Tutto può succedere 3, riassunto sesta puntata

Il liveblogging ed il riassunto della sesta puntata del 23 luglio 2018 di Tutto può succedere 3, la fiction di Raiuno con protagonista una famiglia alle prese con differenti situazioni

tutto-puo-succedere-3.jpg

Sempre uniti, i protagonisti di Tutto può succedere 3, anche nella puntata in onda oggi, 23 luglio 2018, alle 21:25 su Raiuno. I Ferraro non si perdono d'animo di fronte alle difficoltà, siano esse sul lavoro o nella vita privata.

Tutto può succedere 3, riassunto sesta puntata 23 luglio 2018


Feven parte per Milano, ma poco dopo Carlo si ritrova a dover affrontare un problema: Robel è stato insultato a scuola per il colore della sua pelle. Carlo, dopo un confronto con i suoi fratelli, riesce a fargli capire che quell'insulto non deve buttarlo giù.

Ambra, nonostante i continui ritardi, riceve dalla Tadini una grossa opportunità: lavorare come vocalist. Ma deve anche affrontare la delusione di Giovanni, che ha scoperto per vie traverse che è incinta. La ragazza accusa un malore, causa del troppo stress dovuto ai suoi impegni. Per questo, decide di dire alla Tadini di essere incinta: la donna non la prende bene e, pur sapendo che è brava, cede il posto ad Erica.

Cristina sente il peso delle eccessive attenzioni della famiglia nei suoi confronti e, dopo un confronto con Emma, cerca di cavarsela da sola. La donna stringe amicizia con Simone, anche lui in cura: dopo averlo invitato a cena, si sente male: la sua condizioni sembra essere peggiorata, ma le cure stanno facendo effetto. Alessandro è felice di sentirlo, ma resta geloso di Simone e del rapporto che sta instaurando con Cristina.

Sara decide di avvicinarsi a Francesco, nonostante le titubanze ed il fatto che lui non le abbia ancora parlato dell'altro suo figlio, Claudio. Ma Alice, quando li vede baciarsi, cambia opinione sulla donna e cerca di convincere Francesco a licenziarla, ovviamente invano. Sara decide di fare un passo indietro, ma Francesco la ferma, e le dice che Claudio è morto in un incidente. Ma poco dopo Monica, la sua ex, le chiede di dare tempo a Francesco ed Alice.

Federica (Benedetta Porcaroli), ad Haiti, annuncia ai genitori che tornerà in Italia prima del previsto, a causa di alcuni casi di colera che hanno fatto sospendere la missione. Ad attenderla, in aeroporto, c'è anche Luigi (Filippo Tirabassi), a cui dà un bacio appena lo vede.

-Di seguito, il liveblogging della puntata del 23 luglio 2018 di Tutto può succedere 3-

  • 21:37

    Feven parte per MIlano.

  • 21:41

    Emma dà una mano a Cristina ed Alessandro.

  • 21:42

    La Tadini offre ad Ambra l'opportunità di lavorare come vocalist.

  • 21:46

    Robel sembra triste: ha litigato con un compagno di classe.

  • 21:49

    Giovanni c'è rimasto male per aver scoperto da altri che Ambra è incinta. Il ragazzo ha iniziato ad uscire con un'altra ragazza.

  • 21:50

    Cristina inizia a sentire il peso delle troppe attenzioni.

  • 21:53

    Federica videochiama la famiglia per sapere come sta la madre.

  • 21:57

    Carlo prova a risolvere la questione di Robel, ma il suo compagno di classe lo insulta anche davanti a lui.

  • 22:01

    Luigi prova a sapere da Alessandro come sta Federica.

  • 22:04

    Max ha creato problemi a scuola con la macchina fotografica: chiede ad Alessandro di poter andare da Francesco per poter scattare qualche foto.

  • 22:12

    Carlo fa capire a Robel che il colore della pelle non è importante.

  • 22:15

    Denis vuole trovarsi un lavoro per aiutare Ambra con il bambino, ma Ettore gli fa capire che il resto della famiglia la aiuterà, e che deve iscriversi all'Università.

  • 22:18

    Sara e Francesco si baciano, ma Alice li vede.

  • 22:19

    Cristina invita Simone a cena.

  • 22:21

    Sara prova a scoprire qualcosa di più su Claudio, l'altro figlio di Francesco, ma lui non gliene vuole parlare.

  • 22:22

    Cristina ha un attacco respiratorio.

  • 22:35

    Alice si mostra scontrosa con Max e con Francesco.

  • 22:39

    Al Ground Control arriva Thony, che chiede a Carlo di andare con lei a sentire un gruppo.

  • 22:42

    Ambra ha un malore.

  • 22:46

    Non è niente di grave, solo una contrazione dovuta all'allargamento dell'utero. Ma deve prendere le cose con più calma.

  • 22:53

    Alice è diventata scontrosa sia con il padre che con Sara, che accusa di essersi comportata bene con lei solo per arrivare a lui.

  • 22:59

    Alessandro inizia ad essere geloso di Simone.

  • 23:01

    Francesco racconta a Sara di Claudio, su figlio maggiore morto in un incidente.

  • 23:11

    Anche Monica chiede a Sara di lasciare stare Francesco.

  • 23:12

    Ambra rivela alla Tadini di essere incinta e di non poter andare a fare il tour come vocalist. La donna non la prende bene, e cede il posto ad Erica.

  • 23:24

    Alessandro e Cristina fanno pace.

  • 23:25

    La visita conferma che Cristina sta meglio.

  • 23:27

    La missione a cui partecipa Federica viene sospesa per alcuni casi di colera: la ragazza torna a casa.

  • 23:29

    In aeroporto, ad attenderla, c'è anche Luigi: i due si baciano. La puntata finisce.

Tutto può succedere 3, anticipazioni sesta puntata


Emma

(Licia Maglietta) dà una mano a Cristina (Camilla Filippi) ed Alessandro (Pietro Sermonti), mentre Ambra (Matilda De Angelis) inizia a sentire la mancanza di Giovanni (Daniele Mariani) e riceve dalla Tadini una grande occasione.

Sara (Maya Sansa), invece, sfrutta la presenza di Max (Roberto Nocchi) al lavoro per mantenere le distanze da Francesco (Giuseppe Zeno). Carlo (Alessandro Tiberi), infine, mentre Feven (Esther Elisha) è a Milano, deve affrontare un problema legato a Robel (Sean Ghedion Nolasco).

Tutto può succedere 3, streaming


E' possibile vedere Tutto può succedere 3 in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull'app disponibile per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Guida Tv/Replay o in Fiction, nella sottosezione "Per famiglie e ragazzi".

Tutto può succedere 3, social network


Si può commentare Tutto può succedere 3 sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, all'account @ChePuoSuccedere. L'hashtag è #TuttoPuòSuccedere.

  • shares
  • +1
  • Mail