Gasparri contro Cottarelli a Che tempo che fa: "Viene pagato dalla Rai?"

La presenza fissa di Carlo Cottarelli a Che tempo che fa scatena la reazione di Maurizio Gasparri: "Verrà pagato? Ha accordi con altre tv?"

Parte Che tempo che fa e scatta subito la prima polemica. A generarla è Maurizio Gasparri, che se la prende con l’ospitata di Carlo Cottarelli.

Una presenza fissa quella dell’economista, che ha aperto la nuova stagione del programma domenicale di Raiuno (QUI la diretta della prima puntata) scatenando le perplessità dell’ex Ministro delle Comunicazioni: “Ma Fabio Fazio paga Cottarelli per averlo a Che tempo che fa? Che dice la Rai? Ha firmato accordi per altre tv?”.


La richiesta del senatore di Forza Italia è quella di sapere se Cottarelli, candidato per quarantott'ore alla presidenza del Consiglio lo scorso maggio, riceverà o meno un compenso da Viale Mazzini per le sue partecipazioni alla trasmissione e se, contemporaneamente, apparirà anche in altri talk show.

Intervistato dal Corriere della Sera, Fazio parlò di una collaborazione stabile da parte di Cottarelli:

“Avremo sempre il professore per avere un punto di vista laico ed oggettivo su quello che accade. Stiamo vivendo un momento di assoluta emotività, vorrei riportare le cose alla ragionevolezza e all’analisi. La tv si fa per cercare di dialogare con chi ci sta guardando e per tentare di far capire qualcosa”.
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail