Ma Come Ti Vesti?! 13, il factual è sempre uguale a sé stesso, ma Enzo e Carla sanno ancora trascinare

Enzo e Carla tornano con i loro comandamenti di stile per la tredicesima edizione del programma cult di Real Time.

"Tutto cambi perché nulla cambi", e Ma Come Ti Vesti!? si conferma "Il Gattopardo" di Real Time. La prima puntata del nuovo corso di episodi ci segnala che il programma dei fashion-guru non ha alcuna intenzione di modificare se stesso per sfuggire alla monotonia che dopo quasi dieci anni rischia di affliggere il programma, mirando a consolidare il proprio meccanismo per rimanere incastonato nell'immaginario collettivo e nella "Hall Of Fame" dei programmi cult di Real Time.

È vero: stravolgere la propria struttura e il proprio meccanismo non è sempre garanzia di successo, e nei factual il vero motore sono le specificità dei protagonisti, ma Ma Come Ti Vesti?! inizia davvero ad invecchiare, e la ritualità è sempre sul filo di lasciare il passo alla monotonia. Se lo scorso anno almeno i nomi dei bidoni avevano subito un ammodernamento, quest'anno nemmeno quelli. Le situazioni sono sempre uguali a loro stesse, e il programma è così rodato che trascina con sé ogni storia - anche quelle non particolarmente avvincenti come quella di stasera  - portando alla fine della puntata senza particolari shock. Anche il momento del restyling (quello relativo a trucco e parrucco) si è ridotto alla mera descrizione del numero della tinta che verrà applicato. Si arriva immediatamente alla sfilata senza particolare pathos.

La vera forza del programma però sta nella conduzione, ancora appassionata ed appassionante. I due padroni di casa sembrano ancora "sul pezzo" ed è difficile non lasciarsi trascinare dal loro vocabolario "fashion" e dalle loro stilettate. Enzo e Carla interpretano le loro macchiette ma senza annoiare: chi si sintonizza sul 31 sa che troverà un Miccio ironico e pungente (a volte un filo too much!) e l'eloquio forbito e pieno di irresistibili francesismi della Gozzi. Ed è probabilmente quello che si aspettano.

L'unica novità è lo svelamento finale: anziché il ritorno "a casa", la protagonista riceve i suoi affetti direttamente nel loft. Questo nuovo espediente il realtà azzera il colpo d'occhio della protagonista immersa nella sua quotidianità: vederla raggiungere il suo bar preferito o tornare a casa dai figli avrebbe dato ancora più senso al makeover. Rimanere nel contesto patinato della passerella conferisce un clima "emotional" (lacrime e abbracci) ma meno funzionale al restyling stesso.

Nonostante tutto Ma Come Ti Vesti?! non è ancora un programma da pensionare: nonostante abbia raccontato già tutti gli orrori della moda, ha un pubblico affezionato e fa parte del DNA della rete. Real Time deve ripartire dalle proprie fondamenta per non tradire la promessa di innovazione che ha fatto appena entrata nel mercato televisivo italiano, e come ha rivisto il proprio Cortesie Per Gli Ospiti dovrebbe iniziare a pensare ad una "ritinteggiata" che rinfreschi il programma più fashion della tv.

Ma Come Ti Vesti?! | Prima puntata in diretta


CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA <

21.10 |

Si parte puntualissimi (e di questi tempi è tutt'altro che scontato!). Simona, 54 anni. Giovanissima nonna con due sorelle super-fashion. Indossa solo jeans obsoleti e maglioni infeltriti, ma dalla sua può contare su un fisico ancora tonico e atletico. L'intera famiglia la critica da sempre e sono proprio loro ad aver chiamato Enzo e Carla. Sigla!

21.14 | Rientriamo dalla pubblicità. Consueto momento "sit com" con Enzo e Carla. Il wedding planner è impegnato nella preparazione di un daiquiri e Carla lo interrompe per portarlo fuori. Il battibecco termina con la presentazione della famiglia: Simona è quella più sciatta, ricordano i due. "Le sorelle sembrano due veline!". Attraverso degli oggetti di uso comune e delle foto attaccate al muro ricostruiscono la vita e le abitudini della "vittima".

21.19 | Scheda di presentazione di Simona con i commenti dei parenti. C'è anche il marito: "Non capisco quale sia il colore dei suoi capelli!". Enzo e Carla commentano il guardaroba: "È tutto da buttare! Non prende tempo per sé! La vedo difficile". Beviamoci sopra!

21.21 | Enzo e Carla fanno un'imboscata a Simona nel parco in cui quest'ultima va spesso a fare lunghe passeggiate. "Attenzione che le tue sorelle ti soffiano via il marito!" punge Enzo. "Loro sono cattivelle" risponde lei. Gli stylist lasciano una busta bianca a Simona: dovrà riempirla con i suoi abiti e portarla al loft.

21.23 | Interno giorno, loft. Enzo e Carla accolgono Simona. "Ho scelto questo look ricercato per non farmi insultare da voi" decisione che non ha sortito gli effetti sperati. I conduttori la demoliscono, bonariamente. Simona ha difficoltà a dare i nomi ai colori ed Enzo la istruisce sui nomi delle varie nuances. Simona vede i commenti dei parenti che hanno chiamato il programma. Il più gentile? "Compra la cosa peggiore di ogni negozio!". Il marito da il carico da novanta "Quando passeggiamo insieme cammino due passi indietro per non far capire che sono il marito!".

21.27 | Il primo dei momenti topici del programma: lo screening dell'armadio. Può iniziare il restyling. I tre bidoni hanno conservato i nomi dello scorso anno, e quindi #ancheno (gli abiti dei quali si può fare a meno), #unfollow (i vestiti che non dovranno mai essere seguiti ad esempio), #epicfail, il peggiore. Si parte. All'urlo di "Posa le zampe, non sei femminile!" Enzo e Carla fanno man bassa di abiti out mentre Simona prova a difenderli. Ovviamente il terzo bidone è quello più affollato.

21.30 | Simona prova alcuni abbinamenti con i suoi capi. Gozzi e Miccio le elencano ogni problema: dal fitting, all'usura del reggiseno, ai colori abbinati male. "Sei oltre la data di scadenza!" le urla Enzo. Un po' too much?

21.31 | Primo outfit: azzurro polveroso, bianco ottico e magnolia i colori scelti. Gonna a ruota e punto vita in evidenza. Gli accessori? Torchon in due tonalità di blu e borsa minimal. Come sempre i conduttori fanno sfoggio di un irresistibile vocabolario fashion. Si torna ai bidoni, ora tocca ai vestiti per "le occasioni speciali".

21.36 | Secondo outfit: abito in stile Marilyn. Spalle scoperte e gonna svasata con quattro colori in combinazione. Nude, chantilly, candy, sac-à-man, chain, charms cabochon, sautoir. È all-in di parole fantasiose. Terzo giro di bidoni, gli "abiti da sera".

21.39 | Terzo outfit: Abito al ginocchio, manica pipistrello e accessori color ardesia. "Molto bella questa proposta". Simona non sembra essere convinta.

21.40 | Mai più con: il reggiseno sbagliato, i colori spenti e polverosi, vestiti di vecchia fattura. Tocca allo shopping da sola! Consegna della carta di credito, e via.

21.41 | "Io non mi fido, teniamola d'occhio". Inizia la sessione di acquisti. "Carla ed Enzo saranno contentissimi", ma ovviamente non è così. Felpa e sneakers per Simona, che ovviamente lasciano perplessi i guru del fashion."Questo è un abbigliamento ricercato!" si guarda Simona soddisfatta. Questo è troppo: arrivano Enzo e Carla al negozio che fermano Simona prima che paghi il conto. Parte la seconda parte dello shopping, questa volta con la supervisione dei volti di Real Time.

21.44 | Simona si vede con i look scelti dai due. Sembra convinta il giusto, senza strafare. Tre look per lei, e finalmente si può pagare.

21.48 | Si torna nel loft. È ora del restyling: occhiaie, borse, make up per gli occhi. E poi ancora taglio, piega e colore. Un castano numero 5 con tecnica balayage, per la precisione! "Sono anni che mio marito mi chiede un cambiamento" commenta Simona, fiduciosa di un makeover completo.

21.50 | Lungo "tra poco" che svela quasi tutto il blocco successivo prima di andare in pubbilcità.

21.52 | Breve break. Si rientra subito con lo svelamento della nuova Simona. "Sono agitatissima e curiosa. Ho il cuore a mille!" "Sottotitolerei la tua storia con "La Rivincita"" dice Enzo. Tubino in pizzo macramé per la nuova Simona, che si guarda vanitosa allo specchio, accarezzando l'abito e giocando coi nuovi capelli. "Sono bellissima! Non ci credo di essere io!". Passerella per Simona, spigliata anche fuori dai suoi stivali. 420 euro la prima proposta.

21.54 | Secondo look. Colore deciso e borsa moderna ed essenziale. "Attenta ai tacchi alti!" la avvisano Enzo e Carla "Tranquilli, ci so camminare!" li rassicura una Simona ormai pienamente consapevole della sua nuova femminilità. Look da giorno, costo: 310 euro.

21.56 | Terzo look, quello da sera. "Mi trema la voce dall'emozione. Vedo una persona che mi piace allo specchio". Scarpa glitterata nera, gonna aderente col lo spacco ma decollete castigato e rigoroso. Costo della terza proposta? 430 euro. Simona si congeda dai due con i "mai più senza": gonne e abiti, beauty adeguato, colori decisi.

22.00 | Sorpresa per Simona: marito e sorelle nel loft! Loro hanno chiesto la trasformazione e loro condividono con lei questo momento. Viene raggiunta anche dalle figlie e da altre amiche.

22.01 | Ennesima sorpresa: un videomessaggio dei figli più piccoli. Abbracci e lacrime: "Ce la metterò tutta per cambiare".

22.03 | Enzo e Carla salutano gli spettatori: "Per tutti i parenti serpenti, bollicine!".

 

Ma Come Ti Vesti?! | Nuova edizione


Ma Come Ti Vesti?!

, tredicesima edizione. Irrinunciabile nel palinsesto di Real Time, il programma tornerà sul canale 31 del digitale terrestre a partire da questa sera, mercoledì 5 settembre, con un nuovo ciclo di sette episodi. Qui su TVBlog seguiremo live la prima puntata, dalle 21.10.

Ogni settimana saranno Enzo Miccio e Carla Gozzi – non potrebbero essere altri i padroni di casa – ad accogliere il protagonista di puntata per stravolgergli il guardaroba e renderlo irresistibilmente fashion.

Come vuole la tradizione ad accendere la fiamma del restyling sarà la segnalazione di amici e familiari del “malcapitato”. Enzo e Carla incontreranno il protagonista nel loro atelier e lo aiuteranno a liberarsi dei capi meno alla moda del proprio armadio, gettandoli nei tre - ormai iconici - bidoni del cattivo gusto.
Dopodiché dispenseranno consigli di stile e creeranno dei look personalizzati, nella speranza che la loro “vittima” apprenda le preziose indicazioni. Il protagonista quindi è pronto per lo shopping.
 Dopo un restyling completo, che prevede anche trucco e parrucco, il protagonista sarà pronto per sfilare e scoprire la nuova versione di sé e presentarla agli amici e ai parenti.

Ma Come Ti Vesti?! È prodotto da Nonpanic Banijay per Discovery Italia.

Ma come ti vesti?! 2018, come seguirlo in tv e in live streaming


Le sette puntate di Ma come ti vesti?! vanno in onda ogni mercoledì alle 21.10 su Real Time (DTT, 31) con un episodio ogni settimana. Non è possibile seguire in live streaming la puntata, ma è possibile rivederla sul portale DPlay.com.

Ma come ti vesti?! 2018 | Second Screen


Per seguire Ma Come Ti Vesti?! sul web si può consultare il sito internet della rete (www.realtimetv.it) o l'account ufficiale di Twitter (@realtimetvit) o la pagina FB (www.facebook.com/realtimeitalia). L'hashtag ufficiale è #MCTV.

  • shares
  • +1
  • Mail