Mondiali Russia 2018, cerimonia di chiusura: la cosa più triste di sempre, mediocre anche nel trash

World Cup Russia 2018, closing ceremony live su TvBlog.

Pensavo di aver visto il peggio con la cerimonia di apertura, ma mi sbagliavo. Per la Closing Ceremony, i Mondiali di Russia 2018 sono riusciti a superarsi in quanto a orrore. E non so neanche da dove iniziare.

Ho assistito a una cosa (show non lo userei proprio) così povera nei contenuti e così trash nella sostanza da lasciare senza parole. Ma, ahimé, resta mediocre anche nella sua spinta trash: non riesce neanche a raggiungere quelle vette che portano direttamente al sublime.

No. La cerimonia di chiusura resta solo una brutta idea, realizzata peggio e portata in tv in maniera dozzinale, come quella inaugurale. Il regista non deve essere cambiato.

0715_164050_mondiali2018cerimoniachiusura.jpg

Will Smith arriva a cantare l'inciso di un inno modesto, affidato a due cantanti rimarchevoli per il cattivo gusto nell'abbigliamento più che per le doti canore. Live it Up!, che doveva essere il momento culminante di uno show travolgente si rivela un'esibizione modesta, in una scena modesta, con crew di ballerini al risparmio: con un campo di calcio da riempire, l'effetto 'scarsità' è immediato. E se ci si aggiungono i fuocherelli a fondo campo, così miseri che neanche i Pooh li avrebbero usati negli anni '70, il quadro è completo.

Aridateci Shakira.

Una cerimonia misera, in tutto: nelle idee, nei contenuti, nella scenografia, nelle esibizioni, nella resa televisiva, nella concezione, nel finale, direi 'paesano' con la Mascotte più inutile di sempre che balla Kalinka con la soprano Garifullina. E poi la sorpresa: Ronaldihno alle percussioni.

Ah, però!

Apprezzo lo sforzo trash: in fondo mancava poco per 'scavallare' verso il sublime. Consiglio ai Russi di tornare alla squadra italiana che realizzò le cerimonie olimpiche di Sochi. E di studiare per bene quanto faranno i giapponesi a Tokyo 2020. Di certo i miliardi di euro spesi per questi Mondiali 2018 non sono stati investiti nelle cerimonie di apertura e chiusura.

Roba che alla sagra del catanazzo la fanno meglio.

Facevano più bella figura a far cantare solo gli inni a qualcuno. E basta.

Alla prossima.

Mondiali Russia 2018, cerimonia di chiusura in diretta


  • 15.40

    Ci vuole ancora tempo perché a Mosca inizi lo spettacolo. Su Canale 5, però, l'ultima diretta di Mediaset Mondiali è già iniziata da ore.

  • 16.19

    Forse ce la facciamo a iniziare anche la cerimonia di chiusura. Intanto le due squadre si stanno riscaldando, visto che dopo la cerimonia ci sarà solo il tempo per il calcio d'inizio.

  • 16.24

    Giorgia Rossi ringrazia tutti, azienda in testa, prima di salutare il pubblico e concludere il suo Mondiale. Vediamo se riusciamo finalmente a vedere qualcosa di questo ultimo atto, tra uno spot e un altro.

  • 16.25

    Piccinini prende la linea per la telecronaca ufficiale da Mosca. E aridalle con la pubblicità in attesa della "cerimonia di apertura della giornata finale" dice Sandro. Apposto.

  • 16.31

    E s comincia con un video introduttivo che ci porta nello stadio.

  • 16.32

    Si balla senza grandi effetti e s forma uno schermo led sul campo dove scorrono gli highlight, carina l'idea. Il regista però dev'essere lo stesso della cerimonia di apertura.

  • 16.33

    Una stella a far da palco, qualche stella tra gli spalti, gente travestita che fa giocoleria con palloni. intanto gli schermi si sono moltiplicato.

  • 16.34

    Ecco Nicky Jam accompagnato da una pletora di ragazzi in paillettes.

  • 16.34

    Sul campo intanto avvengono cose varie e sciolte: la faccia di Nicky Jam a centrocampo è tra le cose più kitch che abbia mai visto.

  • 16.36

    Pochi e sparuti ballerini su un campo immenso: i soldi li hanno spesi tutti altrove, eh.

  • 16.37

    Sobriamente abbigliata anche Era Istrefi. La sua voce non si sente.

  • 16.37

    Ecco Live it Up.

  • 16.38

    Ed ecco arrivare Will Smith: lo vediamo a ingresso campo.

  • 16.38

    Entra per l'inciso, insomma.

  • 16.39

    A lui la parte Rap insomma. Una bella carrettata trash, insomma.

  • 16.39

    Ci sono anche gli sbuffi di fiamme come i Pooh negli anni '70.

  • 16.40

    In campo si disegnano anche i profili delle due squadre finaliste.

  • 16.41

    E se ne vanno così, nella tristezza.

  • 16.41

    Ma ecco tornare la Garifullina con la mascotte. Mamma, il gelo proprio. Si canta Kalinka.

  • 16.42

    E la regia va a vento... mentre ragazzini sugli spalti cantano. MAMMA LA TRISTEZZA.

  • 16.43

    Ecco la sorpresa: Ronaldinho alle percussioni. Era lui la sorpresa di cui si parlava in Conferenza stampa. Ah però.

  • 16.44

    Non c'è una coreografia. La gente saltella. Punto. E SE DIO VUOLE E' FINITA.


Mondiali Russia 2018, cerimonia di chiusura | Anticipazioni

0614_165953_mondiali2018cerimoniaapertura.jpg

Mondiali Russia 2018: ultima partita oggi, domenica 15 luglio, con la finale Francia - Croazia in campo a Mosca dalle 17.00 ora italiana e in diretta su Canale 5 col commento di Sandro Piccinini e il commento tecnico di Antonio Di Gennaro. Ma è anche tempo di cerimonia di chiusura per i Mondiali di Calcio 2018: il pensiero corre subito a quella (orrenda) di apertura, cui solo il dito medio fuori programma di Robbie Williams ha dato davvero un senso.

Vediamo però ospiti e programma della Cerimonia di Chiusura dei Mondiali di Calcio 2018.

Mondiali 2018, Cerimonia di Chiusura: a che ora?


La cerimonia di chiusura di Russia 2018 andrà in onda su Canale 5 intorno alle 16.30 ora italiana. Alle 17.00, invece, spazio al calcio d'inizio della finale.

Mondiali 2018, Cerimonia di Chiusura: ospiti e programma


Poche le notizie sul programma della closing ceremony, che non dovrebbe quindi essere molto diversa da quella di apertura, che durò una ventina di minuti e tutti a base di musica.

La struttura non cambia, con tanto di star occidentale a fare da 'testimonial' e da richiamo. Dopo il britannico Williams è la volta dell'hollywoodiano Will Smith nelle vesti di cantante: l'attore, infatti, canterà 'Live it Up', l'inno ufficiale dei Mondiali 2018. Con lui anche il cantante americano Nicky Jam e la cantante kosovara Era Istrefi.

Entusiasta dell'invito - di cui però non si conosce il cachet - Will Smith, che nella conferenza stampa di presentazione della cerimonia di chiusura si è detto onorato dell'incarico ("Quando me l'hanno chiesto non ci ho pensato su un istante. E' il più grande evento sportivo del mondo, ha un'energia magica e mi piace l'idea di farne parte"), si è dichiarato fan di Cristian Ronaldo ("Lo adoro. Trovo che abbia uno stile impeccabile") e sembra anche aver 'appoggiato' la Croazia definendo "memorabile" il match Croazia - Russia.

Nicky Jam, invece, ha lasciato aperta una porta a qualche sorpresa, parlando di un "collega e amico" che potrebbe unirsi al trio. Si accettano scommesse. Speriamo solo che non si riferisca alla mascotte Zabivaka, che pur saluterà il pubblico della finale.


Mondiali 2018, Cerimonia di Chiusura: come vederla in diretta tv e live streaming


Come detto, la cerimonia di chiusura dei Mondiali 2018 sarà trasmessa in diretta su Canale 5 e Canale 5 HD (DTT, 505) e in live streaming sulla piattaforma MediasetPlay.

La lunga diretta che accompagna la finale, però, inizia su Canale 5 già alle 14.00, come già successo per il match inaugurale. Dopo la partita, poi, puntata speciale di Balalaika - La finale, condotta da Nicola Savino - senza Ilary Blasi e Belen Rodriguez - con la partecipazione della Gialappa's Band e un parterre di ospiti essenzialmente sportivo che vede in studio Alberto Brandi, il Mago Forest, Andrea Pucci, Ciro Ferrara, Ciccio Graziani, Monica Bertini, Giorgia Rossi ed Elena Tambini. Ospiti d’eccezione Javier Zanetti, Ivan Zaytsev e, collegato dalla piazza Rossa, Arrigo Sacchi.

Mondiali 2018, Cerimonia di Chiusura: second screen


Commenti e critiche invaderanno di sicuro i social, soprattutto se ci attende uno show sulla falsariga di quello di apertura. Gli hashtag ufficiali sono #Mondiali2018, #MondialiMediaset.

  • shares
  • +1
  • Mail