Le Iene, prima puntata: Toffa ignora le polemiche sul cancro dono, Monteleone tenta il bis con la strage di Erba

Nadia Toffa, Giulio Golia, Filippo Roma e Matteo Viviani aprono la nuova stagione del programma cult di Italia 1: i servizi sono la forza, i conduttori il limite (ma qual è la novità?)

Le Iene apre la nuova stagione dando la solita sensazione di poter far a meno dei conduttori in studio. Toffa (che non commenta le recenti polemiche social che l’hanno coinvolta e che non parla della sua malattia), Viviani, Golia e Roma faticano a dare ritmo alla diretta, limitandosi a recitare, talvolta male, il copione per i lanci dei vari servizi. Servizi, che, di fatto, restano la spina dorsale del programma di Davide Parenti.

Si conferma la cura nel montaggio, la capacità di raccontare in modo unico storie (commoventi le lacrime di Nina Palmieri con nonno Mariano) e l’attenzione a temi caldi come la violenza sulle donne ed il sesso.

Interessante la scelta autoriale di proporre nella prima parte di puntata servizi ‘pesanti’, collocando quelli più light (tra questi lo scherzo al portiere Sorrentino, la sfida di Corti e Onnis a Zaytsev e l’intervista di Giulia Innocenzi alla Gialappa’s) nella seconda.

Nel mezzo il servizio che probabilmente più farà discutere nei prossimi giorni, quello firmato da Antonino Monteleone. Il giornalista, dopo essere riuscito un anno fa a far riaprire il caso della morte di David Rossi, tenta il bis chiedendosi se Rosa e Olindo siano i veri colpevoli della nota strage di Erba. Il primo servizio di una lunga serie, a quanto pare di capire.

Anche quest’anno Le Iene deve affidarsi alle repliche di vecchi servizi (stasera è toccato ad uno della Toffa, trasmesso già meno di un anno fa) per soddisfare l’esigenza produttiva (e di share) e allungare il brodo, chiudendo la diretta soltanto alle 00.45. Evitabile.

Le Iene Show, puntata 30 settembre 2018 in diretta

  • 21.05

    A breve inizierà Le Iene Show.

  • 21.15

    Si parte con il balletto dei tre conduttori uomini. Poi entra in scena Nadia Toffa, invocata dal pubblico in studio e abbracciata dai colleghi. Nessun riferimento diretto alla malattia, né alla recente polemica social sul "dono".

  • 21.16

    Il primo servizio è di Pecoraro. Si intitola Perché è caduto il ponte di Genova?

  • 21.20

    Viviani in studio aggiunge al servizio alcuni dati su quanto Autostrade ha speso per la manutenzione del ponte.

  • 21.29

    Secondo servizio in onda, quello di Filippo Roma. Il titolo è I viadotti delle autostrade A24/A25 a rischio crollo?

  • 21.41

    "Calenda qualche giorno fa ha invitato i leader del Pd a casa sua a cena, ma non ci è andato nessuno. Pensate quanto cucina di merd@ Calenda". Con questa battuta viene lanciato il servizio di una nuova Iena, Fabio Agnello, dedicato proprio al segretario del Pd Martina.

  • 21.44

    Il servizio si occupa della gaffe social di Martina a proposito del taglio del 10% del fondo per i disabili attuato dal governo Gentiloni di cui era ministro.

  • 21.50

    In onda il servizio di Nina Palmieri su nonno Mariano.

  • 22.05

    Mariano, 91enne e malato, deve lasciare casa sua. Alla Iena dice: "Credimi, non ti dimenticherò mai"

  • 22.12

    Nina va a trovare Mariano in ospedale e si commuove.

  • 22.16

    Nel servizio successivo il caso di un uomo che "ha trasmesso l'Hiv sapendo di averlo".

  • 22.30

    Al rientro in studio i conduttori lanciano preservativi verso il pubblico. Primo nero pubblicitario.

  • 22.38

    Si rientra parlando di violenza sulle donne. Il servizio di Golia racconta la storia di Marcella, aggredita a martellate, viva per miracolo.

  • 22.53

    Viviani lancia il prossimo servizio, ma non sa quale: "Non ne ho la più pallida idea". Niente servizio, si va in pubblicità.

  • 23.02

    In onda soltanto ora il primo servizio 'leggero' della puntata. Si tratta dello scherzo al portiere del Chievo Sorrentino, a cui viene fatto credere che dopo aver ricevuto un colpo involontario da Cristiano Ronaldo non è più idoneo a giocare a calcio.

  • 23.13

    Pubblicità.

  • 23.18

    Il servizio di Antonino Monteleone torna sulla nota strage di Erba. Il titolo è: “Un caso veramente chiuso?”. Monteleone tenta il bis dopo aver contribuito a far riapire la vicenda che riguarda la morte di David Rossi.

  • 23.33

    Azouz Marzouk è convinto che Olindo e Rosa non sono i veri colpevoli.

  • 23.40

  • 23.43

    Il titolo del servizio ora si trasforma in "Rosa e Olindo: due innocenti all'ergastolo?".

  • 23.51

    Monteleone intervista telefonicamente la psicologa del carcere di Como secondo cui Olindo è un uomo mite non in grado di uccidere.

  • 00.01

    L'intervista al pallavolista Ivan Zaytsev, servizio di Onnis e Corti.

  • 00.07

    L'intervista finisce con una serie di sfide.

  • 00.09

    Il servizio di Nicolò De Devitiis sul rapper rom di 9 anni che è diventato un fenomeno sui social.

  • 00.18

    Viene mandato in onda un vecchio servizio di Nadia Toffa sulal Prep.

  • 00.31

    In onda un servizio flash di Silvio Schembri sul "sindaco con la pistola".

  • 00.33

    L'intervista di Giulia Innocenzi alla Gialappa's.

  • 00.38

    Filippo Roma: "Ora cosa c'è, regia?". Pubblicità.

  • 00.45

    Finisce la puntata, con gli auguri all'avvocato Stefano Longhini.

Riparte, stasera, domenica 30 settembre, Le Iene Show. La prima puntata stagionale del programma cult di Davide Parenti andrà in onda in prima serata su Italia 1. Alla conduzione gli inviati storici Nadia Toffa, Giulio Golia, Filippo Roma e Matteo Viviani.

TvBlog seguirà la puntata in liveblogging.

Al momento non sono state svelate dettagliate anticipazioni sui contenuti dei servizi che saranno trasmessi stasera. L'unica certezza è che ne sarò proposto uno che racconterà la storia di uno sfratto di un 90enne. La puntata sarà visibile anche in live streaming sul portale di Mediaset.


Ricordiamo che l’appuntamento infrasettimanale de Le Iene, a partire da mercoledì 3 ottobre sempre in prima serata su Italia 1, vede al timone Alessia Marcuzzi e Nicola Savino, con le voci irriverenti della Gialappa’s Band.

  • shares
  • +1
  • Mail