Rai 4 fuori dal satellite da giovedì 13 settembre: non rinnovato il contratto con Sky

Con il ritrovato accordo tra Sky e Mediaset, il canale 104 potrebbe accogliere prossimamente le trasmissioni di Rete 4 HD.

Rai 4 non sarà più visualizzabile su Sky da giovedì 13 settembre. La quarta rete dell'azienda pubblica, "la seconda semigeneralista più seguita in Italia" nella scorsa stagione televisiva, perde la collocazione sul numero 104 del satellite a causa della scadenza del contratto triennale che non verrà rinnovato. Ad annunciarlo un comunicato stampa dell'azienda.

Il canale, che trasmette film, serie ed anime ed accoglie le semifinali dell'Eurovision Song Contest, continuerà ad essere fruibile sul canale 21 del digitale terrestre, sul canale 10 e 110 di Tivùsat e sul portale multimediale RaiPlay.

Il termine del contratto tra le due aziende sembra legato a filo doppio al ritrovato accordo tra Sky e Mediaset, che ha recentemente annunciato il ritorno dei suoi canali sulla piattaforma satellitare.

Dallo scorso mercoledì 3 settembre Canale 5 HD è infatti visibile alla posizione 105 di Sky, ma è stato già rivelato che gli altri canali generalisti verranno ricollocati sulla piattaforma pay. È plausibile, pertanto, che Rete 4 HD possa appropiarsi della posizione occupata fino ad oggi da Rai 4.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail