Lino Guanciale a Blogo: "L'importante è non stancare il pubblico" (VIDEO)

Guarda la video intervista di Blogo all'attore protagonista della serie tv L'Allieva, la cui seconda stagione andrà in onda su Rai1 a partire da giovedì 25 ottobre

A margine della conferenza stampa di presentazione della seconda stagione di L'Allieva, in onda su Rai1 a partire da giovedì 25 ottobre, Blogo ha rivolto alcune domande ad uno protagonisti della serie prodotta da Endemol Shine Italy e tratta dai romanzi best-seller di Alessia Gazzola. Lino Guanciale, che veste i panni del dottor Claudio Conforti, ha raccontato ai nostri microfoni che nelle nuove puntate la fiction sarà "un filino più adulta, senza perdere però la freschezza della prima". A proposito della protagonista interpretata da Alessandra Mastronardi (video intervista), Guanciale ha detto che "Alice sarà motore di crescita per Claudio e per chiunque le sta intorno". Quindi, in merito alla regola delle due stagioni che si è dato e di cui ha anche in passato parlato, ha spiegato:

Mi sono dato una regola di buon senso, visto che sono arrivato a fare lunghe serialità intorno ai 35-36 anni. Volendo continuarle a farne tante, non solo in tv, mi sono detto 'di partenza cerco di valutare che le prime due stagioni abbiano il loro arco, per la terza deve essere dforte l'idea e intelligente il calendario'. Adesso al pubblico piace vedere un volto che ama, ma bisogna essere intelligente a capire come gestire questo piacere che può arrivare a saturazione.

Guanciale è stato accolto fuori dalla sede Rai di Viale Mazzini da un nutrito gruppo di giovani fans, segnale di un successo ormai consolidato soprattutto nel pubblico femminile:

Il meccanismo si è consolidato in tempi rapidissimi, in tre anni. I due passaggi di svolta sono stati La dama velata e L'Allieva; quest'ultima serie ha chiamato in causa un target di pubblico nuovo per me. Il cappello finale ce l'ha messo La Porta Rossa. Mi diverte e mi fa piacere l'affiatamento trovato col pubblico, mi diverte, ma va amministrato con saggezza. L'importante è non stancare chi dimostra di volerti bene

In apertura di posto il video integrale dell'intervista.

L'Allieva 2 | Lino Guanciale è Claudio Conforti

“CC”, come viene chiamato da Alice, rimane l’uomo ambizioso e sarcastico per il quale la giovane specializzanda ha perso la testa. Sebbene Alice sia riuscita a tirar fuori il lato più umano e tenero del suo mentore, Claudio sembra avere un’idea dell’amore diametralmente opposta a quella della sua allieva. L’arrivo del PM Sergio Einardi rischierà di allontanarlo ancora di più da Alice.

  • shares
  • +1
  • Mail