Domenica In | Conferenza Stampa | 14 settembre 2018

La conferenza stampa del programma condotto da Mara Venier.

  • 12:30

    Inizio conferenza. Teodoli: "E' un'altra Mara. E' una grande persona di tv che non si è fermata mai nei momenti di difficoltà. Ritorna in Rai più ricca e più formata di prima. E' una Domenica In per il futuro e non per il passato". Venier: "Mai avrei pensato che sarebbe arrivata una proposta di Domenica In. Sono stata rottamata. C'era stata quell'edizione di Telethon con il mio amico Fabrizio Frizzi ma sono stata lontana dalla Rai per 4 anni. Sono stati 4 anni belli, però, grazie a Mediaset e Maria De Filippi. In questi anni, ho conquistato una nuova fetta di pubblico: sono diventata la zia di tutti i ragazzi. Sono arrivata a un milione e 200mila follower su Instagram, non male per un'anziana come me! Torno alla Rai più libera. Sono molto emozionata, c'è ancora tanto da fare. Dormo poco, ce la metto tutta. Domenica in deve essere un contenitore, non un format. Attualità, intrattenimento, interviste... Questa è l'idea. Regalare 3 ore di allegria e riflessione al pubblico. E' una Domenica In indebolita da quando sono andata via. Rispetto il lavoro delle conduttrici che c'erano prima di me. Questa Domenica In è a mia immagine e somiglianza. Se va male, la colpa sarà solo mia. Tante cose le ho volute io, mi sono impuntata. Spero di riportare l'affezione del pubblico su Rai 1. Questo è il mio progetto. Mi sento una miracolata ad essere qui".

  • 12:35

    Teodoli: "Abbiamo tentato di riportare un po' di empatia tra la conduttrice e il pubblico. Mara è la persona più adatta a ricreare questo clima. Mara ha una grande esperienza e una grande capacità di entrare in sintonia con il pubblico. Sarà una bellissima Domenica In". Sallustio: "Spesso sui siti leggiamo cose che nemmeno noi nei corridoi abbiamo accennato. Questo significa che c'è molta attenzione sul programma. Mara porta la comicità, lei è la gioia. All'interno del programma, abbiamo inserito un segmento dedicato alle canzoni dedicata a Mara. E' un omaggio a Mara". Venier: "No, non è un omaggio sennò sembra che mi sono montata la testa! L'idea è nata con Vincenzo Salemme che mi dedicò una canzone quando andò da Fazio. Era una macchietta napoletana ed era esilarante. Così proposi questo concorso ma il nome non era Una canzone per Mara. Ho messo questa cosa su Instagram e sono arrivate centinaia di candidati. Sarà una piccola Corrida condotta da Nino Frassica".

  • 12:40

    Venier: "Ogni domenica ci sarà un conduttore diverso. E' tutto giocato sull'ironia. Ci sarà anche Flavio Insinna e una giuria. I giurati sono io, perché la Rai va al risparmio, Amadeus e Romina Power che è anche ospite. Se i giurati cambieranno? Sì cambieranno. Io ci sarò finché non mi cacciano. La Lecciso da Barbara D'Urso? Non lo sapevo. Romina è un'amica, la sua presenza era già prevista. Ci sarà anche Al Bano. E' una cosa che stuzzica, il pubblico va stuzzicato. Se l'avessi saputo prima, avrei chiesto a Romina di venire in un'altra puntata. C'è un'ipotesi su Romina ospite anche in altre puntate. Se Romina si diverte, tornerà". Venier: "Sul cruciverbone, mi sono impuntata. Volevo un momento di nostalgia e fare un omaggio a Gianni Boncompagni".

  • 12:45

    Venier: "Non ci sono state polemiche. Le polemiche le fanno gli altri. Vorrei evitare le polemiche. Abbiamo contattato degli opinionisti, la richiesta economica è stata alta, quindi non ci saranno opinionisti fissi. Nella prima parte, ci sarà un talk che si chiamerà Da che parte stai?. Se partiamo sul sicuro? No, non si parte mai sul sicuro. Ospiti per i giovani? Ci sono io per i giovani! Io ho un pubblico giovane!".

  • 12:50

    Venier: "Ci sarà la mamma di Tiziana Cantone ospite di questa prima puntata. Sarà il momento da donna a donna, o da mamma a mamma. Ieri, è stato il secondo anniversario della morte di questa ragazza. La mamma è una donna che mi comunica una grande emozione. L'ex compagno è stato rinviato a giudizio ma se n'è parlato pochissimo. Ne parleremo domenica. Abbiamo raccolto materiale inedito. Ieri sono stata a casa di Gina Lollobrigida. Mi impegno in prima persona. Spero di fare una Domenica In decorosa. Gina mi ha raccontato delle cose pazzesche". Venier: "Ho fatto 9 edizioni ed è successo di tutto. Momenti belli, momenti meno belli. Nella mia mente è rimasta la prima puntata, facevo il cruciverbone, avevo preso quest'impegno. I conduttori erano Luca Giurato e Monica Vitti. Luca Giurato voleva fare giornalismo, Monica Vitti voleva parlare di cinema.... Io dissi: "Ma chi ca*zo conduce?". Mi dissero: "La fai tu". Il giorno della prima puntata, ebbi una crisi di panico. Mi ricordo che Fabrizio Frizzi mi mise coraggio e mi spinse in studio, dicendo: "Vai, sei forte!". Mi ricordo la prima puntata che iniziò con la spinta di Fabrizio Frizzi".

  • 12:55

    Venier: "Quanto durerà Una canzone per Mara? Se fa schifo, durerà una puntata sola! Un premio? No, la Rai non mi ha dato il budget! Mi sono impegnata che regalerò un prosciutto!". Teodoli: "Ascolti? L'importante è fare un bel programma". Venier: "Se conquisterò un punto in più dell'anno scorso, va bene". Venier: "4 anni fa, quando sono stata fatta fuori, nessuno spese una parola. Vi ricordate gli ascolti di Domenica In e La vita in diretta? Nessuno ha speso una parola per me. Quando qualcuno viene tolto da un programma, a volte, leggo vere e proprie insurrezioni. Quale risposta mi sono data? Io non ho mai fatto la vittima. Poi ogni direttore ha il diritto di scegliere il conduttore che vuole".

  • 13:00

    Venier: "Il tabellone è un momento nostalgia. Sarà quello. Ci saranno anche filmati della vecchia Rai". Venier: "Questi 4 anni li ho vissuti bene, talmente bene che mio marito non era d'accordo con questo mio impegno a Domenica In. Non ho rimpianto nulla, mi sono goduta quello che è arrivato, senza cercarlo. Indubbiamente, questa è casa mia, io devo tutto alla Rai. L'affetto del pubblico l'ho sempre avuto". Teodoli: "La scelta che abbiamo fatto riguarda l'empatia, è la scelta più giusta. E' una scelta giusta e lecitissima. Questa è la strada più giusta da seguire". Venier: "Cristina Parodi ha fatto una buona Domenica In, un programma adattato al suo essere giornalista. Questa Domenica In sarà più legata al mio modo di essere". Teodoli: "Cristina Parodi aveva trovato una sua dimensione ma forse era una versione inadatta al pubblico". Venier: "I miei vecchi partner mi hanno chiamato tutti, Giurato, Masciarelli, Galeazzi... Tutti avevano un'idea, volevano tornare a lavorare con me. Giurato voleva fare il mio valletto. Galeazzi voleva fare il tassista per l'ospite. Se io avessi preso i miei vecchi compagni di lavoro, sarei stata massacrata. Abbiamo deciso di non avere, per ora, nessun uomo". Teodoli: "Non c'è nessuna preclusione. Ci devono essere artisti funzionali al nuovo progetto". Venier: "Io li avrei presi tutti". Venier: "Paura? Mi cago sotto! Sono terrorizzata. Mi sono emozionata quando sono entrata nel camerino delle mie prime Domenica In". Fine conferenza.

Oggi, venerdì 14 settembre 2018, a partire dalle ore 12, si terrà la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione di Domenica In, il contenitore domenicale di Rai 1, condotto da Mara Venier, che andrà in onda a partire dal prossimo 16 settembre.

Domenica In | La nuova edizione

Domenica 16 settembre 2018, a partire dalle ore 14 fino alle ore 17:30, andrà in onda la quarantatreesima edizione di Domenica In.

L'edizione 2018/19 di Domenica In andrà avanti fino al 26 maggio 2019.

La conduttrice di quest'edizione è Mara Venier che sarà la padrona di casa insieme a Gabriella Germani e Alessia Macari.

La regia sarà affidata a Sergio Colabona.

La trasmissione andrà in onda in diretta dallo studio 3 degli Studi Fabrizio Frizzi, ex Dear, di Roma.

Domenica In | Conferenza stampa

TvBlog, magazine di Blogo, seguirà in tempo reale la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione di Domenica In, a partire dalle ore 12.

Durante la conferenza stampa, interverranno la conduttrice Mara Venier, il direttore di Rai 1 Angelo Teodoli e il capostruttura Rai 1 Raffaela Sallustio.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 162 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail