Antonio Di Gennaro lascia Mediaset e passa in Rai, commenterà la Nazionale

Anche Paolo Rossi in uscita da Mediaset per la tv pubblica che la prossima stagione trasmetterà in chiaro una partita 'italiana' di Champions

antonio-di-gennaro.jpg

"Il mio futuro? Quello della seconda voce è un lavoro che mi piace. Vediamo il panorama che si prospetterà in base ai diritti tv, intanto sono sul mercato". Così parlava a TvBlog lo scorso giugno alla vigilia dei Mondiali di calcio. Qualche settimana dopo è ufficiale l'addio di Antonio Di Gennaro da Mediaset. L'ex calciatore e allenatore da agosto approderà in Rai dove sarà la voce tecnica per le partite della Nazionale al fianco di Alberto Rimedio. Di Gennaro commenterà anche le partite della Champions League e parteciperà pure alla Domenica Sportiva dove saranno ospitati come opinionisti anche Sebino Nela e Marco Tardelli (mentre non ci saranno Mario Sconcerti, in scadenza di contratto, e Ivan Zazzaroni, da poco diventato direttore del Corriere dello Sport).

Sandro Piccinini, che per molti anni ha lavorato al suo fianco (i due hanno fatto coppia fissa nelle telecronache di Russia 2018), ha rivolto a Di Gennaro via social l'in bocca al lupo:


Di Gennaro, in passato seconda voce di Sky, non sarà l'unica novità in casa Rai Sport proveniente da Mediaset. Infatti, anche Paolo Rossi (pure lui ex Sky) sarà nella squadra di opinionisti, più precisamente per le trasmissioni a commento delle partite di Champions League.

  • shares
  • +1
  • Mail