I Retroscena di Blogo: Gabriele Romagnoli lascia la direzione di Rai Sport il 31 luglio

Fra arrivi e partenze in Rai si inserisce l'uscita di Gabriele Romagnoli

gabriele-romagnoli.jpg

Tempi di grandi cambiamenti in Rai, in un misto di addii e di "riposizionamenti" più o meno voluti. Dopo l'uscita di Vincenzo Morgante, che ha lasciato la direzione delle Testate Giornalistiche Regionali della Rai per andare a dirigere la tv della CEI Sat 2000, ecco che giunge anche l'addio di Gabriele Romagnoli.

Il direttore di Rai Sport, che in questi anni ha cercato non senza difficoltà di modernizzare questa testata, ha formalizzato le proprie dimissioni nelle mani di Mario Orfeo nei giorni scorsi e lascerà ufficialmente l'incarico al termine di questo mese, esattamente, secondo quanto apprende TvBlog il 31 di luglio. Romagnoli, il cui contratto era in scadenza nei primi mesi del 2019, ha deciso di lasciare l'incarico nella televisione pubblica qualche mese prima per nuove sfide professionali.

Romagnoli era l'ultimo direttore "esterno" rimasto dell'era Campo Dall'Orto e ora lascia libera una casella il cui nuovo inquilino sarà deciso dal nuovo Amministratore Delegato di viale Mazzini Fabrizio Salini. Nel tanto amato gioco dei media dei toto nomi circolano quelli di Maurizio Losa, Jacopo Volpi, ma anche quello dell'ormai ex direttore generale della Rai Mario Orfeo come successore di Romagnoli alla guida della Testata giornalistica sportiva della Rai.

  • shares
  • +1
  • Mail