Come quando fuori piove: quattro facce, qualche rischio ed un talento (quello di Virginia Raffaele)

Il liveblogging e la recensione della prima puntata di Come quando fuori piove, la serie tv di Nove con protagonista Virginia Raffaele nei panni di quattro donne molto diverse tra di loro

Virginia Raffaele non delude con il suo trasformismo. La sua capacità di annullarsi di fronte alle maschere da lei indossate, siano quelle che la rendono irriconoscibile come Gregoria e Giorgiamaura che quello che usano il suo volto come Saveria e Susanna, resta straordinaria.

In Come quando fuori piove, questo talento si moltiplica per quattro, tanto quanto le protagoniste di questa insolita serie, che sarebbe potuta essere un semplice sketch show e che, invece, cerca di essere un racconto che possa lasciare qualcosa ai telespettatori.

Insolito il formato, che fa intrecciare le quattro storie avanzando poco a poco e passando rapidamente da un'auto all'altra. Un'idea originale, certo, che in alcuni punti funziona più che in altri: tutto sta non tanto, ovviamente, nella forza della situazione in sé, che una volta presentata rischia di rimanere abbastanza statica, quando nei dialoghi e nell'evoluzione che da essi si possa avere dei personaggi.

Per questo, alcune storyline sono più azzeccate delle altre: scontato dire che il personaggio di Gregoria, parodia di una classe altolocata che non rinuncia alla propria sfrontatezza, risulta il più riuscito, mentre Giorgiamaura, già nota ai telespettatori, si ritrova a dover rappresentare la storyline più dolce. Meno ficcanti, invece, i personaggi di Saveria e Susanna, abbastanza ripetitivi già nel primo episodio.

Ma a fare la forza della serie è il suo complesso, ed in questo caso il complesso è rappresentato salla stessa Raffaele, l'unica attrice italiana capace di dare volto a quattro personaggi diversi in una serie buttandosi in un'operazione che è rischiosa ma anche meritata. Perché Virginia, tra ospitate applaudite ed imitazioni riuscite, deve ancora trovare il suo posto: complimenti a Nove per averle concesso questa opportunità, un'ennesima conferma della sua bravura e di quanto possa dare alla tv italiana un personaggio così poliedrico.

Come quando fuori piove, riassunto prima puntata


Il viaggio di Gregoria, Saveria, Susanna e Giorgiamaura inizia. Gregoria tormenta da subito l'autista Ettore, convinta che arrivi da un Paese straniero. Poi, lo costringe ad andare a tutta velocità.

Saveria si fa convincere dal suo agente a sostenere il provino per un film di Almodovar, anche se si sente molto insicura.

Rocco prova a liberarsi della nipote Giorgiamaura, il cui sogno è quello di partecipare ad Amici. La ragazza riesce a liberare lo zio da due poliziotti: come regalo, accetta di scrivere con lei una canzone.

Susanna e Dario si perdono mentre cercano di raggiungere il fotografo per le foto del matrimonio. Tra i due aumenta la tensione, tant'è che Dario accelera con l'auto e finisce sul precipizio di un burrone.

-Di seguito, il liveblogging della prima puntata di Come quando fuori piove-

  • 21:28

    Ettore si presenta a Gregoria, che però non vuole stringere amicizia.

  • 21:30

    Saveria, invece, è ansiosa per il provino con Pedro Almodovar.

  • 21:32

    Susanna e Dario, il giorno delle nozze, hanno perso il fotografo.

  • 21:35

    Gregoria ricorda i soldi che deve ricevere ancora dai gestori dell'autostrada.

  • 21:37

    Giorgiamaura è in macchina con lo zio: vuole andare negli studi di Amici.

  • 21:39

    Saveria è ancora ferma.

  • 21:45

    Gregoria tormenta Ettore.

  • 21:48

    Saveria è ancora convinta di non poter sostenere il provino. Ma il suo agente la convince

  • 21:50

    Giorgiamaura si allena per quando vincerà Amici. Suo zio Rocco prova a scaricarla, ma non ci riesce.

  • 21:59

    Saverio non riesce ad uscire dal parcheggio.

  • 22:03

    Susanna e Dario sono ancora dispersi, e la tensione aumenta.

  • 22:06

    Gregoria spinge Ettore ad aumentare la velocità.

  • 22:09

    Rocco deve fermarsi ad un posto di blocco: considerato che trasporta droga, non è tranquillo.

  • 22:14

    Saveria chiede scusa al proprietario dell'auto contro cui ha "tamponato". Ma poi parte, finalmente.

  • 22:26

    La lite tra Susanna e Dario degenera, al punto che lui accelera e finisce con l'auto sul precipizio di un burrone. La puntata finisce.

Come quando fuori piove, anticipazioni prima puntata


Il debutto di Virginia Raffaele come protagonista di una serie tv (era già comparsa nel cast di Dov'è Mario?) è sul Nove: da questa sera, 12 settembre 2018, alle 21:25, parte infatti Come quando fuori piove, sei episodi in cui l'attrice ed imitatrice metterà la propria versatilità a disposizione di un racconto che la vedrà protagonista assoluta, indossando quattro differenti maschere per altrettante storie, tra il comico e l'introspezione.

Come quando fuori piove su Nove, la trama


La serie si svolge in un arco temporale di sole 24 ore, durante cui il pubblico conosce le quattro protagoniste, tutte interpretate, ovviamente, dalla Raffaele. Quattro donne che, a bordo di quattro auto, vivono delle avventure che le porteranno a scoprirsi meglio.

Incontreremo, così, Gregoria Barberio Bonanni, potente economista che a bordo di una limousine guidata dal giovane Ettore (Filippo Tirabassi) sta andando in Svizzera; la sposa Susanna, che con il marito Dario, nel giorno delle nozze, si ritrova in bilico su un burrone; l'attrice Saveria Foschi Volante che, nonostante gli apprezzamenti della critica, continua a sentirsi insicura ed inadatta e Giorgiamaura, personaggio questo già visto in Amici di Maria De Filippi e che cercherà di entrare proprio nel cast del talent show, nonostante i numerosi rifiuti.

Due i livelli raccontati in Come quando fuori piove: quello comico, costituito dalle situazioni in cui si troveranno i personaggi e dai dialoghi, e quello più introspettivo, che metterà in luce le insicurezze delle protagoniste che, tramite il viaggio, cercheranno di fuggire dalla loro solitudine.

Un debutto non da poco, quindi, per la Raffaele, che della serie è anche autrice, con Giovanni Todescan, Daniele Prato, Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, con la produzione di Itv Movie e Ballandi Multimedia e per la regia di Fabio Mollo.

Come quando fuori piove, streaming


E' possibile vedere Come quando fuori piove in streaming su DPlay, e sull'app disponibile per smart tv, tablet e smartphone.

Come quando fuori piove, social network


Si può commentare Come quando fuori piove su Twitter, usando l'hashtag #ComeQuandoFuoriPiove.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 69 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail