Stasera Italia: Barbara Palombelli si prende il suo 'otto e mezzo'

Stasera Italia: la prima puntata del programma di approfondimento sui temi politici, di attualità e cronaca condotto da Barbara Palombelli e la recensione.

Riparte una nuova stagione di Stasera Italia, se mai fosse finita. Il 20 agosto scorso la trasmissione è ripresa dagli studi di Milano, dove Francesco Vecchi ha traghettato il pubblico verso la versione rinnovata con Barbara Palombelli che conduce dagli studi di Roma.

Il suo ruolo giornalistico è completo e professionale, riesce a mettere a suo agio il primo ospite seduto fronte a lei, Matteo Renzi. La Palombelli dimostra grande sicurezza e dimestichezza, parlano anni di giornalismo alle spalle. Quasi impercettibile lo stile informale portato a Forum con la vestizione più formale per un programma di approfondimento politico.

La struttura di Stasera Italia porta inevitabilmente allo specchio quella di Otto e Mezzo con Lilli Gruber su La7, la copiatura sta dietro l'angolo e su questo il rischio c'è tutto: l'ospite sta al centro dell'attenzione 'bersagliato' da domande scomode, sia dalla giornalista che si trasforma anche in moderatore per il dibattito con gli ospiti in collegamento. L'effetto del 'già visto' si percepisce.

Le pecche (oltre aver trasmesso una puntata già registrata poiché un brandello dell'intervista di Renzi è già andata in onda al Tg5 nell'edizione delle 20) sono legate ad un vizietto dei tipici conduttori che cercano di pressare l'ospite, il vizietto si chiama : accavallarsi. Un errore che anche la Palombelli commette nei confronti dell'ospite, impossibilitato a chiudere una risposta senza che la conduttrice parli sopra di lui. Un difetto che, per quanto ficcante, si potrebbe sempre perfezionare, soprattutto per il pubblico a casa.

Si potrebbe rivedere qualcosa anche sulla sigla? The lion sleeps tonight lo si può lasciare ad uno spot del passato con un ippopotamo che canta, non ad un programma giornalistico in access prime time. Sì, si può, si dovrebbe rivedere qualcosa.

Stasera Italia vuole mettere un plus e dare un senso alla sua identità: come detto ad inizio puntata dalla conduttrice/giornalista un obiettivo c'è, ed è quello di portare il bello dell'Italia, coinvolgendo anche il pubblico a casa. Una modalità di interazione con il pubblico che tocca sul vivo il titolo del programma, un altro punto a favore che non guasta.

Barbara Palombelli, padrona di casa riesce a portarsi a casa un buon risultato, prendendo l'eredità di Stasera Italia e rendendola appetibile alla fetta di pubblico ghiotta d'informazione politica. Lilli Gruber, tre canali più avanti, avrà una bella gatta da pelare per i prossimi mesi?

Stasera Italia | Diretta prima puntata


CLICCA QUI' PER AGGIORNARE LA DIRETTA

20:31 | "Tutte le sere vi proporrò le bellezze dell'Italia, per questo guardiamo un pezzo del documentario di Matteo Renzi" così Barbara Palombelli inizia il nuovo corso di Stasera Italia dal nuovo studio.

20:37 | Il primo ospite è proprio l'ex Presidente del consiglio ed Ex segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi. Gli argomenti toccati sono la strage del Ponte Morandi a Genova: "Non mi sento in colpa per quanto accaduto, anche perché penso che ci siano colpevoli che devono pagare. C'è qualcuno che ha la responsabilità."

20:41 | Si entra nel vivo. Si entra nel merito del legame politico con altri partiti: la possibilità di creare un nuovo governo con il movimento 5 stelle pochi mesi fa era vicino ad una realizzazione. Renzi: "Come possiamo fare un governo con un partito che mette in dubbio ciò che è stato fatto dal governo precedente?"

20:46 | La Palombelli è a suo agio nella sua conduzione giornalistica, non teme errori e pare molto sicura. Spara domande a raffica, talvolta accavallandosi all'ospite che

20:48 | Barbara Palombelli: "Dicono che lei si è rovinato per colpa del suo carattere". L'assist è giusto per pescare un filmato curioso dalle teche Mediaset con Indro Montanelli che risponde alla domanda "Quali sono i pregi e i difetti dei Toscani?" : "Sono tra i caratteri più difficili che esistano in Italia. Bisogna viverci in toscana".

20:50 | "Ma chi se ne frega del mio carattere se c'è un paese che sta per andare in bancarotta" dobbiamo stare tutti tranquilli a quanto pare...

20:52 | Renzi: "Un errore che mi sono pentito di aver fatto da Presidente del Consiglio? Ad un certo punto ho smesso di rottamare, dovevo continuare"

20:53 | In collegamento il Direttore del fattoquotidiano.it Peter Gomez e del Corriere della Sera, Luciano Fontana.

20:56 | Pubblicità

21:00 | Si riprende: Palombelli: "Quando ha perso Roma e Torino ha capito che c'era qualcosa che si stava mettendo male?" Risposta: "Sì, ma non rinnego nulla di ciò che ho fatto".

21:04 | Più volte si è annunciato un videomessaggio di Salvini per Renzi: "Le beghe interne le lascio al PD. Il ritorno del Renzismo? Penso sia un capitolo chiuso. Sul tema immigrazione abbiamo fatto tanto, penso a spiagge sicure, a scuole sicure e alla sicurezza urbana" Renzi ribatte: "Abbiamo fatto scuole sicure ed è una nostra riforma. Salvini è bravo a bere un mojito a Cervia. Perchè il ministro dell'interno non rispetta la sentenza che dice che la Lega deve rendere 49 milioni?"

21:09 | Interviene Peter Gomez: "Lei non pensa che dire cose e poi fare il contrario sia la causa della perdita del PD?" Risposta: "Noi siamo passati dal 40 al 18% perché noi con la personalizzazione abbiamo preso due volte il 40%, sbagliando la campagna elettorale del 2018. Con lo stop della rottamazione siamo passati dal 40 al 18%. Abbiamo commesso errori, mi colpisce l'odio smisurato arrivato nei nostri confronti fino ad aprire campagne di diffamazione".

21:11 | Luciano Fontana: "Come pensa di costruire una proposta alternativa con un partito democratico in cui non si sa chi comanda?" Renzi risponde: "Ci sono due opzioni, come costruire un'alternativa a questo governo. Penso che le primarie risolveranno questo. Io ho proposto una cosa, ovvero non fare un accordo di governo con chi ha messo dubbi le idee stesse sui vaccini".

21:14 | La stoccata di Salvini sul finale della risposta è chiara: "Caro Salvini, un mojito in meno e un viaggio in più in Libia"

21:19 | Peter Gomez da cronista riporta un'altra dichiarazione di Renzi riguardo ai migranti: "Lei dice che gli Europei hanno preso un impegno con noi sui migranti. Se gli altri non accolgono, noi non pagheremo i 20 miliardi di Euro. E' la stessa cosa che ha detto di Maio. Quindi lei è d'accordo con di Maio" "Io ce l'avevo molto chiaramente contro i paesi guidati da Victor Orban, capo dell'Ungheria, che prendono i soldi e alzano i muri".

21:20 | Scatta un battibecco, Gomez: "Sono cose non vere, lei ha il vizio di rigirare le frittate". Renzi: "Lei non solo è scortese, la sfido a pubblico duello." E provoca: "Ritengo il fatto quotidiano il giornale ufficiale dei 5 stelle" Gomez: "Non si permetta, la sua considerazione è sbagliata. Sta parlando un professionista che se n'è andato da più giornali per non prendere ordini da nessuno"

21:22 | Luciano Fontana: "Perchè lei dopo la sconfitta al Referendum non ha deciso di mettersi da parte?" Renzi: "Avrei voluto interrompere, ma ci sono delle persone che mi hanno detto di continuare e 2 milioni di persone hanno votato alle primarie".

21:24 | La considerazione finale di Barbara Palombelli è che se al PD non ci sarà una leadership forte, l'Italia potrebbe prendere uno dei pilastri storici della politica.

21:26 | La trasmissione chiude con un ricordo per Indro Montanelli che racconta la sua vita in poche parole in terra Toscana. L'appuntamento è per domani alle 20:30.

 

Stasera Italia 2018-19 | Diretta prima puntata dalle 20:30


La nuova stagione di Stasera Italia cambia volto. Da questa sera alle 20.30 il programma di approfondimento giornalistico avrà alla conduzione Barbara Palombelli. La conduttrice già al timone di Forum su Canale5 e de Lo sportello di Forum su Rete4 compie il tris per raccontare i temi politici del giorno, di attualità e cronaca in 60 minuti.

Per il lancio della trasmissione (a cura della redazione del Tg4) durante buona parte della stagione estiva sono andati in onda alcuni spot promozionali in cui i volti di alcuni politici come Matteo Renzi, Luigi di Maio, Matteo Salvini, Giovanni Toti, Andrea Orlando, Mariastella Gelmini, Lorenzo Guerini e Matteo Richetti hanno annunciato l'imminente ritorno del programma.

L'inizio della stagione di Stasera Italia 2017/18 segue alla versione estiva condotta da Francesco Vecchi, in più terrà a battesimo la nuova Retequattro basata su nuovi programmi e su una nuova identità da scoprire.

Su TvBlog seguiremo la prima puntata di Stasera Italia in liveblogging, alle 20:30.


Stasera Italia | Dove vederlo in tv e in streaming


Stasera Italia va in onda su Rete4 e su Rete4 HD, da lunedì a venerdì alle 20:30.

La puntata è visibile anche in streaming sul sito Mediaset Play, nella sezione dedicata alle dirette tv. E' possibile utilizzare il servizio On Demand, dove sarà possibile rivedere la puntata una volta terminata la messa in onda.

Stasera Italia | Second Screen


Il sito ufficiale di Mediaset Play ha una sezione dedicata a Stasera Italia.

Il programma condotto da Barbara Palombelli ha anche una pagina ufficiale su Facebook.

La puntata si può commentare in diretta con l'hashtag #StaseraItalia.

  • shares
  • +1
  • Mail