Il Commissario Rex, in lavorazione il remake canadese

Il network canadese CityTv sta realizzando un remake de Il Commissario Rex, la serie europea andata in onda per diciotto stagioni, otto delle quali girate in Italia

opo aver abbaiato ed inseguito criminali per anni in Europa, il cane poliziotto più famoso della tv è pronto a rimettersi in pista, questa volta dall'altra parte dell'oceano: il network canadese CityTv ha infatti annunciato di essere al lavoro sul remake de Il Commissario Rex, la celeberrima serie tv prodotta da Austria e Germania andata in onda per dieci stagioni, a cui si aggiungono le otto "italiane".

Otto gli episodi del remake, che saranno ambientati nella città di Saint John (nota anche per l'esperimento di inizio Novecento effettuato da Guglielmo Marconi) e che avranno come protagonista John Reardon: sarà lui Charlie Hudson, detective che, seguendo il format originale, si ritroverà a dover lavorare con Rex, un ex cane poliziotto al lavoro ora in Commissariato (a dargli "muso" sarà il cane Diesel).

Nel cast anche Mayko Nguyen, nei panni del medico legale Sarah Truong ed Enrico Colantoni in quelli del Sovrintendente Joseph De Luca. Cambia continente, quindi, il format che per diciotto anni è stato proposto in Europa, fino ad essere venduto in ben 125 Paesi.

Forte della sua trama semplice, dell'idea di base dell'amicizia tra i due protagonisti e di personaggi capaci di avvicinare un pubblico familiare, Rex è un format facilmente adattabile a qualsiasi Paese. A dimostrarlo anche il fatto che, dopo l'originale, furono l'Italia e la Rai (con Beta Film, dietro anche al remake) a produrre una versione girata a Roma, che vede -proprio come in Austria- succedersi differenti protagonisti, ovvero Kaspar Capparoni, Ettore Bassi e Francesco Arca. L'ultima stagione italiana è andata in onda nel 2015, su Raidue, con la regia dei Manetti Bros. Se per Rex l'esperienza italiana è finita, ora inizia quella canadese.

[Via DeadlineHollywood]

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 31 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail