona, la protagonista de L'Allieva 2 deve anche occuparsi del triangolo in cui è finita. Nella terza puntata, in onda questa sera, 8 novembre 2018, alle 21:25 su Raiuno, Alice (Alessandra Mastronardi) deve riuscire a tenere a bada sia Claudio (Lino Guanciale) che Einardi (Giorgio Marchesi).

L'Allieva 2, riassunto episodio L'acaro rosso


Alice rivela a Claudio di aver dato un bacio a Sergio. Conforti non la prende bene e le chiede di restare distante da lei. I due, però, devono lavorare insieme quando al cimitero del Verano viene trovato il cadavere di Cesare Nunziante, addetto alla manutenzione. La vittima colpisce Lara, che corre dal padre, gestore di un'agenzia di pompe funebri, per chiedergli se è stato lui ad ucciderlo: la vittima, la sera prima, l'aveva minacciata. Lara, inoltre, è pentita anche di essere andata a letto con Paolone (Emanuele Aita).

Sul volto della vittima vengono ritrovati degli acari rossi. Il sospettato numero uno è Torrisi, suo collega che fa parte di una banda di tombaroli, mentre il padre di Lara respinge le accuse, rivelando però che aveva litigato qualche giorno prima con Nunziante perché non poteva trovargli un posto al cimitero per la moglie Nadia, scomparsa qualche mese prima. Il Dna trovato su Nunziante, però, corrisponde a quello del padre di Lara, che litiga con la figlia da quando sua madre è morta per un tumore anni prima.

Ad uccidere Nunziante, infatti, è stato suo suocero, padre di Nadia, che morì a causa di un incidente con il bunjee jumping che Nunziante le aveva convinto a provare. Nunziante, infatti, voleva spostare la tomba di Nadia, portandola via dal paese in cui vive. Amalia (Maria Ubaldi), infine, chiama la nipote per dirle di avere scoperto di avere 20mila euro in banca.

L'Allieva 2, riassunto episodio Prison Blues


Mentre nella sala specializzandi dell'Istituto si è rotto il riscaldamento, Alice e Claudio sono chiamati ad indagare sull'omicidio di Amid Najim, detenuto libico. Ma in carcere Alice incontra anche un detenuto che, un mese prima, aveva visitato negandogli i domiciliari.

Tra i denti della vittima, che la settimana prima aveva litigato con un gruppo di arabi, vengono trovati dei fili di cotone verdi. Secondo Rosaria, fidanzata della vittima, ad ucciderlo sarebbe stato Nicola Forcella, suo cugino di secondo grado, che era geloso di lei, e che avrebbe pagato qualcuno all'interno del carcere, lo stesso detenuto che Alice visitò.

Ma in carcere c'è anche Fulvio Loi, maniaco dell'igiene. E' stato lu ad uccidere Amid: ad incastrarlo un morso che Amid gli provocò per i continui insulti razzisti che gli rivolgeva, e per cui l'uomo lo ha ucciso.

Marco ammette di aver messo lui i 20mila euro nel conto della nonna: sono i soldi guadagnati dal suo lavoro, e che vorrebbe utilizzare per frequentare un Master in Giappone. Ma lo fa solo per andare da Jukino (Jun Ichikawa).

Alice, invece, accetta l'invito di Sergio ad andare con lui in campagna. Una volta arrivati, però, li raggiunge Daniela, la sua ex moglie: dal loro litigio scopre che la donna, cinque anni prima, aveva tradito Sergio con Claudio, motivo per cui i due, ora non si sopportano.

-Di seguito, il liveblogging della terza puntata dell'8 novembre 2018 de L'Allieva 2-

  • 21:37

    Marco invita Alice ad un concerto. La ragazza gli dice di invitare Lara.

  • 21:38

    Lara, al concerto, rivela ad Alice di aver fatto sesso con Paolone.

  • 21:39

    La ragazza viene infastidita da un uomo, che la insulta.

  • 21:40

    Al lavoro, Alice rivela a Claudio del bacio con Sergio.

  • 21:43

    La giovane, però, deve occuparsi dell'omicidio di Cesare Nunziante, addetto alla manutenzione del cimitero del Verano. Lo stesso uomo che la sera prima l'aveva minacciata.

  • 21:44

    Lara sembra essere particolarmente colpita. Sul luogo del delitto viene anche trovato un piccone.

  • 21:45

    La giovane corre dal padre, gestore di un'agenzia di pompe funebri, per sapere se è stato lui ad uccidere Cesare.

  • 21:47

    La Wally affida un altro noioso compito ad Alice.

  • 21:53

    Il suocero di Cesare va a riconoscerlo. L'uomo chiede di riavere una catenina con la foto della figlia Nadia, scomparsa sei mesi prima.

  • 21:58

    Sul corpo della vittima vengono trovati degli acari rossi. Il principale sospettato è Torrisi, collega di Nunziante, che farebbe parte di una banda di tombaroli.

  • 22:05

    Lara non si fa più trovare. Neanche il padre sa dove si trovi, ma racconta ad Alice che Nunziante qualche giorno prima aveva litigato con lui perché non poteva trovargli un posto al cimitero per la moglie.

  • 22:08

    Alice ha delle visioni di Claudio.

  • 22:09

    Torrisi nega di aver ucciso Nunziante.

  • 22:10

    Lara torna al lavoro, ma è convinta che il padre le nasconda qualcosa.

  • 22:11

    Il Dna trovato sul corpo della vittima corrisponde a quello del padre di Lara.

  • 22:13

    Ma l'uomo insiste a dire che lui non c'entra nulla.

  • 22:15

    Alice riporta la catenina al suocero di Nunziante, che scopre avere un pappagallo, da cui provengono gli acari rossi. L'uomo ha dei ritagli di giornale in cui si racconta di come la figlia sia morta perchè il marito l'aveva convinta a lanciarsi con il bunjee jumping.

  • 22:16

    L'uomo confessa l'omicidio: non voleva che Nunziante spostasse la tomba di Nadia al Verano, allontanandola dal luogo in cui vive.

  • 22:19

    Il padre di Lara ha trovato un posto dove mettere sia Nadia che Nunziante, e chiede scusa alla figlia.

  • 22:20

    Alice, intanto, continua a sognare la sua situazione sentimentale in versione favola.

  • 22:21

    La nonna di Alice scopre di avere 20mila euro in banca, ma non sa perché.

  • 22:22

    Inizia l'episodio "Prison Blues". Alice viene chiamata per un omicidio in carcere.

  • 22:23

    In Istituto fa molto freddo, ma Alice deve continuare imperterrita a lavorare per la Wally.

  • 22:24

    Alice chiede al Supremo di aiutarla.

  • 22:25

    Claudio continua ad essere astioso nei confronti di Alice.

  • 22:32

    In prigione è morto un detenuto libico, Amid Najid. Il corpo è stato ritrovato dall'agente Malaguti.

  • 22:34

    Alice ha un'altra visione di Sergio, in versione Hannibal Lecter.

  • 22:35

    Alice viene fermata da un detenuto a cui non aveva concesso, con Anceschi, gli arresti domiciliari.

  • 22:36

    Fuori dal carcere, i due incontrano la ragazza di Amid.

  • 22:39

    Amalia non ha ancora capito da dove arrivino i soldi.

  • 22:44

    Tra i denti della vittima vengono trovati dei fili di cotone verde.

  • 22:45

    Lara dice a Paolone di non volere una relazione con lui.

  • 22:46

    Erika, per sbaglio, fa cadere uno dei calchi che la Wally ha affidato ad Alice.

  • 22:47

    La settimana prima, Amid aveva litigato con un gruppo di arabi, mentre la ragazza non vuole collaborare.

  • 22:50

    Secondo la ragazza di Amid, Rosaria, ad ucciderlo è stato Nicola Forcella, suo cugino di secondo grado, perché era geloso di lei.

  • 22:59

    Alice scopre che Anceschi suona il sax.

  • 23:00

    Secondo la giovane, Amid quando è stato ucciso era in ginocchio perché stava pregando.

  • 23:02

    Forcella nega di essere coinvolto nell'omicidio.

  • 23:03

    In carcere c'è anche Fulvio Loi, affetto da manie di igiene.

  • 23:04

    Sergio chiede ad Alice di scommettere: se risolvono il caso farà una passeggiata con lui in campagna.

  • 23:05

    I 20mila euro sul conto di Amalia sono di Marco, guadagnati tramite il suo lavoro e che vuole usare per un Master in Giappone. Ma ci vuole andare per Jukino.

  • 23:08

    Paolone è convinto che nella decisione di Lara c'entri Marco.

  • 23:09

    Alice sostituisce il calco rotto con quello della nonna.

  • 23:10

    Claudio tira un pugno a Sergio.

  • 23:11

    Il morso trovato sull'avanbraccio di Loi lo incastra. E' stato lui ad uccidere Amid, dopo che questo l'aveva morso per le continue angherie contro di lui.

  • 23:20

    Alice accetta l'invito di Sergio.

  • 23:21

    I due si baciano.

  • 23:22

    Ma nel casolare arriva Daniela, l'ex moglie di Sergio che Alice aveva visto uscire con Claudio.

  • 23:23

    Alice scopre che Daniela aveva tradito Sergio cinque anni prima con Claudio, motivo per cui i due ora non si sopportano. La puntata finisce.

L'Allieva, anticipazioni terza puntata


Nel primo episodio, "L'acaro rosso", Alice confessa a Claudio di essersi baciata con Einardi, mentre indaga sull'omicidio dell'addetto alla manutenzione di un cimitero che sembra coinvolgere Lara (Francesca Agostini). Claudio, intanto, non cessa le ostilità, ed Einardi continua a corteggiarla.

Nel secondo episodio, "Prison Blues", Alice entra a contatto con il mondo penitenziario quando indaga sull'omicidio di un detenuto libico. Claudio, intanto, prova a riavvicinarsi a lei, ma Alice accetta l'invito del Pm a passare con lui un fine settimana in campagna.

L'Allieva 2, streaming


E' possibile vedere L'Allieva 2 in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull'app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Guida Tv/Replay ed in Fiction, nella sottosezione "Giallo & Crime".

L'Allieva 2, social network


Si può commentare L'Allieva 2 sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, all'account @AllievaTv. L'hashtag è #LAllieva2.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail