Con Antonino c'è più gusto, Food Network riparte dalle ricette di Cannavacciuolo

Food Network inaugura la sua stagione tv con le ricette di Antonino Cannavacciuolo.

Con Antonino c'è più gusto e Discovery lo sa: sarà per questo che la nuova stagione di Food Network parte proprio da Chef Cannavacciuolo, protagonista di una nuova cooking serie al via questa sera, lunedì 3 settembre, alle 22.00 sul canale 33 del DTT.

Si tratta di soli 5 minuti di programma, utili a presentare ricette particolari e figlie di abbinamenti non scontati. Per la prima puntata, ad esempio, lo chef di Villa Crespi preparerà un piatto a base di cocomero, arachidi e bottarga, presentato come raffinato e fresco, perfetto per un'estate ormai agli sgoccioli. Diciamo che tra i cavalli di battaglia dello chef c'è già un polpo, cocomero e salsa di arachidi - presentato anche come ricetta 'collaterale' a Masterchef per la 'serie' "Una mano da chef Cannavacciuolo" -, ma vedremo stasera come e con chi chef Cannavacciuolo realizzerà il piatto.

La struttura, dunque, ricorda quella de Il Tocco dello Chef, andato in onda su FoxLife e dedicato a ricette più 'tradizionali', perfezionate appunto dalla mano di Antonino. Qui la chiave sembra essere quella di combinare ingredienti apparentemente lontani per offrire piatti d'effetto ma fattibili anche a casa.

La striscia va in onda dal lunedì al venerdì alle 22.00, con repliche alle 23.40 e il giorno dopo alle 12.25: per la prima settimana di programmazione ci aspettano, oltre alla combinazione cocomero - arachidi - bottarga, quelle a base di Mozzarella - Ostrica - Cetriolo (pensata per utilizzare la mozzarella non più freschissima), Gamberi e Panzanella Estiva (sua versione gourmet di un classico popolare), Capesante - Funghi - Cerfoglio (che rappresentano la sua immagine dell'autunno e che gli ricordano il suo 'periodo' francese), e per chiudere una Casseruola di crostacei in crosta di pane, una presentazione molto in voga in passato che prevede un coperchio di pane croccante, passato in forno, ottimo da inzuppare (e che a occhio mi sembra un omaggio ai tempi in cui aiutava il padre al Castello delle Cerimonie, che ha ancora in menu una preparazione sul genere).

E poi ancora spaghetti, lumache e scarola, risotto uva e rane, branzino, caprino e centrifuga di mela verde e sedano rapa, pasta mischiata con cavolfiore e tartufo di mare, ravioli di mango, soia e carote: in tutto 10 puntate di questo 'Food Lifestyle Show' previste per questo mese di settembre, che verranno replicate a rotazione nel weekend e nelle ultime due settimane del mese. Saranno le uniche puntate realizzate? Beh, può essere un assaggio in vista di un'enciclopedia di ricette di Cannavacciuolo: la materia prima non gli manca.

  • shares
  • +1
  • Mail